Eredivisie: Heracles-Willem II, Sparta Rotterdam-PSV Eindhoven e Heerenveen-Roda (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

L’Eredivisie è giunta alla ventitreesima giornata. Ecco i pronostici su tre partite in programma sabato.

HERACLES – WILLEM II | sabato ore 18:30

Il recente turno infrasettimanale di Eredivisie si è rivelato disastroso per l’Heracles, che è stato travolto per 6-1 dal NAC Breda e ha confermato di avere enormi limiti difensivi. La squadra allenata da John Stegeman – dotata di buone individualità da centrocampo in su – segna con facilità, ma subisce spesso troppe reti.

Il Willem II può contare su un’ottima coppia d’attacco: quella formata dall’esperto Bartholomew Ogbeche e da Fran Sol, calciatore cresciuto nel Real Madrid e attualmente nel pieno della propria maturazione.

Viste le premesse, il match si preannuncia molto divertente. “Gol” e “over” da provare.

Le probabili formazioni di Heracles-Willem II

HERACLES (4-3-3): Castro; Wuytens, Propper, Jankubiak, Baas; Monteiro, Osman, Niemeijer; Kuwas, Vermeij, Peterson.
WILLEM II (4-4-2): Branderhorst; Heerkens, Lachman, Meissner, Tsimikas; Croux, Chirivella, Rienstra, El Hankouri; Ogbeche, Sol.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, GoldBet)
OVER (1.60, Eurobet)

SPARTA ROTTERDAM – PSV EINDHOVEN | sabato ore 19:45

Sfida tra opposti. Lo Sparta Rotterdam è ultimo in Eredivisie e si appresta ad affrontare il PSV, che è al comando della classifica del massimo campionato olandese. Il club di Eindhoven potrebbe sfruttare questo turno agevole e mettere in difficoltà sin dai primi minuti i propri avversari, i quali hanno affidato ormai da alcune settimane la guida tecnica all’esperto Dick Advocaat, ma continuano ad avere tanti problemi.

La capolista non è stata penalizzata nemmeno dalla partenza di Jurgen Locadia, forte attaccante esterno, trasferitosi al Brighton e finora sostituito bene da Steven Bergwijn, che sta trovando più spazio al fianco di Hirving Lozano e Luuk De Jong.

Lo Sparta, insomma, è atteso da un impegno durissimo e dovrà fronteggiare un trio offensivo decisamente pericoloso, le cui giocate potrebbero rivelarsi determinanti.

Le probabili formazioni di Sparta Rotterdam-PSV Eindhoven

SPARTA ROTTERDAM (5-3-2): Huth; Holst, Vriends, Fischer, Chabot, Nelom; Sanusi, Duarte, Dougall; Friday, Ahannach.
PSV EINDHOVEN (4-3-3): Zoet; Arias, Schwaab, Isimat-Mirin, Brenet; Mauro Junior, Hendrix, Ramselaar; Lozano, De Jong, Bergwijn.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.37, GoldBet)
2/2 PARZIALE/FINALE (2.00, Eurobet)
OVER (1.50, Eurobet)

HEERENVEEN – RODA | sabato ore 20:45

L’Heerenveen è reduce da tre vittorie interne consecutive. NAC Breda, Sparta Rotterdam e Twente sono usciti sconfitti in rapida successione dall’Abe Lentra Stadion, impianto in cui la squadra guidata in panchina da Jurgen Streppel è in grado di esaltarsi e di ottenere buonissimi risultati.

Il Roda, pienamente coinvolto nella lotta per non retrocedere nella seconda serie del calcio olandese, sta dimostrando di avere problemi soprattutto in trasferta: nelle ultime sei partite esterne giocate in Eredivisie, infatti, ha collezionato cinque sconfitte e un pareggio. Fuori casa, per questa formazione, limiti a livello di personalità si sommano a quelli tecnici, creando una situazione pesantissima.

Il fatto di poter ospitare un avversario così modesto aiuterà presumibilmente l’Heerenveen a prolungare la serie di successi avviata di recente sul proprio campo.

Le probabili formazioni di Heerenveen-Roda

HEERENVEEN (4-3-3): Hansen; Dumfries, Hoegh, Pierie, Bulthuis; Kobayashi, Schaars, Thorsby; Odegaard, Ghoochannejhad, Zeneli.
RODA (4-2-3-1): Jurjus; Dijkhuizen, Banggaard, Auassar, Vansteenkiste; Ndenge, El Makrini; Rosheuvel, Engels, Vancamp; Ngombo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.38, planetwin365)