Serie A: Genoa-Milan (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Genoa-Milan è il primo posticipo della domenica di Serie A: gli approfondimenti, i pronostici e le ultime notizie sulle probabili formazioni, in particolare riguardo la squadra di Gattuso che giovedì giocherà di nuovo in Europa League.

GENOA – MILAN | domenica ore 18:00

Il Milan è una delle squadre più in forma del momento, in Serie A, dove ha raccolto diciannove punti nelle ultime sette giornate e non subisce gol da tre partite. Giovedì sera però la squadra allenata da Gattuso ha subito una brutta sconfitta in Europa League a San Siro contro l’Arsenal con il risultato di due a zero. I calciatori sono apparsi stanchi, pur non giocando una partita da una settimana. In effetti Gattuso negli ultimi due mesi ha trovato una formazione tipo che ha reso tantissimo e l’ha sempre mandata in campo senza fare mai turn over, sia in campionato che in Coppa Italia ed Europa League. Visto il pressing e il gran gioco fatto nelle ultime settimane che prima o poi affiorasse un po’ di stanchezza era inevitabile. Certo non ci si aspettava un crollo di questo tipo, c’è poco da salvare nella partita persa contro l’Arsenal.

Il Genoa proverà ad approfittare del contraccolpo psicologico degli avversari per centrare un altro successo a Marassi, dove ha vinto tre delle ultime quattro partite, dopo che aveva raccolto solo due punti in casa nelle precedenti otto partite stagionali. I nove punti di vantaggio sul Crotone terzultimo in classifica lasciano relativamente tranquilli, ma c’è voglia di chiudere al più presto il discorso salvezza per poi togliersi qualche altra soddisfazione in questo finale di campionato giocando senza particolari assilli di classifica.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel Genoa sono tornati ad allenarsi negli ultimi giorni Giuseppe Rossi, Taarabt e Veloso, ma tutti e tre al massimo andranno in panchina. In difesa l’allenatore Ballardini dovrebbe confermare la linea a tre che tante soddisfazioni ha dato nell’ultimo periodo, con Biraschi, Spolli e Zukanovic titolari. Sulla fascia destra ci sono tre calciatori per una maglia (Rosi, Pedro Pereira e Lazovic), a sinistra sicuro del posto Laxalt che ha preso parte attiva a tre delle ultime quattro reti del Genoa in campionato (due gol, un assist). A centrocampo con Bertolacci e Hiljemark ci sarà uno tra Rigoni e Bessa. In attacco Galabinov è ancora una volta favorito su Lapadula per giocare al fianco di Pandev.

Se Ballardini può scegliere la migliore formazione da mandare in campo, Gattuso stavolta dovrà fare necessariamente turn over e cambiare qualcosa in vista della partita di ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro l’Arsenal. Inamovibili Bonucci e Romagnoli al centro della difesa, a cambiare potrebbero essere i terzini. Borini è stato provato in allenamento da esterno destro di difesa, visto che Calabria è acciaccato e Conti e Abate sono indisponibili. Dall’altra parte Antonelli potrebbe fare rifiatare Rodriguez. A centrocampo probabile riposo per Biglia, pronto Montolivo. In attacco fiducia a Kalinic al posto di Cutrone. Potrebbe avanzare la sua posizione Bonaventura, con Locatelli schierato da interno di centrocampo. Una soluzione già adottata da Gattuso nella partita di andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Lazio, ma poco convincente.

I pronostici

Da quando c’è Ballardini il Genoa ha subito pochissimi gol e nelle ultime quattordici partite ufficiali ha totalizzato ben dodici segni “no gol”. Anche contro il Milan, il Genoa punterà principalmente sulla fase difensiva, lasciando pochi spazi da attaccare. Donnarumma ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime tre partite di campionato e negli ultimi due mesi la difesa del Milan è diventata molto più solida. I presupposti per un “under 2.5” ci sono tutti, del resto il Genoa ne ha fatti nove nelle ultime dieci partite di campionato.

Le probabili formazioni di Genoa-Milan

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Galabinov, Pandev.
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Borini, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessié, Montolivo, Locatelli; Suso, Kalinic, Bonaventura.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER 2.5 (1.55, planetwin365)
1X (1.56, planetwin365)