Ligue 1: PSG-Metz, Lille-Montpellier, Nantes-Troyes e Rennes-Saint Etienne (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ventinovesima giornata di Ligue 1. Ecco i pronostici su quattro partite in programma sabato: una di queste mette di fronte il Paris Saint Germain, che è stato appena eliminato dalla Champions per mano del Real Madrid, e il Metz.

PSG – METZ | sabato ore 17:00

Il Paris Saint Germain ha rimediato una nuova delusione in campo europeo: è stato eliminato dalla Champions per mano del Real Madrid, che si è imposto per 2-1 a domicilio nel ritorno degli ottavi di finale, dopo aver vinto per 3-1 all’andata. Unai Emery è il principale imputato: il club della capitale francese vorrebbe avviare presto un nuovo progetto tecnico, perciò l’ex allenatore del Siviglia ha poche possibilità di evitare l’esonero al termine di questa stagione.

A livello nazionale, comunque, il PSG sta dominando la scena: ormai vicinissimo ad aggiudicarsi la Ligue 1, dovrebbe ottenere un successo casalingo nei confronti del Metz, che è a un passo dalla retrocessione in seconda serie. Gli ospiti potrebbero quantomeno limitare i danni, visto che in attacco i padroni di casa saranno costretti a rinunciare non soltanto all’infortunato Neymar, ma anche allo squalificato Edinson Cavani.

Le probabili formazioni di PSG-Metz

PSG (4-3-3): Aréola; Meunier, Thiago Silva, Kimpembé, Berchiche; Verratti, Lo Celso, Diarra; Di Maria, Mbappé, Draxler.
METZ (4-2-3-1): Kawashima; Balliu, Selimovic, Niakhaté, Lempereur; Diagne, Cohade; Dossevi, Milicevic, Roux; Rivière.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 + UNDER 4.5 (1.80, Eurobet)

LILLE – MONTPELLIER | sabato ore 20:00

L’arrivo di Christophe Galtier in panchina aveva inizialmente aiutato il Lille, che poi è tornato ad avere grandi problemi e ha vinto solo uno degli ultimi nove incontri ufficiali. Le recenti sconfitte contro Angers e Nizza, in particolare, sono state difficili da sopportare per Ibrahim Amadou e compagni, che devono lottare per la salvezza e appaiono leggermente sfavoriti anche in vista del prossimo match, in cui affronteranno una squadra che sta disputando una buonissima stagione.

Il Montpellier occupa la sesta posizione della classifica di Ligue 1, è molto solido a livello difensivo, gioca con un prudente 5-3-2 ed è abituato a concedere pochissimi spazi ai propri avversari.

Le probabili formazioni di Lille-Montpellier

LILLE (4-2-3-1): Maignan; Mendyl, Soumaoro, Alonso, Ballo-Touré; Amadou, Thiago Maia; Pépé, Benzia, Araujo; Mothiba.
MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte: Aguilar, Mukiele, Hilton, Congré, Roussillon; Skhiri, Lasne, Sambia; Sio, Mbenza.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.40, Eurobet)
UNDER (1.50, planetwin365)

NANTES – TROYES | sabato ore 20:00

Il Troyes ha conquistato un solo punto nelle ultime tre giornate di Ligue 1, è pienamente coinvolto nella corsa verso la permanenza in massima serie e ha assolutamente bisogno di evitare un passo falso, perciò appare intenzionato a giocare in modo prudente alla Beaujoire, uno degli stadi francesi più ricchi di fascino.

Il Nantes dovrebbe contribuire a rendere poco spettacolare il match, perché non ha molta qualità dalla trequarti in su, ma è ben organizzato tatticamente da Claudio Ranieri, allenatore di grande esperienza, artefice del clamoroso trionfo del Leicester in Premier League nella stagione 2015-2016. Riassumendo, insomma, l’opzione “under” merita di essere presa in considerazione.

Le probabili formazioni di Nantes-Troyes

NANTES (4-2-3-1): Tatarusanu; Dubois, Diego Carlos, Djidji, Lima; Touré, Girotto; El Ghanassy, Rongier, Thomasson; Sala.
TROYES (4-2-3-1): Zelazny; Deplagne, Giraudon, Hérelle, Obiang; Bellugou, Walter; Grandsir, Nivet, Pelé; Suk.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.58, planetwin365)

RENNES – SAINT ETIENNE | sabato ore 20:00

Il Rennes ha collezionato tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite. Il Saint Etienne è imbattuto da sei incontri: dopo aver avuto molti problemi nella prima parte di questa stagione, ha cambiato passo a cominciare dalla fase conclusiva dello scorso mese di gennaio, grazie al buon lavoro compiuto nella sessione invernale di mercato, durante la quale ha ingaggiato Yann M’Vila, Mathieu Debuchy, Paul-Georges Ntep e Neven Subotic, oltre a riaccogliere Robert Beric e Oussama Tannane, rientrati dai loro rispettivi prestiti.

Entrambe le squadre, insomma, sono in forma: ecco perché potrebbero dar vita a una sfida equilibrata. Oltre al segno “X”, anche l’opzione “under” appare consigliabile: tutte e due le formazioni, infatti, hanno recentemente mostrato spesso una discreta solidità difensiva.

Le probabili formazioni di Rennes-Saint Etienne

RENNES (4-2-3-1): Koubek; Traoré, Mexer, Gnagnon, Bensebaini; Gelin, André; Bourigeaud, Khazri, Sarr; Sakho.
SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Subotic, Perrin, Gabriel Silva; Selnaes, M’Vila; Hamouma, Cabella, Monnet-Paquet; Beric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.20, Eurobet)
UNDER (1.70, planetwin365)