Serie A: Bologna-Benevento, Lazio-Chievo e Sampdoria-Fiorentina (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Bologna-Benevento, Lazio-Chievo e Sampdoria-Fiorentina sono tre delle sei partite della seconda giornata del girone di ritorno che si giocheranno domenica pomeriggio alle 15: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BOLOGNA – BENEVENTO | domenica ore 15:00

Il Benevento ha vinto le ultime due partite di campionato, giocate entrambe in casa, e si è così rilanciato in classifica, tornando quando meno a sperare nella possibilità di salvarsi. Quella allenata da De Zerbi resta però l’unica squadra dei cinque principali campionati europei a non avere ancora fatto un punto in trasferta (solo tre gol segnati).

Lo scarso rendimento in trasferta è qualcosa che il Benevento si porta dietro già dagli anni passati, le ultime due promozione consecutive sono arrivate soprattutto grazie ai punti raccolti al “Vigorito”. E l’impressione è che una eventuale salvezza passerebbe proprio dal rendimento casalingo.

Detto questo per migliorare la classifica sarebbe molto importante iniziare a fare punti in trasferta. Nonostante l’entusiasmo per le ultime due vittorie fare risultato a Bologna sarà tutt’altro che facile. La cessione di Ciciretti priva il Benevento di uno dei suoi calciatori di maggiore qualità. C’è stata pure la squalifica definitiva del capitano Lucioni per doping.

I nuovi arrivati finora, e cioè Billong, Sandro, Guilherme e Djuricic non sembrano acquisti in grado di dare una spinta decisiva alla rincorsa del Benevento, e servirà comunque del tempo per inserirli in squadra.

Il Bologna ha invece avuto in settimana la bella notizia della conferma di Verdi, che ha rifiutato la proposta di trasferimento del Napoli. Donadoni ha a disposizione un attacco di alta qualità, ci sono anche il ritrovato Destro, Palacio e il valido Di Francesco che partirà dalla panchina. Occhio anche al ritorno di Dzemaili, che prima di essere ceduto aveva trovato una buona continuità in zona gol. I suoi inserimenti, anche entrando a partita in corso, potrebbero dare fastidio alla difesa del Benevento.

Le probabili formazioni di Bologna-Benevento

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio.
BENEVENTO (3-4-3): Belec; Djimsiti, Costa, Billong; Lombardi, Viola, Memushaj, Letizia; Brignola, Coda, D’Alessandro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.66, GoldBet)
1X + OVER 1.5 (1.44, planetwin365)

LAZIO – CHIEVO | domenica ore 15:00

La Lazio ha quaranta punti in classifica e una partita da recuperare in casa contro l’Udinese. Se lo Scudetto appare un sogno difficilmente realizzabile, la squadra di Simone Inzaghi ha tutte le carte in regola per guadagnarsi un posto per la prossima Champions League arrivando tra le prime quattro.

Al momento la Lazio ha più sicurezze di Inter e Roma, squadre che hanno finito il 2017 in netto calo e che in questo turno si affrontano tra loro. Con una vittoria sul Chievo, la Lazio guadagnerebbe punti su almeno una delle due attuali contendenti per un posto in Champions League.

Servirà però la massima concentrazione, perché il Chievo è una squadra che all’Olimpico ha sempre creato grattacapi alla Lazio, basta dare uno sguardo ai precedenti.

La Lazio ha vinto solo due delle ultime sette partite di Serie A contro il Chievo, che ha sempre trovato il gol nelle ultime sei partite di campionato contro i biancocelesti. Inoltre sono appena tre i successi conquistati all’Olimpico dalla Lazio contro il Chievo in Serie A: cinque vittorie venete e ben sette pareggi completano il bilancio.

Lo stato di forma delle due squadre è però nettamente diverso. Se la Lazio è lanciatissima, soprattutto in fase offensiva, il Chievo dopo il solito ottimo avvio di campionato si è perso per strada. La squadra allenata da Simone Inzaghi ha segnato ben 48 gol in 19 giornate, 2.53 di media a partita. Nei cinque maggiori campionati europei hanno una media reti migliore finora solo PSG, Manchester City e Barcellona.

Dall’altra parte invece il Chievo non trova la vittoria in campionato da novembre. Sono solo due i punti conquistati nelle ultime sei partite di Serie A, e gli infortuni di Castro, Gamberini, Inglese e Meggiorini non saranno di certo di aiuto.

Le probabili formazioni di Lazio-Chievo

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Wallace; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Stepinski, Pucciarelli.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.25, planetwin365)
OVER 2.5 (1.43, planetwin365)

SAMPDORIA – FIORENTINA | domenica ore 15:00

Reggere i ritmi della prima parte del campionato sarebbe stato troppo, per la Sampdoria. Il calo delle ultime giornate è stato però eccessivo, la squadra si è lasciata andare come era già accaduto nella scorsa stagione dopo i periodi più positivi.

Il gioco di Giampaolo, con la difesa alta, la tattica del fuorigioco e una manovra sempre organizzata, richiede la massima concentrazione e una buona forma fisica, altrimenti le difficoltà aumentano. L’ultima trasferta contro il Benevento lo ha confermato.

Il riposo della sosta non può che avere fatto bene alla Sampdoria, chiamata a rifarsi dopo i recenti risultati negativi. C’è da aspettarsi una squadra molto motivata, e a fare le spese potrebbe essere la Fiorentina. La squadra di Pioli è imbattuta da otto giornate di campionato, ma ha pareggiato per ben sei volte e in questa difficile trasferta dovrà fare a meno di ben tre titolari: Astori, Veretout e Thereau.

In queste condizioni, nonostante le voci di calciomercato che riguardano Zapata, non sembra una cattiva idea puntare di più su una squadra che in casa in stagione ha giocato quasi sempre ottime partite, segnando addirittura tre gol alla Juventus.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Fiorentina

SAMPDORIA (3-4-2-1): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Strinic; Torreira, Barreto, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari.
FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Hugo, Biraghi; Badelj, Sanchez, Benassi; Eysseric, Simeone, Chiesa.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.90, planetwin365)
GOL (1.52, planetwin365)