Liga: Siviglia-Atletico Madrid (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

La domenica di partite del campionato spagnolo si chiude con Siviglia-Atletico Madrid, in programma alle 20:45 al Ramón Sánchez-Pizjuán. Entrambe le squadre vengono da impegni di coppa: il Siviglia ha giocato in Champions mercoledì scorso, l’Atletico in Europa League la sera seguente.

SIVIGLIA – ATLETICO MADRID | domenica ore 20:45

Il Siviglia di Vincenzo Montella non è andato oltre il pareggio per 0-0 nella partita di andata degli ottavi di finale di Champions, mercoledì scorso in casa contro il Manchester United. Se l’è giocata con tutti i titolari, il Siviglia, e ha in larga parte dominato l’incontro sotto tutti gli aspetti (25 tiri, 12 calci d’angolo), grazie anche a un Banega in gran forma. Passare il turno non sarà semplice, anche perché il portiere avversario – De Gea, migliore in campo nel Manchester – sta giocando benissimo. Nel frattempo c’è da affrontare l’Atletico Madrid, una delle squadre più in forma del campionato spagnolo.

Grazie alle quattro recenti vittorie consecutive in campionato l’Atletico Madrid ha recuperato quattro punti al Barcellona. Ha perciò rafforzato il proprio ruolo di prima rivale per il titolo, sebbene ci siano comunque sette punti di distanza. E sette sono anche quelli che separano l’Atletico dal Real Madrid, da poco tornato in terza posizione. Giovedì scorso, schierando prevalentemente riserve, l’Atletico ha battuto 1-0 il Copenaghen ottenendo la qualificazione agli ottavi di Europa League, in gran parte già guadagnata dopo la vittoria per 4-1 all’andata.

Nel turno di campionato scorso, senza nemmeno correre particolari rischi in difesa, l’Atletico ha battuto 2-0 anche l’Athletic Bilbao. I gol sono stati segnati nel secondo tempo, come spesso avviene nelle partite dell’Atletico (69.4% dei gol). Ha segnato Gameiro, che era entrato da meno di dieci minuti al posto di Koke, e ha segnato Diego Costa. Gameiro ha poi segnato anche il gol della vittoria per 1-0 contro il Copenaghen, giovedì scorso, giocando per circa un’ora dall’inizio. In questo momento, in poche parole, tutta la rosa dell’Atletico sembra essere in buona forma e relativamente riposata in rapporto alla quantità di impegni ravvicinati.

La stessa cosa non si può dire del Siviglia, che da quando c’è Montella ha ottenuto risultati positivi quasi esclusivamente quando ha schierato gli stessi undici titolari. In conferenza stampa Montella non è sembrato particolarmente preoccupato da questa circostanza, ed è quindi molto probabile che anche contro l’Atletico Madrid scendano in campo gli stessi che hanno giocato giovedì contro il Manchester.

Gli unici assenti nell’Atletico Madrid, entrambi per infortunio, sono i difensori Stefan Savic e Lucas Hernandez, uscito contro l’Athletic Bilbao per un dolore agli adduttori. I due nazionali uruguaiani Godin e Gimenez hanno comunque sufficiente esperienza da centrali titolari per affrontare questo periodo di emergenza.

Le probabili formazioni

SIVIGLIA (4-2-3-1): Sergio Rico; Jesus Navas (o Layún), Lenglet, Mercado, Escudero; N’Zonzi, Banega; Sarabia, Vazquez, Correa; Muriel (o Ben Yedder).
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Gabi, Thomas Partey, Saul Niguez, Koke; Griezmann, Diego Costa.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
SEGNA OSPITE 2° TEMPO (1.78, Goldbet)
MARGINE VITTORIA: 1 GOL (2.27, Goldbet)