Europa League: Marsiglia-Braga, Nizza-Lokomotiv Mosca e Ostersunds-Arsenal

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Andata dei sedicesimi di Europa League. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti tre partite in programma giovedì alle ore 19.

MARSIGLIA – BRAGA | giovedì ore 19:00

Il Marsiglia ha recentemente trovato una buona continuità di rendimento: è reduce da dieci risultati utili consecutivi in partite ufficiali. La fase difensiva della squadra allenata da Rudi Garcia continua a essere poco convincente, mentre quella di possesso palla è molto efficace.

In occasione del match contro il Braga, vista l’assenza dell’infortunato Konstantinos Mitroglou, sarà certamente Valère Germain a occupare il ruolo di prima punta tra i padroni di casa. L’ex attaccante di Monaco e Nizza dovrebbe beneficiare della preziosa assistenza di Florian Thauvin, Dimitri Payet e Lucas Ocampos, pronti a piazzarsi sulla trequarti.

Gli ospiti sono alle prese con la squalifica del difensore centrale Raul Silva, finora protagonista di una buonissima stagione. In una trasferta così dura, peraltro, potrebbero mostrare gli stessi limiti di personalità esibiti lo scorso 3 febbraio sul campo del Porto, dal quale sono usciti sconfitti per 3-1.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Braga

MARSIGLIA (4-2-3-1): Pelé; Sarr, Rami, Abdennour, Amavi; Sanson, Luiz Gustavo; Thauvin, Payet, Ocampos; Germain.
BRAGA (4-4-2): Matheus; Marcelo Goiano, Bruno Viana, Rosic, Nuno Sequeira; Ricardo Esgaio, Danilo, Vukcevic, Teixeira; Paulinho, Dyego Sousa.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.45, GoldBet)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.47, GoldBet)
GOL (1.83, Eurobet)
GERMAIN MARCATORE (2.35, GoldBet)

NIZZA – LOKOMOTIV MOSCA | giovedì ore 19:00

La Lokomotiv Mosca è al comando della Russian Premier League, campionato attualmente fermo per la pausa invernale. La formazione guidata in panchina da Yuri Semin ha dimostrato di avere qualità importanti, ma non gioca un match ufficiale dallo scorso 11 dicembre e potrebbe avere qualche problema a livello di tenuta fisica.

Il Nizza dovrà cercare di approfittare della situazione e di emergere alla distanza. Nel complesso, però, la sfida in programma nelle prossime ore non si preannuncia facilissima per il club della Costa Azzurra, nuovamente calato di rendimento nelle ultime settimane, dopo aver mostrato segnali di ripresa per un paio di mesi e mezzo.

Reduce da tre sconfitte consecutive, il Nizza ha problemi in fase di non possesso ed è costretto a fare i conti con i guai fisici di tre difensori: Christophe Jallet, Maxime Le Marchand e Arnaud Souquet.

Le probabili formazioni di Nizza-Lokomotiv Mosca

NIZZA (4-3-3): Cardinale; Burner, Dante, Marlon, Coly; Lees-Melou, Tameze, Cyprien; Saint-Maximin, Balotelli, Pléa.
LOKOMOTIV MOSCA (4-2-3-1): Kochenkov; Ignatjev, Kvirkvelia, Pejcinovic, Lysov; Denisov, Tarasov; Al. Miranchuk, An. Miranchuk, Fernandes; Farfan.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.30, Eurobet)
GOL (1.91, planetwin365)
X2 PRIMO TEMPO (1.45, planetwin365)
1X SECONDO TEMPO (1.20, planetwin365)

OSTERSUNDS – ARSENAL | giovedì ore 19:00

Dopo essere stato fondamentale per il trionfo del Manchester United nell’Europa League 2016-2017, Henrikh Mkhitaryan prova a rivelarsi decisivo anche nell’attuale edizione di questa competizione: messo da parte da José Mourinho, si è trasferito all’Arsenal e ha grande voglia di rivalsa.

Abituati ad affidarsi a un gioco spregiudicato, i Gunners dovrebbero mettere in difficoltà l’Ostersunds, club che non ha grande tradizione, rappresenta una cittadina di cinquantamila abitanti, è nato nel 1996 dalla fusione fra tre differenti società, ha giocato per la prima volta in massima serie nel 2016 e ha conquistato la Coppa nazionale nello scorso mese di aprile.

La maggiore esperienza dell’Arsenal sembra destinata a essere determinante sin dal match d’andata.

Il nuovo attaccante dell’Arsenal Aubameyang non potrà partecipare alla fase eliminatorio dell’Europa League, come da regolamento, perché il Borussia Dortmund, squadra con cui ha disputato la fase a gironi di Champions League, è stato trasferito ai sedicesimi di finale di Europa League.

Le probabili formazioni di Ostersunds-Arsenal

OSTERSUNDS (4-4-2): Keita; Mukiibi, Mensah, Pettersson, Widgren; Edwards, Tekie, Nouri, Sema; Hopcutt, Ghoddos.
ARSENAL (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Monreal; Wilshere, Xhaka; Mkhitaryan, Ozil, Iwobi; Welbeck.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.50, planetwin365)
MKHITARYAN MARCATORE (3.25, GoldBet)