Amichevoli internazionali: Belgio-Arabia Saudita, Polonia-Corea del Sud, Australia-Colombia e Serbia-Nigeria (martedì)

Il Belgio affronta l’Arabia Saudita: ecco i pronostici su questa partita e su altre tre interessanti amichevoli in programma nella serata di oggi.

BELGIO – ARABIA SAUDITA | ore 20:45

Tra pochi mesi, in occasione dei Mondiali in programma in Russia, il Belgio dovrà dimostrare di saper compiere finalmente un salto di qualità in una grande competizione internazionale, obiettivo non semplice da centrare. Intanto, però, la selezione allenata da Roberto Martinez sembra poter avvicinarsi con ottimismo all’amichevole di Bruxelles contro l’Arabia Saudita, rivale non insuperabile.

Il potenziale offensivo a disposizione dell’ex allenatore di Swansea, Wigan ed Everton è impressionante. Kevin De Bruyne, Yannick Carrasco, Dries Mertens, Eden Hazard e Romelu Lukaku dovrebbero partire dal primo minuto, mentre in corso d’opera ci sarà probabilmente spazio anche per Michy Batshuayi. Per gli ospiti, insomma, non sarà facile opporre resistenza.

Le probabili formazioni di Belgio-Arabia Saudita

BELGIO (4-2-3-1): Mignolet; Alderweireld, Kompany, Vertonghen, Meunier; Witsel, De Bruyne; Carrasco, Mertens, E.Hazard; Lukaku.
ARABIA SAUDITA (4-3-3): Al Mosailem; Al Shahrani, Os. Hawsawi, Om. Hawsawi, Al Harbi; Al Shehri, Otayf, Al Jassim; Al Mowalad, Al Slahwi, Al Dawsari.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.15, Eurobet)
1/1 PARZIALE/FINALE (1.52, Eurobet)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.20, planetwin365)

POLONIA – COREA DEL SUD | ore 20:45

La città di Chorzow è pronta a ospitare un’interessante amichevole, che potrebbe rivelarsi divertente. La Polonia proverà a sfruttare l’opportunità di giocare in casa e a ottenere un risultato positivo, puntando soprattutto sul talento di Robert Lewandowski – formidabile centravanti del Bayern Monaco – e di Piotr Zielinski, centrocampista offensivo del Napoli, dotato di un ottimo senso del gol.

La Corea del Sud, comunque, merita di non essere sottovalutata e avrà probabilmente l’opportunità di rendersi pericolosa in alcune fasi del match. Il c.t. Tae-Yong Shin si affiderà principalmente a Heung-Min Son – forte calciatore del Tottenham – e a Chang-Hoon Kwon, che milita nel Dijon ed è migliorato molto negli ultimi mesi.

Le probabili formazioni di Polonia-Corea del Sud

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Cionek, Glik, Kaminski, Kurzawa; Krychowiak, Maczynski; Piszczek, Zielinski, Grosicki; Lewandowski.
COREA DEL SUD (4-4-2): Hyun-Woo Cho; Chul-Soon Choi, Jeong-Ho Hong, Hyun-Soo Jang, Min-Woo Kim; Chang-Hoon Kwon, Joo-Ho Park, Seung-Yueng Ki, Jae-Sung Lee; Hee-Chan Hwang, Heung-Min Son.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X + OVER 1.5 (1.60, planetwin365)
1X + GOL (2.53, planetwin365)
GOL (2.14, planetwin365)

AUSTRALIA – COLOMBIA | ore 21:00

Match in programma a Craven Cottage, stadio di Londra, che ospita abitualmente le partite casalinghe del Fulham.

La Colombia tenterà di confermare la positive indicazioni offerte venerdì scorso, quando è clamorosamente riuscita a sorprendere la Francia e a ottenere una vittoria in rimonta per 3-2.

L’Australia ha appena rimediato una pesante sconfitta per 4-1 contro la Norvegia, arrivata in una sfida nel corso della quale ha mostrato molti limiti difensivi, che potrebbe tornare a esibire di fronte ad avversari insidiosi come James Rodriguez, Radamel Falcao e Duvan Zapata, le cui possibilità di fare la differenza appaiono elevate.

Le probabili formazioni di Australia-Colombia

AUSTRALIA (4-5-1): Jones; Risdon, Meredith, Degenek, Behich; Jedinak, Mooy, Leckie, Rogic, Rukavytsya; Juric.
COLOMBIA (4-3-1-2): Ospina; Lerma, C. Zapata, Mina, Mojica; Uribe, Sanchez, Barrios; James Rodriguez; Falcao, D. Zapata.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.40, Eurobet)
OVER 1.5 COLOMBIA (1.55, planetwin365)

SERBIA – NIGERIA | ore 21:00

Il Barnet è un club di Londra, milita in League Two e disputa le proprie partite interne all’Hive Stadium, impianto che stasera ospiterà un’amichevole tra due nazionali qualificatesi per i prossimi Mondiali.

Pochi mesi fa, nonostante i buoni risultati ottenuti, la Serbia ha deciso di esonerare Slavoljub Muslin, reo di non aver valorizzato giovani talenti in rampa di lancio, Sergej Milinkovic-Savic su tutti. La panchina è stata affidata a Mladen Krstajic, che vorrebbe puntare sul centrocampista laziale: quest’ultimo, però, è stato fermato da problemi fisici negli ultimi giorni.

Milinkovic-Savic ha già saltato l’amichevole contro il Marocco, persa dalla selezione serba per 2-1, e non potrà sfidare nemmeno la Nigeria, che arriva da un sorprendente successo sulla Polonia e ha perso solo una delle ultime dieci partite.

Le probabili formazioni di Serbia-Nigeria

SERBIA (4-3-3): Dmitrovic; Basta, Ivanovic, Tosic, Kolarov; Zivkovic, Matic, Ljajic; Tadic, Mitrovic, Kostic.
NIGERIA (4-3-3): Uzoho; Ebuehi, Balogun, Troost-Ekong, Idovu; Onazi, Ndidi, Obi; Moses, Iwobi, Musa.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.45, GoldBet)