Champions League: Bayern Monaco-Besiktas (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Bayern Monaco-Besiktas si gioca stasera all’Allianz Arena, ed è una delle due partite di andata degli ottavi di finale di Champions League in programma oggi. La squadra allenata da Heynckes ci arriva da favorita nei pronostici, secondo le quote dei bookmaker: le ultime notizie sulle probabili formazioni e gli approfondimenti.

BAYERN MONACO – BESIKTAS | martedì ore 20:45

In Germania ne hanno abbastanza del dominio del Bayern Monaco in Bundesliga, talmente tanto che la federazione tedesca sta valutando la possibilità di introdurre i playoff. In questa stagione il dominio è stato totale e c’è il rischio che la squadra allenata da Jupp Heynckes possa vincere il titolo con addirittura sette giornate di anticipo.

Il vantaggio sulla seconda in classifica è tale che nell’ultimo turno di campionato contro il Wolfsburg in trasferta l’allenatore ha fatto un turn over pressoché totale mandando in campo parecchie riserve. Ebbene il Bayern Monaco ha comunque battuto il Wolfsburg in rimonta col risultato di due a uno, confermando la sua mentalità vincente.

Il sorteggio per gli ottavi di finale di Champions League è andato abbastanza bene al Bayern Monaco. Basti pensare che alla squadra arrivata prima nel gruppo B, il Psg, è toccato il Real Madrid. Il Bayern Monaco sfiderà invece il Besiktas, squadra da non sottovalutare perché arrivata prima in un girone non facile con Porto, Lipsia e Monaco. Formazione però alla portata, soprattutto per una squadra come il Bayern Monaco che punta alla vittoria finale della Champions League.

Le ultime notizie sulle formazioni

Jupp Heynckes nell’ultimo turno di campionato ha lasciato a riposo parecchi calciatori che saranno titolari stasera contro il Besiktas. Si tratta dei difensori centrali Jerome Boateng e Matt Hummels, dei terzini David Alaba e Joshua Kimmich, dei centrocampisti Arturo Vidal (era squalificato), James Rodriguez e Thomas Muller, e degli attaccanti Kingsley Coman e Robert Lewandowski. In poche parole cambierà tutta la formazione a eccezione del portiere Ulreich (Neuer è ancora squalificato) e dell’esterno d’attacco Robben, che è però in ballottaggio con Muller.

Una formazione riposata e pronta a prendere a pallate il Besiktas, come spesso capita alle avversarie che arrivano a giocare all’Allianz Arena.

Dall’altra parte l’allenatore Senol Günes schiererà una formazione comunque offensiva, con l’obiettivo di segnare almeno un gol tenendo in questo modo la qualificazione ancora aperta, visto che avrà il ritorno da giocare in casa dove in stagione ha perso in una sola occasione. Il Besiktas non è squadra che sa difendere bene tenendo il baricentro basso, e anzi si esprime al meglio quando riesce ad attaccare, sfruttando l’estro del trequartista brasiliano Talisca, la velocità e il dribbling degli esterni Quaresma e Ryan Babel e il senso del gol di Vagner Love, che dovrebbe essere preferito ad Alvaro Negredo. Nel corso del calciomercato invernale è stato ceduto all’Everton l’attaccante Cenk Tosun per trenta milioni di euro, sostituito proprio da Vagner Love. Non saranno disponibili Kavlak, Atınç, Gökhan Töre e Tošić.

Al Besiktas non manca comunque l’esperienza tra difesa e centrocampo. C’è il centrale campione d’Europa Pepe, c’è l’ex Barcellona Adriano e un duo di centrocampo difficile da superare formato da Hutchinson e Medel.

Che partita potrebbe uscirne

La vittoria del Bayern Monaco non sembra essere in discussione. All’Allianz Arena negli ultimi anni anche in Champions League il Bayern Monaco ha lasciato poco spazio alle sorprese. Il Besiktas è rimasto imbattuto nella fase a gironi e ha vinto tutte e tre le partite giocate in trasferta: 3-1 col Porto, 2-1 col Monaco e 2-1 col Lipsia. Lo stesso allenatore del Bayern Monaco Heynckes ha detto di temere molto il contropiede del Besiktas, che un gol potrebbe anche riuscire a segnarlo. Fermo restando il dominio territoriale e il maggiore possesso del Bayern Monaco, destinato a schiacciare gli avversari per gran parte della partita.

Le probabili formazioni di Bayern Monaco-Besiktas

BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Boateng, Hummels, Alaba; Vidal, Müller, James; Coman, Robben, Lewandowski.
BESIKTAS (4-2-3-1): Fabri; Gökhan Gönül, Pepe, Vida, Adriano; Hutchinson, Medel; Quaresma, Talisca, Babel; Vágner Love.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.46, planetwin365)
GOL (2.20, planetwin365)