Ligue 1: Nantes-Bordeaux, Amiens-Guingamp, Montpellier-Tolosa e Racing Strasburgo-Dijon (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ventiduesima giornata del massimo campionato francese. Il Nantes è impegnato nel derby de l’Atlantique contro il Bordeaux, squadra che ha appena esonerato Jocelyn Gourvennec: ecco i pronostici su questa partita e su altri tre incontri in programma sabato.

NANTES – BORDEAUX | sabato ore 17:00

Il derby de l’Atlantique è uno degli appuntamenti più importanti di questo weekend calcistico francese.

Il Bordeaux si trova in una situazione delicatissima: reduce da tanti risultati deludenti, ha appena esonerato Jocelyn Gourvennec. Per il momento, in attesa dell’arrivo di un nuovo allenatore, la guida tecnica è stata affidata a Eric Bedouet. Il Nantes, invece, sta disputando una buonissima stagione: ben organizzato tatticamente da Claudio Ranieri, subisce pochi gol e si è insediato nelle zone alte della classifica di Ligue 1.

Gli ospiti cercheranno di evitare un nuovo pesante passo falso, ma potrebbero non riuscire a centrare l’obiettivo sperato, visto che sono in piena crisi e si apprestano a sfidare una squadra temibile.

Malcom, Jonathan Cafù e Otavio non sono stati convocati per motivi disciplinari. Il primo dei tre tra l’altro, uno dei calciatori più talentuosi del Bordeaux, potrebbe essere ceduto in questa finestra di calciomercato invernale.

Le probabili formazioni di Nantes-Bordeaux

NANTES (4-1-4-1): Tatarusanu; Dubois, Diego Carlos, Pallois, Lima; Touré; Kacaniklic, Rongier, Krhin, Thomasson; Sala.
BORDEAUX (4-3-3): Costil; Sabaly, Pablo, Koundé, Poundjé; Lerager, Meïté, Sankharé; Kamano, Laborde, De Préville.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.92, planetwin365)
1X + UNDER 3.5 (1.47, planetwin365)

AMIENS – GUINGAMP | sabato ore 20:00

Alla vigilia di questa stagione, l’Amiens – che arrivava da due promozioni consecutive – era consapevole di essere atteso da una stagione complicata: i problemi, infatti, si sono puntualmente materializzati.

La squadra allenata da Christophe Pélissier ha vissuto alcune settimane positive tra ottobre e novembre: nel resto dell’attuale annata calcistica, però, ha dimostrato di avere tanti limiti tecnici. Reduce da cinque sconfitte e un pareggio nelle ultime sei partite, potrebbe dover rinviare ancora una volta l’appuntamento con il ritorno alla vittoria.

Il Guingamp, recentemente apparso quasi sempre molto solido dal punto di vista difensivo, sembra pronto ad approfittare delle difficoltà dei propri avversari e a conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Amiens-Guingamp

AMIENS (4-2-3-1): Bouet; El Hajjam, Gouano, Adénon, Cissokho; Fofana, Monconduit; Gakpé, Kakuta, Mendoza; Manzala.
GUINGAMP (4-2-3-1): Johnsson; Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Rebocho; Deaux, Didot; N’Gbakoto, Salibur, Benezet; Briand.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.37, planetwin365)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.34, planetwin365)

MONTPELLIER – TOLOSA | sabato ore 20:00

Il Montpellier ha la miglior difesa della Ligue 1 2017-2018, con soli quattordici gol subiti. Michel Der Zakarian è un allenatore esperto e ha saputo compattare bene questa squadra, che non può contare su attaccanti di altissimo livello, ma è estremamente solida in fase di non possesso palla.

In occasione del derby de l’Occitanie contro il Tolosa, i padroni di casa scenderanno presumibilmente in campo con un coperto 5-3-2, modulo al quale si sono già affidati spesso negli ultimi mesi.

Gli ospiti dovrebbero contribuire a rendere poco spettacolare la sfida: impegnati in una dura lotta per evitare la retrocessione in Ligue 2, giocheranno con grande prudenza e tenteranno di uscire indenni da una trasferta insidiosa.

Le probabili formazioni di Montpellier-Tolosa

MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte; Aguilar, Mukiele, Hilton, Mendes, Roussillon; Skhiri, Sambia, Sessegnon; Mbenza, Sio.
TOLOSA (4-2-3-1): Lafont; Yago, Diop, Jullien, Sylla; Imbula, Sangaré; Somalia, Durmaz, Gradel; Delort.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.53, GoldBet)

RACING STRASBURGO – DIJON | sabato ore 20:00

Il Dijon ha appena incassato otto gol sul campo del Paris Saint Germain, nel corso di un match in cui ha dovuto affrontare una squadra obiettivamente difficile da contenere, ma ha anche dimostrato di avere enormi limiti in fase di non possesso palla.

Il Racing Strasburgo può contare su un esterno offensivo molto talentuoso: si chiama Martin Terrier e dovrebbe trasferirsi al Lione al termine di questa annata calcistica, dopo aver concluso il proprio prestito nella formazione guidata in panchina da Thierry Laurey. Il cartellino del calciatore è di proprietà del Lille.

I movimenti di Terrier – pronto a partire dalla fascia sinistra e ad accentarsi per andare alla conclusione, nonché ad assistere Stéphane Bahoken – dovrebbero mettere in crisi il Dijon.

Le probabili formazioni di Racing Strasburgo-Dijon

RACING STRASBURGO (4-1-4-1): Kamara; Seka, Mangane, Koné, Lala; Aholou; Da Costa, Gonçalves, Martin, Terrier; Bahoken.
DIJON (4-2-3-1): Reynet; Rosier, Yambéré, Bouka Moutou, Haddadi; Marié, Abeid; Kwon, Xeka, Sliti; Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
SQUADRA DI CASA A SEGNO (1.18, GoldBet)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.95, Eurobet)