Ligue 1: PSG-Racing Strasburgo, Amiens-Tolosa, Angers-Saint Etienne e Montpellier-Guingamp (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ventiseiesima giornata di Ligue 1. Dopo essere stato battuto dal Real Madrid in Champions, il Paris Saint Germain affronta il Racing Strasburgo: ecco i pronostici su questa partita e su altri tre incontri in programma sabato.

PSG – RACING STRASBURGO | sabato ore 17:00

La Champions League ha appena riservato una nuova delusione al Paris Saint Germain, ma stavolta c’è ancora tempo per rimediare: il prossimo 6 marzo, nel ritorno degli ottavi di finale della principale competizione calcistica europea per club, la squadra allenata da Unai Emery tenterà di ribaltare la sconfitta per 3-1 subita mercoledì scorso sul campo del Real Madrid.

Intanto, il PSG dovrebbe avvicinarsi in modo sensibile alla conquista del titolo nazionale e ribadire il proprio dominio in Francia, a cominciare dal match casalingo contro il Racing Strasburgo, squadra in lotta per la salvezza e destinata a essere messa in difficoltà dalle giocate di Angel Di Maria, Edinson Cavani e Neymar.

Le probabili formazioni di PSG-Racing Strasburgo

PSG (4-3-3): Aréola; Meunier, Thiago Silva, Kimpembé, Kurzawa; Diarra, Pastore, Draxler; Di Maria, Cavani, Neymar.
RACING STRASBURGO (4-3-1-2): Oukidja; Foulquier, Martinez, Koné, Lala; Gonçalves, Aholou, Liénard; Martin; Blayac, Da Costa.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1/1 PARZIALE/FINALE (1.32, Eurobet)
OVER 3.5 (1.51, GoldBet)

AMIENS – TOLOSA | sabato ore 20:00

Sfida delicatissima per gli equilibri nelle zone basse della classifica di Ligue 1. L’Amiens – reduce da tre sconfitte consecutive, subite per mano di Angers, Saint Etienne e Bordeaux – è a quota venticinque punti, uno in meno rispetto al Tolosa, formazione che si appresta ad affrontare in un fondamentale scontro diretto per la salvezza.

La posta in palio sarà decisamente alta. Entrambe le squadre dovranno cercare di evitare un passo falso, perciò giocheranno con prudenza e tenteranno di concedere pochi spazi. L’opzione “under” merita di essere presa in considerazione.

Le probabili formazioni di Amiens-Tolosa

AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; El Hajjam, Gouano, Dibassy, Avelar; Monconduit, N’Gosso; Fofana, Kakuta, Manzala; Mendoza.
TOLOSA (4-3-3): Lafont; Yago, Diop, Jullien, Sylla; Blin, Cahuzac, Imbula; Jean, Sanogo, Gradel.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.53, planetwin365)

ANGERS – SAINT ETIENNE | sabato ore 20:00

Il Saint Etienne è stato recentemente protagonista di numerose operazioni di mercato: ha lasciato partire Bryan Dabo, Florentin Pogba, Loïs Diony, Léo Lacroix e Alexander Soderlund; ha ingaggiato Yann M’Vila, Mathieu Debuchy, Paul-Georges Ntep e Neven Subotic; ha riaccolto Robert Beric e Oussama Tannane, rientrati dai loro rispettivi prestiti. Nel complesso, i Verts appaiono migliorati: non a caso, hanno ottenuto due vittorie e un pareggio nelle ultime tre partite.

L’Angers sta attraversando un periodo difficile: reduce dalle sconfitte subite contro Montpellier e Monaco, rischia di dover rinviare ulteriormente l’appuntamento con il ritorno alla vittoria, che gli manca dallo scorso 27 gennaio, giorno in cui si è imposto per 1-0 sull’Amiens.

Le probabili formazioni di Angers-Saint Etienne

ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Traoré, Thomas, Andreu; Oniangué, Santamaria, Mangani; Tait, Toko Ekambi, Capelle.
SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Subotic, Perrin, Gabriel Silva; M’Vila, Dioussé; Bamba, Cabella, Hamouma; Beric.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.54, planetwin365)

MONTPELLIER – GUINGAMP | sabato ore 20:00

Sabato scorso, battendo per 1-0 il Metz, il Montpellier ha confermato di non essere molto spettacolare, ma di poter contare su un’ottima solidità difensiva. La squadra allenata da Michel Der Zakarian ha attualmente la seconda miglior difesa della Ligue 1 2017-2018, con venti gol subiti.

Anche il Guingamp non ha grandissime individualità offensive e punta soprattutto su un’adeguata organizzazione tattica: alcune settimane fa, è stato addirittura capace di mantenere inviolata la propria porta per quattro partite consecutive. Riassumendo, insomma, l’opzione “under” appare consigliabile.

Le probabili formazioni di Montpellier-Guingamp

MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte; Aguilar, Mukiele, Hilton, Congré, Cozza; Skhiri, Lasne, Sambia; Mbenza, Sio.
GUINGAMP (4-2-3-1): Johnsson; Ikoko, Kerbrat, Eboa Eboa, Rebocho; Deaux, Didot; N’Gbakoto, Grenier, Benezet; Briand.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.60, Eurobet)