Coupe de France: Lens-Troyes, Metz-Caen e Montpellier-Lione (mercoledì)

Coupe de France
Coupe de France

Ottavi di finale di Coupe de France: ecco i pronostici su tre interessanti partite in programma mercoledì. Si gioca in gara unica: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

LENS – TROYES | ore 18:30

Il Lens aveva iniziato l’attuale stagione con la speranza di poter tornare nella massima serie del calcio francese, ma ha dimostrato di avere grandi limiti e deve addirittura lottare per non retrocedere nel National. Anche il Troyes è in difficoltà: penultimo in Ligue 1, rischia seriamente di scendere di categoria.

Per entrambe le squadre, insomma, la salvezza è la priorità assoluta. Avanzare in Coupe de France rappresenterebbe un traguardo prestigioso, ma non è un obiettivo fondamentale: ecco perché tutte e due le formazioni potrebbero affrontare la partita odierna con scarsa concentrazione e pochi tatticismi. “Gol” e “over” da provare.

Le probabili formazioni di Lens-Troyes

LENS (4-3-3): Vachoux; Dja Djédjé, Duverne, Cvetinovic, Gersbach; Bellegarde, Koukou, Diarra; Fortuné, Lopez, Zoubir.
TROYES (4-2-3-1): Samassa; Cordoval, Bellugou, Gabriel, Traoré; Walter, Azamoum; Grandsir, Khaoui, Pelé; Niané.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.78, GoldBet)
OVER (1.99, GoldBet)

METZ – CAEN | ore 18:30

Le assenze sono tantissime, da una parte e dall’altra. Il Metz è privo degli infortunati Théodore Efouba Ayissi, Matthieu Udol, Thomas Didillon, Mathieu Dossevi, Milan Bisevac, Danijel Milicevic, Benoît Assou-Ekotto e Lemouya Goudiaby, nonché degli squalificati Moussa Niakhaté e Fallou Diagne. Il Caen, invece, deve fare i conti con le non ottimali condizioni fisiche di Ronny Rodelin, Romain Genevois, Vincent Bessat, Baïssama Sankoh, Christian Kouakou, Yoël Armougom, Adama Mbengue e Jordan N’Kololo, nonché con l’assenza di Stef Peeters, fermato dalla Commissione Disciplinare.

Viste le premesse, le due squadre faticheranno presumibilmente a trovare i giusti equilibri. Molti gol potrebbero caratterizzare questo match, che vede partire leggermente sfavoriti i padroni di casa, ultimi in Ligue 1 e finora protagonisti di una stagione complicata.

Le probabili formazioni di Metz-Caen

METZ (4-2-3-1): Beunardeau; Balliu, Hadraoui, Selimovic, Lempereur; Poblete, Mandjeck; Nguette, Jouffre, Boulaya; Niane.
CAEN (4-4-2): Samba; Guilbert, Djiku, Da Silva, Avounou; Stavitski, Diomandé, Féret, Bazile; Crivelli, Santini.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.50, planetwin365)
GOL (1.75, GoldBet)
OVER (2.00, Eurobet)

MONTPELLIER – LIONE | ore 21:00

Domenica scorsa, il Lione ha perso in modo rocambolesco una partita importante contro il Monaco, che si è inizialmente trovato in svantaggio di due gol e ha giocato per più di un tempo in inferiorità numerica, ma ha comunque saputo ottenere un successo preziosissimo per la corsa verso la qualificazione alla prossima Champions League.

A Montpellier, la squadra allenata da Bruno Génésio – priva soltanto di Rafael – potrebbe risentire ancora della sconfitta appena subita ed entrare in campo con un po’ di sfiducia. Con il passare dei minuti, però, gli ospiti riusciranno probabilmente a crescere e a mettere più in difficoltà i propri avversari, alle prese con le assenze di Jérôme Roussillon, Facundo Piriz, Ellyes Skhiri e Giovanni Sio.

Le probabili formazioni di Montpellier-Lione

MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte; Mukiele, Pedro Mendes, Hilton, Congré, Aguilar; Sambia, Lasne, Ikoné; Mbenza, Ninga.
LIONE (4-2-3-1): Lopes; Tete, Marcelo, Diakhaby, Mendy; Tousart, Ferri; Traoré, Fekir, Cornet; Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X PRIMO TEMPO (1.33, planetwin365)
X2 SECONDO TEMPO (1.27, Eurobet)