Serie A: Udinese-Milan (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Udinese-Milan è una delle partite più attese tra quelle di Serie A che si giocheranno domenica pomeriggio alle 15: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti tattici e i pronostici.

UDINESE – MILAN | domenica ore 15:00

Partita importante in zona Europa League tra Udinese e Milan, due squadre accomunate dal fatto di avere migliorato il proprio rendimento dopo avere cambiato allenatore.

Dall’arrivo di Oddo al posto di Delneri, l’Udinese ha guadagnato 20 punti in campionato: solamente Napoli (22) e Juventus (25) hanno fatto meglio nello stesso periodo. Gattuso rispetto a Oddo ha impiegato un po’ più di tempo per migliorare i risultati della sua squadra, ma arriva a questa partita con una bella serie di tre vittorie consecutive in campionato. La svolta è arrivata con la vittoria nel derby contro l’Inter nei quarti di finale di Coppa Italia. Mercoledì contro la Lazio nell’andata delle semifinali ha invece pareggiato 0-0 in casa, un risultato tutto sommato positivo in vista del ritorno.

I cambi tattici di Udinese e Milan

I miglioramenti di Udinese e Milan non sono stati frutto del caso ma dovuti a dei precisi cambi tattici. Oddo ha scelto il 3-5-2, valorizzando il lavoro sulla fascia destra di Widmer, e dando fiducia a centrocampo ai giovani Jankto e Barak che lo hanno ripagato in pieno. Anche De Paul e Lasagna stanno facendo molto bene. Il primo è impiegato con continuità da Oddo soprattutto in casa, dove ha segnato tre dei quattro gol stagionali e fornito quattro dei sei assist totali. Il secondo dopo avere segnato per cinque partite di fila è rimasto a secco nelle ultime partite, ma continua a essere un pericolo costante per le difese avversarie.

Gattuso invece è passato dal 3-5-2 al 4-3-3 rimettendo al centro del progetto due calciatori come Bonaventura e Suso che con lo schema di Montella non riuscivano a rendere al massimo. Nella partita di Coppa Italia contro la Lazio, Gattuso ha avanzato Bonaventura in attacco e promosso Locatelli a interno di centrocampo. Due mosse sbagliate, che hanno fatto registrare un passo indietro nella prestazione.

Un po’ di turn over era però necessario e il problema quando riprenderà anche l’Europa League sarà quello di riuscire a trovare delle seconde linee in grado di giocare bene con il 4-3-3 anche in campionato, visto che l’obiettivo principale a questo punto della stagione sembrano essere le coppe.

Le ultime notizie sulle formazioni

Oddo riavrà a disposizione Widmer e Pezzella, che anche per via della squalifica di Samir dovrebbero giocare entrambi titolari sulle fasce. A centrocampo c’è abbondanza ma Barak dovrebbe tornare titolare. L’allenatore ha anche dei dubbi in attacco, il partner di Lasagna dovrebbe essere De Paul, favorito su Maxi Lopez.

Più delicate le scelte di Gattuso che deve provare a fare dei cambi senza indebolire la squadra come avvenuto mercoledì in Coppa Italia contro la Lazio. Non ci sarà in difesa Rodriguez, per sostituirlo ballottaggio tra Abate e Antonelli. A centrocampo il dubbio è tra Biglia e Montolivo, in attacco potrebbe avere addirittura una possibilit di partire titolare André Silva, finora ignorato da Montella prima e da Gattuso poi.

Il pronostico

Sarà una partita equilibrata tra due squadre che stanno trovando il gol con una buona continuità. Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è il pronostico di base, per chi cerca una quota più alta c’è il pareggio che permetterebbe ad entrambe di continuare il periodo positivo.

Le probabili formazioni di Udinese-Milan

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Angella; Widmer, Barak, Behrami, Jankto, Pezzella; De Paul, Lasagna.
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, André Silva, Calhanoglu.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, planetwin365)
X (3.20, GoldBet)