Serie A: Fiorentina-Spal (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Fiorentina-Spal è il primo anticipo della domenica di Serie A, si gioca alle 12.30: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

FIORENTINA – SPAL | domenica ore 12:30

Grazie alle ultime sei vittorie consecutive la Fiorentina è tornata in piena corsa per il sesto posto e per la qualificazione alla prossima Europa League. Vincere aiuta a vincere, e la conferma è arrivata nello scorso turno quando pur soffrendo parecchio la squadra di Pioli ha portato via i tre punti dall’Olimpico contro la Roma. Ora però ci sarà da mantenere alta la concentrazione. La partita contro la Spal è sulla carta più facile rispetto a quella di sabato scorso, però l’avversaria è imbattuta da sei giornate consecutive (in cui ha raccolo dieci punti) ed è in piena lotta per la salvezza, motivo per cui giocherà al massimo. Poi la Fiorentina nel turno infrasettimanale avrà un’altra partita in casa, contro la Lazio. L’obiettivo a questo punto è quello di provare a bissare il record assoluto del club di otto vittorie consecutive in una singola stagione, datato 1959/1960.

Un aiuto potrebbe arrivare dalle tante assenze con cui deve fare i conti la Spal, che sarà priva di Schiattarella, Grassi, Simic, Dramè e Kurtic. Inoltre nella prossima partita del turno infrasettimanale la Spal affronterà in casa il Chievo, un vero e proprio spareggio salvezza.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Fiorentina Pioli non intende fare turn over in vista della partita di mercoledì contro la Lazio, in conferenza stampa ha detto che in campo andrà la migliore formazione possibile. In attacco rientrerà dalla squalifica Chiesa, che giocherà con Saponara e Simeone (sempre a segno nelle ultime tre partite) in attacco. A centrocampo Dabo è favorito su Cristoforo come sostituto dell’infortunato Badelj. In difesa ballottaggio Milenkovic-Laurini. Non fa parte della lista dei convocati l’attaccante Thereau, fermo per infortunio. Le carte da giocare in corsa in avanti saranno eventualmente Gil Dias e Falcinelli.

Dall’altra parte l’allenatore Semplici deve fronteggiare una vera e propria emergenza a centrocampo visti gli infortuni di Grassi, Schiattarella e Kurtic. Conferma per Viviani in cabina di regia, Everton Luiz e Schiavon saranno gli interni: un centrocampo del tutto inedito. I tre centrali difensivi nel consueto 3-5-2 saranno Vicari, Cionek e Felipe, con Lazzari e Costa sulle fasce. In attacco solita coppia formata da Paloschi e Antenucci, con Floccari pronto a subentrare a partita in corso.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Spal

FIORENTINA (4-3-2-1): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Dabo; Chiesa, Saponara; Simeone.
SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiavon, Viviani, Everton Luiz, F. Costa; Paloschi, Antenucci.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.48, planetwin365)
1X + UNDER 3.5 (1.44, planetwin365)