Serie A: Inter-Bologna (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

L’Inter è rimasta senza vittorie nelle ultime otto giornate di campionato, nella sua storia in Serie A non è mai arrivata a nove consecutive. Ecco le novità sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici per la partita di domenica pomeriggio contro il Bologna.

INTER – BOLOGNA | domenica ore 15:00

Questa contro il Bologna è una partita molto importante per Spalletti, che rischia di rovinare quanto di buono aveva fatto nei primi mesi alla guida dell’Inter.

Qualora non dovesse vincere questa partita infatti l’Inter (sei pareggi e due sconfitte nelle ultime otto giornate) andrebbe superare la sua peggiore striscia negativa di partite senza successi in Serie A (otto consecutive).

Anche quando era prima in classifica l’Inter non entusiasmava a livello di gioco, ma in pochi si sarebbero aspettati un crollo di questo tipo. C’era la curiosità di capire come la squadra avrebbe reagito alle prime difficoltà, molti individuavano infatti nella mancanza di carattere e di continuità uno dei principali limiti di questa rosa. Se era lecito immaginare un calo e pensare che alla lunga l’Inter non avrebbe lottato per lo Scudetto, da qui a pensare che potesse mettere a serio rischio la qualificazione in Champions League in appena otto giornate ce ne voleva.

I problemi attuali dell’Inter

I limiti dell’Inter non sono evidentemente cambiati rispetto a quelli di cui davamo conto prima della partita contro il Crotone e anche nelle settimane precedenti.

I rinforzi attesi dai tifosi e probabilmente anche da Spalletti non sono arrivati nel corso della finestra di calciomercato invernale. Un trequartista sarebbe servito come il pane per dare maggiore qualità alla manovra dell’Inter. Vecino, Borja Valero, Brozovic e Joao Mario (nel frattempo ceduto al West Ham) hanno fallito in questo ruolo, anche perché non hanno le caratteristiche adatte a quello che solitamente l’allenatore chiede all’interprete di quella posizione nel 4-2-3-1. Vedremo cosa combinerà Rafinha, calciatore di buon livello ma penalizzato negli ultimi anni dai continui infortuni. In questo momento così difficile per migliorare all’Inter servivano certezze, non scommesse.

Il Bologna non sta messo meglio

La fortuna per l’Inter è che in questo momento così difficile dopo avere perso un’occasione ghiotta fornita dal calendario in casa contro il Crotone, c’è subito un’altra opportunità. La squadra di Spalletti giocherà infatti nuovamente in casa, e contro una squadra in difficoltà, il Bologna, che ha subito almeno due gol in ciascuna delle ultime cinque trasferte di A (12 gol presi nel parziale), perdendo tre delle quattro più recenti. E che oltre ad avere da inizio stagione importanti carenze a livello difensivo in attacco dovrà fare a meno del suo calciatore migliore, Verdi, fermo per infortunio.

Le ultime notizie sulle formazioni

Brutta notizia per l’Inter. Icardi non ha recuperato e non è stato convocato per la partita contro il Bologna, motivo per cui in attacco ci sarà Eder, a segno nell’ultima partita contro il Crotone. In difesa dovrebbe tornare titolare Cancelo a sinistra. I dubbi maggiori riguardano la trequarti, dove ci sono in ballottaggio Borja Valero, Brozovic e Rafinha.

Anche Donadoni ha parecchi dubbi in attacco. Nel 4-3-3 potrebbe giocare Dzemaili più avanzato, ma ci sono anche le opzioni Orsolini e Di Francesco. E non è detto che Destro giochi dall’inizio.

I pronostici

Visto che il Bologna ha subito almeno due gol in ciascuna delle ultime cinque trasferte di Serie A e che l’Inter dovrà dare necessariamente una risposta in campo dopo le ultime partite negative, si può puntare sul multigol casa 2-4, che consente di evitare il segno “1”, per chi non si fida troppo dei nerazzurri in questo periodo così negativo.

Le probabili formazioni di Inter-Bologna

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Cancelo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Eder.
BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Gonzalez, Masina; Poli, Donsah, Pulgar; Dzemaili, Destro, Palacio.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
MULTIGOL CASA 2-4 (1.69, GoldBet)