Liga: Athletic Bilbao-Levante (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Stasera si gioca Athletic Bilbao-Levante, l’ultima partita della trentaquattresima giornata di Liga spagnola. L’Athletic, molto lontano dal settimo posto, continua ad alternare buone partite ad altre deludenti. Al Levante mancano ormai pochi punti per la salvezza matematica.

ATHLETIC BILBAO – LEVANTE | lunedì ore 21:00

Dopo la retrocessione matematica del Malaga e del Las Palmas, avvenute nel turno di campionato scorso e in questo, soltanto il Deportivo La Coruna può impedire al Levante di salvarsi. È comunque un’ipotesi altamente improbabile: comunque vada a finire la partita di stasera, il Levante conserverà un minimo di sei punti di vantaggio da gestire in quattro giornate. Il calendario del Depor, tra l’altro, prevede Barcellona, Celta Vigo, Villarreal e Valencia.

La squadra di Paco López è riuscita a ottenere questa posizione di meritato vantaggio grazie a un finale di campionato eccellente. Ha vinto quattro partite nelle ultime sei giornate, battendo peraltro due avversari diretti (Las Palmas e Malaga). E non perde una partita dal 1° marzo scorso. Nella partita dello scorso turno di campionato, vinta 1-0 contro il Malaga grazie a un gol di Emmanuel Boateng in pieno tempo di recupero, l’unica notizia spiacevole è stato l’infortunio del difensore uruguaiano Erick Cabaco, ultimamente sempre titolare. Si è fatto male a un ginocchio, è stato sostituito alla fine del primo tempo, e si calcola che possa mancare per almeno due settimane.

L’assenza di Cabaco non dovrebbe comportare un problema difficile da gestire. Paco Lopez ha comunque a disposizione almeno tre alternative di buona qualità e con diversi minuti di gioco da titolari in questo campionato (Rober Pier, Chema Rodríguez, Sergio Postigo). In attacco non è stato convocato Pazzini, che lunedì scorso si era fatto male al piede sinistro durante un allenamento (niente di grave).

Un altro attaccante di grande esperienza che sicuramente non scenderà in campo al San Mamés stasera è Aritz Aduriz. Il trentasettenne attaccante dell’Athletic Bilbao, fermato da uno strappo ai muscoli addominali, si avvia a concludere una stagione purtroppo deludente sotto il piano della resistenza fisica. Una serie di infortuni e una progressiva esclusione dalla formazione preferita da Ziganda gli hanno impedito di segnare più di otto gol e giocare più di diciotto partite da titolare in questo campionato.

Al lento ma inevitabile declino di Aduriz e alla incompiuta trasformazione di Inaki Williams in centravanti centrale da doppia cifra (ha segnato soltanto 7 gol in questo campionato) è da attribuire una parte consistente dei problemi dell’Athletic Bilbao di quest’anno. Ormai da diverse settimane non ci sono più obiettivi stagionali realistici, considerando ormai irraggiungibile la zona Europa League. Vincere stasera permetterebbe tuttavia di raggiungere la Real Sociedad in classifica e presentarsi a pari punti con loro (43) al derby basco di sabato prossimo.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Kepa; Balenziaga, Unai Nunez, Inigo Martinez, De Marcos; Iturraspe, San José; Raul Garcia, Cordoba, Susaeta; Williams.
LEVANTE (4-4-2): Oier; Coke, Postigo, Chema Rodriguez (o Rober Pier), Pedro Lopez; Lerma, Campaña, Jason, Morales; Roger Martì, Emmanuel Boateng.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3,5 (1.49, Goldbet)
1 (1.67, Goldbet e planetwin365)