Coppa del Re: Leganes-Siviglia (mercoledì)

Coppa del Re
I pronostici sulle partite di calcio di Coppa di Spagna, la Coppa del Re ("Copa del Rey")

Leganes-Siviglia è la prima semifinale di andata di Coppa del Re, torneo che quest’anno sta riservando parecchie sorprese. Proprio il Leganes ad esempio ha superato l’ultimo turno battendo il Real Madrid al Santiago Bernabeu. Ecco approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per la partita di stasera.

LEGANES – SIVIGLIA | mercoledì ore 20:45

Leganes e Siviglia per arrivare a giocarsi la semifinale di Coppa del Re hanno fatto un percorso niente male. In particolare nei quarti di finale il Leganes ha eliminato il Real Madrid, vincendo 2-1 al “Santiago Bernabeu” dopo avere perso l’andata in casa col risultato di uno a zero.

Il Siviglia ha invece fatto fuori l’Atletico Madrid, vincendo sia all’andata che al ritorno. Si è così confermata una squadra da coppe, non vanno dimenticate le tre vittorie consecutive in Europa League interrotte lo scorso anno quando è stata eliminata dal Leicester, ma negli ottavi di finale di Champions League. Che tornerà a giocare anche quest’anno, contro il Manchester United.

Lo stadio Butarque ospiterà per la prima volta una semifinale di Coppa del Re e i dirigenti del Leganes si aspettano una buona risposta da parte dei tifosi in termini di presenze sugli spalti.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Leganes dovrà fare a meno di Yahia Al-Shehri, mentre sono in dubbio Rubén Pérez e gli argentini Alexander Szymanowski e Mauro Dos Santos. La tattica di gioco dovrebbe essere il 4-2-3-1, con Amrabat, El Zhar ed Eraso al servizio dell’attaccante centrale Beauvue. Il gioco del Leganes è abbastanza semplice: fase difensiva molto organizzata con due mediani a protezione della difesa centrale. Il baricentro della squadra è basso, con i trequartisti che pressano solo a partire dalla metà campo. Quando riconquistano il pallone, hanno la giusta velocità per ripartire e servire in profondità Beavue, pure lui molto veloce.

Ben diverse le caratteristiche del Siviglia, squadra che ha una qualità tecnica media altissima e tanti calciatori in grado di fare girare il pallone, in particolare Banega e Franco Vázquez. Il nuovo allenatore Montella rilanciando nella formazione titolare Nzonzi è riuscito a creare un giusto mix di qualità, quantità e velocità, che forse in precedenza mancava al Siviglia. Jesus Navas schierato da terzino (non c’è Corchia, indisponibile come il centrale difensivo Kjaer), Sarabia e Correa esterni sulla trequarti e Muriel in avanti permettono di attaccare la profondità con maggiore insistenza, rendendo il possesso palla meno sterile e fine a se stesso.

Il pronostico

Sarà una partita molto equilibrata, il Leganes difende bene ed è pericoloso nelle ripartenze. Non si vince per caso al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid, tra l’altro in ripresa nell’ultimo periodo. Al Siviglia potrebbe andare bene in ottica doppio confronto anche un pareggio, magari con gol. Segnare almeno un gol in trasferta sarà l’obiettivo di Montella, che dovrebbe riuscire nell’intento.

Le probabili formazioni di Leganes-Siviglia

LEGANES (4-2-3-1): Champagne; Tito, Siovas, Muñoz, Diego Rico; Gabriel, Gumbau; Amrabat, El Zhar, Eraso; Beauvue.
SIVIGLIA (4-2-3-1): Sergio Rico; Jesús Navas, Mercado, Lenglet, Escudero; Nzonzi, Banega; Sarabia, Franco Vázquez, Correa; Muriel.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL SQUADRA OSPITE 1-2 (1.60, planetwin365)
X (3.25, planetwin365)