Roma-Shakhtar Donetsk: la diretta TV e streaming è in chiaro

roma shakhtar donetsk diretta tv live streaming
Champions League, Roma-Shakhtar Donetsk: diretta TV in chiaro su Canale 5

Roma-Shakhtar Donetsk, in programma all’Olimpico alle 20:45, si può vedere in diretta TV o in streaming in chiaro su Canale 5. È la partita di ritorno degli ottavi di Champions League, e la Roma deve rimontare il 2-1 dell’andata. Formazioni ufficiali: confermati nella Roma Under, Perotti e Dzeko. La partita in streaming è visibile sul sito SportMediaset.it.

Le formazioni ufficiali di Roma-Shakhtar Donetsk

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko.
SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra.

roma shakhtar donetsk diretta tv live streaming
Champions League, Roma-Shakhtar Donetsk: diretta TV in chiaro su Canale 5
Nello scorso turno di campionato la Roma ha rafforzato la propria terza posizione in classifica battendo 3-0 il Torino, venerdì. Per la seconda giornata consecutiva, dopo il 4-2 ottenuto a Napoli, ha segnato almeno tre gol e mostrato un’evoluzione positiva nel gioco e una ritrovata capacità di concretizzare le occasioni da gol. Per poter superare gli ottavi di Champions League dovrà stavolta necessariamente segnarne almeno due allo Shakhtar Donetsk, che all’andata in Ucraina ha vinto 2-1. Dopo un ottimo primo tempo, la Roma è scesa in campo senza animo e senza convinzione nel secondo, generando critiche e perplessità tra i commentatori sportivi italiani. Nelle settimane seguenti l’allenatore Eusebio Di Francesco è però sembrato riprendere in mano la situazione e godere pienamente del sostegno dei giocatori.

Eusebio Di Francesco durante la conferenza stampa prima della partita

Roma-Shakhtar Donetsk si presenta come una partita molto equilibrata. Sebbene leggermente inferiore sul piano tecnico, lo Shakhtar ha dato conferma di essere una squadra imprevedibile e con una rosa di buoni giocatori, soprattutto sulla trequarti. L’arbitro della partita sarà Undiano Mallenco, tra i più esperti e navigati arbitri spagnoli in circolazione. Per tre volte in passato è stato arbitro in partite della Roma, anche se è passato molto tempo. Una volta fu un pareggio per 1-1 contro lo Strasburgo in Coppa Uefa, e le altre due furono vittorie della Roma contro il Bordeaux (3-1) e contro il Bayern Monaco (3-2), entrambe in Champions League.

(Le altre cose da sapere su Roma-Shakhtar Donetsk)

Come vedere Roma-Shakhtar Donetsk in diretta in TV o in streaming

Roma-Shakhtar Donetsk sarà la partita degli ottavi di Champions League visibile questa settimana in diretta TV in chiaro su Canale 5 (e sul canale 505 in HD). La telecronaca sarà curata da Sandro Piccinini e Aldo Serena. La partita sarà trasmessa anche su Premium Sport e Premium Sport HD, canali a pagamento del pacchetto sportivo di Mediaset Premium. La diretta in live streaming di Roma-Shakhtar Donetsk, oltre che sui dispositivi mobili tramite Premium Play, sarà disponibile gratuitamente sul sito SportMediaset.it.

La partita di ritorno degli ottavi tra la Roma e lo Shakhtar Donetsk sarà trasmessa anche in altri paesi, da emittenti in regolare possesso dei diritti per trasmettere le partite di Champions League. Nel Regno Unito si potrà vedere sul canale BT Sport 3, mentre negli Stati Uniti sarà una delle partite trasmesse dalla rete Fox Sports USA. Il network beIN SPORTS, pay tv leader di mercato in Africa e in Medio-Oriente, trasmetterà Roma-Shakhtar Donetsk anche in Spagna (insieme a Movistar+), in Francia e in Australia. In Grecia sarà visibile sul canale Arena Sport 1, e su HRT 2 sarà visibile da Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Serbia e Montenegro.