Premier League: Burnley-Chelsea e Leicester-Southampton (giovedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Spazio a due partite di Premier League: Burnley-Chelsea è un recupero della trentunesima giornata, mentre Leicester-Southampton è un anticipo della trentacinquesima. Ecco i pronostici su entrambe le sfide.

BURNLEY – CHELSEA | giovedì ore 20:45

Il Chelsea ha ormai poche possibilità di qualificarsi per la prossima Champions League, perché in Premier è distante dal quarto posto: ha finora giocato una partita in meno rispetto al Tottenham, che però vanta un margine di otto punti. Anche se dovesse vincere sul campo del Burnley e andare a cinque lunghezze di distacco dagli Spurs, la squadra allenata da Antonio Conte avrebbe poi soltanto quattro turni di campionato per provare a completare una rimonta molto difficile.

Domenica prossima, peraltro, i Blues saranno impegnati contro il Southampton in un’importantissima semifinale di FA Cup, competizione in cui ripongono le proprie uniche speranze di conquistare un trofeo nell’attuale annata calcistica.

In questo recupero della trentunesima giornata del massimo campionato inglese, dunque, Conte potrebbe lasciare a riposo alcuni abituali titolari. Non tutte le seconde linee a disposizione del tecnico italiano forniscono attualmente le necessarie garanzie: Olivier Giroud è un ottimo centravanti e segna con grande continuità, mentre Emerson Palmieri e Ross Barkley hanno giocato pochissimo negli ultimi mesi, perciò potrebbero avere una scarsa tenuta fisica.

Il Burnley sta disputando una meravigliosa stagione e ha grande entusiasmo: è in piena corsa per l’accesso all’Europa League 2018-2019 e arriva da cinque vittorie consecutive. La formazione guidata in panchina da Sean Dyche riuscirà probabilmente a mettere in difficoltà ancora una volta il Chelsea, già battuto a domicilio per 3-2 nello scorso mese di agosto.

Le probabili formazioni di Burnley-Chelsea

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Long, Tarkowski, Ward; Lennon, Cork, Westwood, Gudmundsson; Vokes, Wood.
CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Cahill, Christensen, Rudiger; Moses, Kanté, Fabregas, Emerson; Barkley, Hazard; Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.90, planetwin365)
GOL (1.90, planetwin365)

LEICESTER – SOUTHAMPTON | giovedì ore 20:45

Dopo Brighton-Tottenham e Bournemouth-Manchester United, spazio al terzo anticipo della trentacinquesima giornata di Premier League.

Il Southampton si appresta a sfidare il Chelsea in semifinale di FA Cup, ma deve attualmente pensare soprattutto a inseguire la salvezza: terzultimo in campionato, ha bisogno di reagire e di ottenere un risultato positivo sul campo del Leicester, squadra che è calata di rendimento nelle ultime settimane, dopo aver ottenuto buoni risultati per alcuni mesi. La sconfitta incassata nello scorso weekend contro il Burnley, in particolare, sembra aver messo fine alle speranze della squadra allenata da Claude Puel di qualificarsi per la prossima edizione dell’Europa League.

Le qualità tecniche di Riyad Mahrez e il senso del gol di Jamie Vardy potrebbero creare qualche problema al Southampton, che in difesa sarà privo dello squalificato Jack Stephens, ma gli ospiti avranno grandi motivazioni e saranno probabilmente capaci di conquistare almeno un punto.

I movimenti di James Ward-Prowse, Dusan Tadic e Shane Long dovrebbero mettere in seria difficoltà il Leicester, la cui fase difensiva è ormai molto meno efficace di quanto fosse nella stagione 2015-2016, quando ha clamorosamente conquistato il titolo nazionale, sotto l’attenta guida di Claudio Ranieri.

Le probabili formazioni di Leicester-Southampton

LEICESTER (4-4-2): Hamer; Simpson, Maguire, Morgan, Chilwell; Mahrez, Adrien Silva, Ndidi, Albrighton; Iheanacho, Vardy.
SOUTHAMPTON (3-4-2-1): McCarthy; Bednarek, Yoshida, Hoedt; Soares, Hojbjerg, Romeu, Bertrand; Ward-Prowse, Tadic; Long.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.60, Eurobet)
GOL (1.68, GoldBet)