Serie A: Lazio-Udinese (mercoledì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Lazio-Udinese è l’altro recupero di Serie A che si giocherà mercoledì, di fronte due delle squadre più in forma del campionato: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

Le formazioni ufficiali di Lazio-Udinese

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Felipe Anderson, Nani.
UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barak, Hallfredsson, Jankto, Pezzella; Perica; Maxi Lopez.

LAZIO – UDINESE | mercoledì ore 18:30

Questo è un recupero di fondamentale importanza per la Lazio in ottica Champions League. Con una vittoria sull’Udinese la squadra allenata da Simone Inzaghi si porterebbe a più tre punti in classifica sull’Inter e potrebbe aumentare anche il vantaggio sulla Roma che sulla carta ha un impegno più difficile in trasferta contro la Sampdoria.

La Lazio non dovrà sottovalutare l’Udinese, che da quando è arrivato Oddo al posto di Delneri ha scalato velocemente la classifica ed è imbattuta da sette giornate. La goleada che ha fatto la Lazio al Chievo, l’ennesima di una lunga serie per una squadra che prendendo in considerazione i maggiori campionati europei segna meno solo di PSG, Manchester City e Barcellona, fa però pensare a un nuovo risultato positivo. Anche perché l’Udinese è apparsa in flessione nella scorsa partita contro la Spal, soprattutto nel secondo tempo in cui ha rischiato di perdere. La squadra ha forse risentito sul piano fisico il cambio di marcia avuto con Oddo, e poi ci sono da considerare le assenze pesanti di Behrami, Adnan, Widmer e Lasagna, che aveva segnato in cinque partite consecutive prima di restare a secco nelle ultime due.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’unico grande assente nella Lazio sarà il fromboliere Immobile. Anche senza il suo capocannoniere, uscito già nel primo tempo, la squadra ha segnato e giocato bene contro il Chievo. Le alternative non mancano visto che Simone Inzaghi potrà scegliere tra Felipe Anderson e Nani. Il sostituto naturale sarebbe Caicedo, che però è appena rientrato da un problema fisico e giocherà nel secondo tempo solo in caso di necessità.

Lo schieramento sarà il solito, il 3-5-1-1. Bastos, De Vrij e Radu i tre centrali, Marusic e Lucic gli esterni a tutta fascia, con la possibilità di vedere all’opera nel secondo tempo Lukaku. A centrocampo con Parolo e Leiva ci saranno i due principali protagonista della straordinaria stagione della Lazio e cioè Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Come sostituto di Immobile, Felipe Anderson è in vantaggio su Nani.

Dall’altra parte Oddo confermerà il 3-5-2 con cui ha dato una svolta alla stagione. Saranno però assenti Behrami, Adnan, Widmer e Lasagna, motivo per cui le scelte saranno quasi forzate. In attacco al fianco di De Paul ci sarà Maxi Lopez.

I pronostici

Difficile immaginare una partita con meno di tre gol complessivi visto che la Lazio ha fatto registrare per ben diciassette volte il segno “over 2.5” nelle ultime diciannove partite di campionato. L’Udinese farà fatica a contenere gli attacchi della squadra avversaria, ma nonostante le assenze è in grado di fare almeno un gol. Nelle ultime sette giornate ha sempre segnato, per un totale di sedici gol.

Le probabili formazioni di Lazio-Udinese

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic; Luis Alberto; Felipe Anderson.
UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barak, Balic, Jankto, Pezzella; De Paul; Maxi Lopez.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.55, GoldBet)
GOL (1.70, GoldBet)
OVER 2.5 (1.60, planetwin365)