Liga: Athletic Bilbao-Deportivo La Coruna (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Athletic Bilbao-Deportivo La Coruna è l’ultima delle cinque partite di Liga spagnola in programma sabato. Entrambe le squadre vengono da una vittoria, ma quella del Deportivo La Coruna, la prima con Clarence Seedorf allenatore, la attendevano da mesi.

ATHLETIC BILBAO – DEPORTIVO LA CORUNA | sabato ore 20:45

L’importante vittoria esterna per 3-1 contro il Villarreal non ha proiettato l’Athletic Bilbao verso la zona Europa League, forse ormai troppo distante, ma ha comunque fornito segnali incoraggianti. Inaki Williams ha segnato uno dei tre gol e ha giocato una gran partita, senza dare troppi riferimenti ai difensori (come invece capita quando da punta centrale gioca Aduriz). Le azioni più pericolose tendono comunque a nascere quasi sempre dalla destra, la fascia in cui Williams continua a sembrare più a suo agio e potenzialmente più devastante.

Un altro segnale molto positivo è stato il gol segnato a pochi minuti dalla fine da Iker Muniain. Dopo aver saltato quasi tutta la stagione per un grave infortunio al ginocchio, il venticinquenne esterno di Pamplona è entrato al 75° minuto al posto di Susaeta ed è sembrato già fisicamente pronto a dare una mano alla squadra in questo finale di stagione in cui le motivazioni individuali dei giocatori, più di quelle della squadra, potrebbero fare la differenza. La partita della trentacinquesima giornata l’Athletic la giocherà senza due titolari – il centrale Unai Nunez e il mediano Iturraspe, squalificati – e contro un avversario apparentemente abbordabile ma al momento in cerca di punti per tentare di raggiungere una salvezza improbabile ma aritmeticamente ancora possibile.

Nello scorso turno di campionato il Deportivo La Coruna è finalmente riuscito a vincere una partita, la prima da quando Clarence Seedorf è allenatore della squadra. Assunto il 5 febbraio scorso, dopo l’esonero di Cristóbal Parralo e prima ancora quello di Pepe Mel, l’ex giocatore olandese ha faticato moltissimo a trasformare in buoni risultati i principî di gioco applicati in campo. Ma la settimana scorsa gli spettatori del Riazor sono tornati a esultare per una vittoria dopo quasi quattro mesi. Il Deportivo ha battuto 3-2 il Malaga, ultimo in classifica, al termine di una partita in cui il Malaga è riuscito a pareggiare due volte. Il gol decisivo del Deportivo lo ha segnato Adrian Lopez a cinque minuti dalla fine della partita.

Benché il distacco dalla quartultima squadra in classifica, il Levante, sia ancora piuttosto consistente (otto punti), il Deportivo La Coruna sembra al momento l’unica squadra eventualmente in grado di compiere questo mezzo miracolo. Contro l’Athletic Bilbao mancheranno sulla mediana sia Guilherme Dos Santos, squalificato, che Sulley Muntari, per un infortunio muscolare che mette seriamente in dubbio la sua partecipazione nelle rimanenti partite della stagione.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Kepa; De Marcos, Etxeita, Inigo Martinez, Balenziaga; San José, Benat; Cordoba, Susaeta (o Muniain), Raul Garcia; Williams.
DEPORTIVO LA CORUNA (4-4-2): Ruben Martinez; Juanfran, Albentosa, Sidnei, Luisinho; Mosquera, Krohn-Dehli, Celso Borges, Emre Çolak; Adrian Lopez, Lucas Perez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1,5 (1.52, Goldbet)
OVER 1,5 SQUADRA CASA (1.78, planetwin365)