Serie A: Inter-Cagliari (martedì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Inter-Cagliari è la prima partita dellla trentatreesima giornata di Serie A, si gioca martedì alle 20.45: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

INTER – CAGLIARI | martedì ore 20:45

L’ultima giornata si è conclusa con un nulla di fatto per quanto riguarda la zona Champions League. La lotta per il terzo e quarto posto che assicurano la qualificazione alla prossima Champions League sembra ormai interessare tre squadre, che sono Roma, Lazio e Inter. Nello scorso turno Roma e Lazio hanno pareggiato nel derby, aggiungendo un solo punto alla loro classifica, come aveva fatto l’Inter il giorno precedente pareggiando zero a zero a Bergamo contro l’Atalanta. Roma e Lazio hanno così confermato un punto di vantaggio sull’Inter quando mancano sei giornate alla fine del campionato.

Questa partita contro il Cagliari è così assolutamente da vincere per l’Inter, stavolta un nuovo fallimento avrebbe ripercussioni negative difficilmente recuperabili per quanto riguarda la classifica. Visto il digiuno di gol nelle ultime tre partite, pare che Spalletti voglia cambiare modulo di gioco passando al 3-4-2-1. Già l’anno scorso alla Roma utilizzò per un breve periodo di tempo la difesa a tre con risultati tutto sommato soddisfacente, grazie però più che altro a una migliorata fase difensiva. Vedremo se stavolta, puntando ad aiutare gli esterni Candreva e Perisic supportandoli con Cancelo e Santon, più liberi di avanzare, il gioco sulle fasce avrà maggiore successo e servirà a fare arrivare palloni giocabili a Icardi.

Il Cagliari nell’ultimo turno ha centrato una vittoria di fondamentale importanza contro l’Udinese, ma la missione salvezza non è ancora conclusa. E visto che il calendario è molto complicato da qui alla fine, Lopez proverà il tutto per tutto anche in partite sulla carta difficile come questa. E così il turn over sarà limitato, in campo andrà una formazione competitiva che proverà a sfruttare il periodo negativo degli attaccanti avversari. Fermo restando che le assenze pesantissime per squalifica di Barella e Cigarini non faranno che favorire l’Inter.

Le ultime notizie sulle formazioni

Scontata la squalifica tornerà titolare Marcelo Brozovic, calciatore che aveva contribuito nelle settimane precedenti a migliorare la fase di manovra dell’Inter. Spalletti farà anche un cambio tattico, passando al 3-4-2-1 per migliorare il gioco sulle fasce. Skriniar, Miranda e D’Ambrosio saranno i tre centrali, Santon e Cancelo agiranno sulle fasce, in attacco i soliti Candreva, Perisic e Icardi.

Dall’altra parte complici le assenze di Barella e Cigarini per squalifica, il Cagliari giocherà con una tattica più difensiva riempiendo il centrocampi di interditori e provando a chiudere più spazi possibile. Anche perché l’Inter nelle ultime tre partite non è riuscito a fare gol ed è un po’ sfiduciato in attacco. La gestione della fase offensiva del Cagliari sarà affidata all’esperto Cossu, che dovrebbe giocare in appoggio ad Han e Pavoletti. La maggiore qualità tecnica dell’Inter è però abbastanza evidente, e alla lunga dovrebbe prevalere sulla difesa ostinata del Cagliari.

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Cancelo, Gagliardini, Brozovic, Santon; Candreva, Perisic; Icardi.
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Faragò, Padoin, Cossu, Ionita, Lykogiannis; Han, Pavoletti.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.24, planetwin365)
MULTIGOL CASA 2-3 (1.99, planetwin365)