Serie A: Milan-Sampdoria (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Milan-Sampdoria è il posticipo della domenica sera di Serie A tra due squadre in lotta per un posto nella prossima Europa League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

MILAN – SAMPDORIA | domenica ore 20:45

Il Milan nella partita di andata dei sedicesimi di finale di Europa League ha confermato il suo ottimo stato di forma, battendo in trasferta il Ludogorets con il risultato di tre a zero. A questo punto con la qualificazione già al sicuro, è probabile che Gattuso chieda uno sforzo ulteriore ai suoi titolari per poi farli riposare nella partita di ritorno contro la squadra bulgara. Per questo motivo è molto probabile che in campo andrà una formazione molto vicina a quella che ha giocato nelle ultime settimane e che ha collezionato sei risultati utili di fila (quattro vittorie e due pareggi).

In questo turno l’avversaria sarà però molto competitiva. La Sampdoria ha raccolto 41 punti in questo campionato, nell’era dei tre punti a vittoria la squadra blucerchiata non aveva mai fatto così bene dopo 24 partite di Serie A. La squadra allenata da Giampaolo, vittoriosa in modo abbastanza netto all’andata, va inoltre a segno da otto partite di fila, la striscia attualmente più lunga in Serie A.

Rispetto alla partita giocata a Marassi ci sarà però un altro Milan, rigenerato dalla cura Gattuso. Il nuovo allenatore ha cambiato modulo e tramite dei concetti di gioco molto semplici, puntando su una formazione tipo, ha svoltato una stagione che stava per diventare disastrosa.

Qualche problema in più in vista di questa partita ci sarà: la squalifica di Kessiè priva il centrocampo di un calciatore insostituibile per dinamismo. Inoltre un po’ di stanchezza potrebbe affiorare per alcuni calciatori che sono stati sempre impiegati nell’ultimo periodo da Gattuso, Coppa Italia compresa.

La Sampdoria potrebbe approfittarne e la sensazione è che grazie al suo ottimo gioco offensivo almeno un gol riuscirà a segnarlo. Il Milan parte in ogni caso leggermente favorito.

Le ultime notizie sulle formazioni

Squalificato Kessie, il ballottaggio per sostituirlo è tra Locatelli e Montolivo con il secondo favorito. A meno che non venga dato un turno di riposo a Biglia: in questo caso sarebbe Montolivo ad agire da regista con Locatelli schierato da interno, ruolo in cui non ha però convinto nella partita giocata in Coppa Italia contro la Lazio. In attacco anche per via della perdurante assenza di Kalinic (pubalgia) sarà ancora una volta titolare Cutrone: difficile tirarlo fuori in questo momento in cui ogni pallone che tocca finisce in rete.

Dall’altra parte sulla trequarti tornerà a giocare Ramirez, che ha scontato la squalifica. Caprari tornerà in panchina e gli attaccanti titolari saranno Quagliarella e Zapata. Sulla sinistra della difesa Murru sarà preferito ancora una volta a Strinic, mentre l’altra fascia sarà occupata da Bereszyński anche per via dell’infortunio di Sala. Sempre fermo per infortunio Praet, con Torreira in mezzo al campo ci saranno Barreto e Linetty.

Le probabili formazioni di Milan-Sampdoria

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Bonaventura, Biglia, Montolivo; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Murru; Torreira, Barreto, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.35, planetwin365)
GOL (1.61, Betfair)