Liga: Eibar-Getafe (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Eibar-Getafe si gioca alle 13:00 ed è una partita della trentaquattresima giornata di Liga spagnola. Il Getafe ha due punti di vantaggio sull’Eibar, non dista molto dalla zona Europa League, e in pochi ci avrebbero scommesso all’inizio della stagione.

EIBAR – GETAFE | sabato ore 13:00

L’Eibar è insieme all’Espanyol una delle squadre meno in forma del campionato spagnolo, ed entrambe in particolare condividono un recente problema in fase di finalizzazione. Segnano pochissimo, pur avendo dimostrato di sapere difendere più o meno bene. Martedì scorso, nel turno infrasettimanale, hanno giocato contro e ha vinto l’Eibar 1-0 al Cornellà-El Prat. Il gol è arrivato solo su calcio piazzato: lo ha segnato David Lomban, difensore, colpendo di testa il pallone su cross da calcio d’angolo.

Il turno infrasettimanale è andato benone anche al Getafe, che ha addirittura vinto al Mestalla contro il Valencia di Marcelino. Ha segnato due gol Loic Remy, titolare dal primo minuto. Dopo aver segnato quattro gol con la maglia del Las Palmas nell’autunno scorso, il centravanti francese era rapidamente finito fuori dalla considerazione dei vari allenatori del Las Palmas, e nel mercato invernale è passato in prestito al Getafe. Era già sembrato in forma nelle giornate scorse, e contro il Valencia ha mostrato grande esperienza sfruttando con precisione le occasioni avute.

La conferma di Remy nell’attacco del Getafe che giocherà all’Ipurua contro l’Eibar è resa ancora più probabile dalla squalifica del centravanti titolare Jorge Molina, per somma di ammonizioni. Aggiornamento 20 aprile, ore 14:00Venerdì Remy non ha partecipato a tutto l’allenamento, per via di un infortunio muscolare che non ha ancora superato, e non è stato convocato. Dovrebbe invece esserci un altro dei calciatori che nelle ultime giornate hanno contribuito ai successi del Getafe, l’ex centrocampista del Milan Mathieu Flamini. Era stato espulso nella partita vinta 1-0 contro l’Espanyol ma la commissione disciplinare aveva poi accolto il ricorso del Getafe, e così il trentaquattrenne francese ha potuto giocare al Mestalla contro il Valencia.

Nell’Eibar gli assenti per infortunio sono tanti, da tempo, ma potrebbe tornare tra i disponibili sulla trequarti il cileno Fabian Orellana, guarito da un recente infortunio muscolare. Orellana sarà ufficialmente un giocatore dell’Eibar anche nella prossima stagione. Una clausola nel suo contratto di prestito dal Valencia obbliga infatti la società basca ad acquistarlo a titolo definitivo (obbligo di riscatto fissato a 2 milioni in caso di permanenza dell’Eibar in prima divisione).

Le recenti difficoltà dell’Eibar a segnare suggeriscono una certa cautela nel formulare ipotesi di una partita piena di gol. Le recenti assenze dei centrali Arbilla e Ivan Ramis suggeriscono semmai che possa essere il Getafe ad avere maggiori chance di segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-2-3-1): Dmitrovic; Ander Capa, Paulo Oliveira, Lomban, José Angel; Dani Garcia, Diop: Joan Jordan (o Orellana), Alejo, Pedro Leon; Kike Garcia.
GETAFE (4-2-3-1): Guaita; Damian Suarez, Djené, Bruno Gonzalez, Cabrera; Flamini, Fajr; Shibasaki, Portillo, Amath N’Diaye; Angel Rodriguez, Remy.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-2 (1.57, Goldbet)
X2 + UNDER 4,5 (1.80, Goldbet)