Australian Open: Lacko-Raonic, Kerber-Friedsam, Mladenovic-Bogdan e Berdych-De Minaur

Tennis ATP - WTA

Spazio ai pronostici su quattro partite in programma nella seconda giornata del torneo: attenzione soprattutto al match tra Tomas Berdych e Alex De Minaur, giovane tennista che ha iniziato benissimo questa stagione.

LACKO – RAONIC | martedì ore 01:00

Milos Raonic è stato recentemente condizionato da problemi fisici, perciò ha iniziato il 2018 con tantissimi dubbi, ulteriormente alimentati dalla sconfitta che il canadese ha incassato nei giorni scorsi contro Alex De Minaur a Sydney, in occasione del proprio esordio stagionale. Lukas Lacko – tennista di discreto livello, che si trova all’interno delle prime cento posizioni della classifica mondiale – dovrebbe conquistare almeno un set.

PRONOSTICO: Raonic non vince in tre set (1.82, Eurobet)

KERBER – FRIEDSAM | martedì ore 02:15

Ex numero uno del mondo, Angelique Kerber ha vissuto un 2017 negativo, ma è riuscita a reagire e ha appena vinto il torneo di Sydney, durante il quale ha compiuto uno splendido percorso, terminato con un successo su Ashleigh Barty in finale. La tedesca parte largamente favorita in vista del derby contro Anna-Lena Friedsam, non ancora in condizioni fisiche ottimali, dopo essere rimasta lontana dai campi da tennis per molto tempo, a causa di un infortunio.

PRONOSTICO: Kerber vincente in due set (1.37, GoldBet)

MLADENOVIC – BOGDAN | martedì ore 07:00

Kristina Mladenovic sta attraversando un periodo pessimo: è senza vittorie da ben quattordici partite, nella più recente delle quali – disputata a Sydney contro Ellen Perez – ha anche sofferto il caldo, che l’ha costretta a ritirarsi. La giocatrice francese sembra aver smarrito tutte le proprie certezze. Potrebbe collezionare una nuova delusione agli Australian Open, torneo in cui si appresta a sfidare Ana Bogdan, verosimilmente pronta ad approfittare della situazione.

PRONOSTICO: Bogdan vincente (2.04, Eurobet)

BERDYCH – DE MINAUR | martedì ore 08:45

Alex De Minaur è la principale rivelazione tennistica di questa fase iniziale del 2018. L’australiano, che compirà diciannove anni nel prossimo mese di febbraio, ha raggiunto le semifinali a Brisbane. Poi è stato capace di fare ancor meglio a Sydney, dove è arrivato in finale e si è fermato soltanto di fronte a Daniil Medvedev, peraltro non senza lottare. Tomas Berdych, apparso in fase calante nella scorsa stagione, è atteso da un match ricco di insidie.

PRONOSTICO: Berdych non vince in tre set (1.43, Eurobet)