Liga: Barcellona-Leganes (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Dopo la rassicurante vittoria nell’andata dei quarti di Champions League, il Barcellona gioca in casa contro il Leganes. Con o senza turnover, lo squilibrio tecnico di partenza non permette ipotesi diverse dalla vittoria della squadra di Valverde.

BARCELLONA – LEGANES | sabato ore 20:45

Il 4-1 ottenuto al Camp Nou contro la Roma, nell’andata dei quarti di Champions League di mercoledì scorso, permette al Barcellona di affrontare gli impegni più imminenti con relativa serenità. Dopo la partita di martedì prossimo all’Olimpico ce ne saranno due di campionato impegnative contro il Valencia e il Celta Vigo. Prima di tutto questo, c’è da affrontare il Leganes, al momento in dodicesima posizione in classifica e ormai quasi certo della permanenza in prima divisione.

Il Leganes è tra le squadre che da più tempo non vincono una partita in trasferta in campionato. La più recente risale a ottobre scorso, contro il Malaga (2-0), oggi ultimo in classifica. Lo stesso risultato si è verificato un mese fa, con il Malaga perdente 2-0 anche al Butarque. E poco prima della sosta per le amichevoli delle nazionali il Leganes ha battuto 2-1 in casa addirittura il Siviglia. A Pasqua ha giocato ancora una volta al Butarque, contro il Valencia, e nemmeno tanto male. Ha perso 1-0, per un tiro da fuori area probabilmente parabile, a per alcuni tratti della partita ha creato occasioni e calciato in porta.

Al Camp Nou giocherà senza l’esterno sinistro Diego Rico, squalificato. E manca ancora, da tempo, Alexander Szymanowski. Nel Barcellona sarà assente Sergio Busquets, che ha giocato contro la Roma ma sotto antidolorifici: stavolta non è stato proprio convocato, a causa di un infortunio a un piede. Mancherà anche Digne, per un infortunio muscolare, il che rende probabile la conferma di Jordi Alba anche nella partita di campionato. In conferenza stampa Valverde è sembrato escludere la possibilità di dare un turno di riposo a Messi, che d’altronde ha già saltato recentemente le partite con la nazionale argentina. Le presenze sicure sembrano quelle di Coutinho – che in Champions non può giocare – e di Dembélé: anche con loro in campo, di recente, il Barcellona ha fatto vedere grandi cose.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Vermaelen, Umtiti (o Piqué), Jordi Alba; Rakitic, Paulinho, Dembélé, Coutinho; Messi, Suarez.
LEGANÉS (4-3-3): Cuellar; Zaldua, Bustinza, Siovas, Raul Garcia; Ruben Perez, Eraso, Gabriel Pires; El Zhar, Amrabat, Beauvue (o Miguel Angel Guerrero).

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 + OVER 2,5 (1.49, Goldbet)
1 + PAULINHO MARCATORE (2.90, Goldbet)