Premier League: Bournemouth-Stoke, Leicester-Swansea, Manchester United-Huddersfield e WBA-Southampton (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Ventiseiesima giornata di Premier League. Dopo essere stato battuto dal Tottenham, il Manchester United cerca di risollevarsi contro il non insuperabile Huddersfield: ecco i pronostici su questa partita e su altri tre incontri in programma sabato alle ore 16.

BOURNEMOUTH – STOKE | sabato ore 16:00

Il Bournemouth ha appena compiuto un’impresa clamorosa: si è imposto per 3-0 sul campo del Chelsea, grazie ai gol segnati nella ripresa da Callum Wilson, Junior Stanislas e Nathan Aké. Più in generale, la squadra allenata da Eddie Howe – giovane manager di buon livello, il quale era stato anche accostato alla panchina della nazionale inglese, prima che la Football Association facesse altre scelte – è reduce da sei risultati utili consecutivi in Premier League.

Questa già lunga serie positiva potrebbe proseguire di fronte allo Stoke, impegnato in una difficile corsa verso la salvezza: i Potters sono andati a segno soltanto in una delle ultime cinque partite di campionato, ma non hanno incassato gol nei due incontri finora disputati sotto la gestione tecnica di Paul Lambert e cercheranno di limitare i danni contro una squadra in grande forma.

Le probabili formazioni di Bournemouth-Stoke

BOURNEMOUTH (3-4-3): Begovic; Francis, S. Cook, Aké; Fraser, L. Cook, Gosling, Daniels; Ibe, Wilson, King.
STOKE (4-2-3-1): Butland; Bauer, Shawcross, Zouma, Pieters; Fletcher, Adam; Shaqiri, Allen, Choupo-Moting; Diouf.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.23, planetwin365)
1X + UNDER 3.5 (1.72, GoldBet)

LEICESTER – SWANSEA | sabato ore 16:00

L’arrivo di Carlos Carvalhal in panchina ha aiutato lo Swansea, che continua a essere coinvolto nella lotta per non retrocedere in Championship, ma adesso può provare a inseguire la salvezza con maggior fiducia. Da quando è allenato dall’ex tecnico dello Sheffield Wednesday, il club gallese ha disputato otto incontri ufficiali e ne ha perso soltanto uno. Le due vittorie ottenute in rapida successione ai danni di Liverpool e Arsenal, in particolare, sono state clamorose.

Per il Leicester, il fatto che il talentuoso Riyad Mahrez sia rimasto controvoglia – dopo essere stato seguito a lungo dal Manchester City, club in cui avrebbe potuto avere ambizioni più importanti – rappresenta attualmente un problema, sia dal punto di vista tecnico, sia a livello di spogliatoio.

Le probabili formazioni di Leicester-Swansea

LEICESTER (4-4-1-1): Schmeichel; Simpson, Dragovic, Maguire, Fuchs; Gray, Ndidi, Iborra, Albrighton; Okazaki; Vardy.
SWANSEA (3-4-3): Fabianski; Van der Hoorn, Fernandez, Mawson; Naughton, Fer, Carroll, Olsson; Dyer, Abraham, J. Ayew.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
SQUADRA OSPITE VINCE ALMENO UN TEMPO (2.82, GoldBet)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.85, planetwin365)

MANCHESTER UNITED – HUDDERSFIELD | sabato ore 16:00

Il calendario aiuta il Manchester United, chiamato a reagire con orgoglio in modo immediato, dopo essere stato battuto dal Tottenham. I Red Devils si apprestano a ospitare l’Huddersfield, che arriva da quattro sconfitte consecutive in Premier League e ha recentemente incassato tantissimi gol: il negativo stato di forma del portiere Jonas Lossl si sta sommando alle disattenzioni dei difensori e a una precaria organizzazione tattica.

Alexis Sanchez potrebbe segnare per la prima volta con la maglia dello United: José Mourinho punta moltissimo sul cileno, verosimilmente pronto a esibire le proprie qualità tecniche e a mettere in difficoltà una formazione poco solida in fase di non possesso palla.

Le probabili formazioni di Manchester United-Southampton

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Valencia, Lindelof, Rojo, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Lukaku, Sanchez.
HUDDERSFIELD (4-2-3-1): Lossl; Smith, Jorgensen, Schindler, Malone; Hogg, Mooy; Ince, Pritchard, Van La Parra; Depoitre.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER 1.5 (1.27, planetwin365)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.25, Eurobet)
SANCHEZ MARCATORE (2.00, GoldBet)

WBA – SOUTHAMPTON | sabato ore 16:00

Entrambe le squadre sono in lotta per non retrocedere in Championship, la seconda serie del calcio inglese. Il West Bromwich è ultimo in Premier League e si trova a tre punti di distanza dal Southampton: una sconfitta in questo delicato scontro diretto sarebbe pesantissima per chi la subisse, perciò tutte e due le formazioni giocheranno presumibilmente con grande prudenza.

Equilibrio e attenzione tattica dovrebbero dominare la scena al The Hawthorns. Gli ospiti, in particolare, hanno pareggiato per 1-1 le ultime due partite di campionato: nel complesso, peraltro, hanno quasi sempre concesso poco allo spettacolo e curato soprattutto la fase di non possesso palla, da quando sono allenati da Mauricio Pellegrino.

Le probabili formazioni di WBA-Southampton

WBA (4-4-2): Foster; Nyom, Hegazy, Evans, Gibbs; Phillips, Livermore, Barry, Brunt; Rodriguez, Sturridge.
SOUTHAMPTON (4-2-3-1): McCarthy; Soares, Stephens, Hoedt, Bertrand; Romeu, Lemina; Ward-Prowse, Davis, Tadic; Carrillo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.10, planetwin365)
UNDER (1.57, Eurobet)