Serie A: Benevento-Atalanta (mercoledì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Benevento-Atalanta è la prima partita di questo mercoledì di Serie A, si gioca alle 18: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

BENEVENTO – ATALANTA | mercoledì ore 18:00

Gli innegabili progressi fatti dal Benevento nel girone di ritorno dopo i rinforzi arrivati nel corso del calciomercato invernale non sono bastati per tornare a sperare nella salvezza. La retrocessione è ormai certa e si aspetta solo l’aritmetica certezza. L’allenatore De Zerbi e i suoi calciatori ce la stanno però mettendo tutta per ritardarla il più possibile. La conferma è arrivata nell’ultimo turno quando in casa del Sassuolo il Benevento ha conquistato il suo primo punto in trasferta nella sua storia in Serie A.

Il Benevento ha segnato dieci gol nelle ultime cinque partite di Serie A, tanti quanti nelle precedenti undici. E ne ha fatti ben dodici nelle sei più recenti giocate in casa, due dei quali addirittura alla Juventus prima in classifica. Grande protagonista a livello offensivo della squadra è stato nelle ultime partite Cheick Diabatè, un gol ogni 41 minuti giocati di media in questo campionato, che ha segnato tutte le ultime sei reti del Benevento in A, quattro delle quali nei secondi tempi.

L’Atalanta dovrà fare attenzione a questo Benevento, e alla fine un gol potrebbe anche prenderlo. Per la squadra di Gasperini la vittoria è però fondamentale per cercare di chiudere il campionato al sesto posto, e nello scorso turno contro l’Inter ha dimostrato ancora una volta tutte le sue qualità a livello di agonismo e di tattica di gioco. Rispetto al Benevento che si concede molte più distrazioni (altrimenti non si spiegherebbe l’ultima posizione), l’Atalanta è squadra compatta che non dovrebbe avere problemi a prevalere e a fare suoi tre punti fondamentali nella rincorsa all’Europa League. Una competizione che quest’anno ha fatto sognare i tifosi con le imprese contro Lione, Everton e quella sfiorata col Borussia Dortmund, e che la società vuole regalarsi di nuovo.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’infortunio di Guilherme, uno dei migliori del girone di ritorno, è una brutta notizia per De Zarbi. Al suo posto dovrebbe giocare Viola a centrocampo, dove Sandro potrebbe riposare in favore di Del Pinto. Conferme per la difesa con Sagna, Djimsiti, Tosca e Letizia, così come per l’attacco dove con Diabatè e Iemmello la novità rispetto all’ultimo turno sarà Brignola. Ancora fuori dai convocati Costa e D’Alessandro.

Dall’altra parte Gasperini dovrebbe ritrovare Petagna in attacco, che giocherà con il “Papu” Gomez che stringerà i denti nonostante un lieve affaticamento muscolare accusato sabato contro l’Inter. L’alternativa è Barrow, visto che Ilicic è ancora infortunato. Squalificato Toloi, il sostituto sarà Mancini visto che Palomino è ancora infortunato, come Spinazzola e Rizzo che non fanno parte della lista dei convocati.

Le probabili formazioni di Benevento-Atalanta

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Viola, Del Pinto, Djuricic; Iemmello, Diabatè, Brignola.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Cristante; Gomez, Petagna.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.60, planetwin365)
GOL (1.64, planetwin365)