Serie A: Inter-Crotone (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Inter-Crotone è l’anticipo serale di questo sabato di Serie A. La squadra di Spalletti è rimasta senza vittorie nelle ultime sette giornate: le novità sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

INTER – CROTONE | sabato ore 20:45

Dal sogno Scudetto alla preoccupazione di non riuscire a centrare la qualificazione in Champions League. Nel giro di due mesi l’Inter è crollata, nel gioco (mai entusiasmante in verità) e nel rendimento, con numeri impietosi.

Dopo avere vinto sette delle prime otto partite giocate in casa in questo campionato, la squadra allenata da Spalletti ha fatto solo due punti nelle ultime tre giocate a San Siro. Qualora non dovesse vincere l’Inter (cinque pareggi e due sconfitte nelle ultime sette giornate) andrebbe ad eguagliare la sua peggiore striscia negativa di partite senza successi in Serie A (otto consecutive), registrata in cinque occasioni,la più recente nella scorsa stagione.

La partita vinta all’andata contro il Crotone messa a confronto con quella pareggiata contro la Spal fa capire il periodo attuale abbastanza difficile dell’Inter.

(Dove vedere Inter-Crotone in diretta tv o in streaming)

Sia a Crotone che a Ferrara contro la Spal, l’Inter ha giocato abbastanza male ed è stata poco convincente nello sviluppo del gioco. La differenza sta nel fatto che all’andata una volta passata in vantaggio ha poi continuato a difendere senza patemi, riuscendo nel finale a trovare anche il gol del due a zero.

Domenica scorsa invece pur passando in vantaggio con un autogol molto fortunato, la squadra non è stata capace di amministrare il vantaggio e si è fatta rimontare nel finale. Gli ultimi risultati negativi hanno fatto perdere le certezze che questa squadra aveva a inizio campionato, il lavoro che dovrà fare Spalletti è sia tattico che mentale. Il calendario abbastanza semplice di questo mese di febbraio potrebbe essere d’aiuto per tornare a fare punti e ritrovare morale.

Il Crotone è in ripresa

L’Inter ha più qualità del Crotone ma non dovrà sottovalutare l’avversaria e per vincere servirà una squadra ben più vogliosa e grintosa di quella vista negli ultimi tempi. La dirigenza del Crotone ha deciso di accontentare le richieste di mercato di Zenga, e ha tesserato un jolly difensivo come Capuano più un centrocampista e un attaccante esterno che permetteranno all’allenatore di giocare con il 4-3-3. Benali e Ricci non saranno dei fenomeni, ma si sono rivelati subito utili alla causa.

Dopo la fondamentale vittoria di Verona, il Crotone è andato vicino a un’altra vittoria contro una diretta concorrente per la salvezza, il Cagliari. Il Var ha annullato ingiustamente il gol del due a uno segnato nel finale da Ceccherini, ma la squadra è in crescita e proverà a ripetere il miracolo dello scorso anno.

I limiti dell’Inter

I rinforzi attesi dai tifosi e probabilmente anche da Spalletti non sono arrivati. Un trequartista sarebbe servito come il pane per dare maggiore qualità alla manovra dell’Inter. Vecino, Borja Valero, Brozovic e Joao Mario (nel frattempo ceduto al West Ham) hanno fallito in questo ruolo, anche perché non hanno le caratteristiche adatte a quello che solitamente l’allenatore chiede all’interprete di quella posizione nel 4-2-3-1. Vedremo cosa combinerà Rafinha, calciatore di buon livello ma penalizzato negli ultimi anni dai continui infortuni. In questo momento così difficile per migliorare all’Inter servivano certezze, non scommesse.

I pronostici

Alla fine l’Inter dovrebbe riuscire a spuntarla, è troppo importante battere il Crotone per ritrovare un minimo di serenità e c’è da aspettarsi quanto meno buona volontà da parte dei calciatori, che dovrebbe bastare vista la superiorità tecnica sugli avversari. Senza Icardi infortunato e considerata l’attuale prevedibilità della manovra offensiva dell’Inter, se vittoria sarà probabilmente arriverà senza goleade, motivo per cui si può provare ad osare con il segno “under 3.5”.

Le probabili formazioni di Inter-Crotone

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Cancelo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Eder.
CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Benali, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.30, planetwin365)
UNDER 3.5 (1.33, planetwin365)