Premier League: Newcastle-Swansea, Watford-Southampton e WBA-Brighton (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Ventitreesima giornata del massimo campionato inglese. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici su tre partite in programma sabato alle 16.

NEWCASTLE – SWANSEA | sabato ore 16:00

Il Newcastle sembra aver superato la fase più difficile della propria stagione: dopo aver sofferto molto tra fine settembre e metà dicembre, si è risollevato e ha perso soltanto una delle ultime cinque partite ufficiali. L’unica sconfitta recentemente subita dai Magpies è stata quella contro il fortissimo Manchester City, peraltro arrivata con un punteggio onorevole.

Poche settimane fa, lo Swansea ha deciso di ingaggiare un nuovo allenatore, nel disperato tentativo di raddrizzare un’annata complicatissima. La scelta è caduta su Carlos Carvalhal, che faticherà a condurre verso la salvezza il club gallese, attualmente situato sul fondo della classifica di Premier League. La sfida contro il Newcastle di Rafa Benitez, tecnico molto preparato dal punto di vista tattico, è ricca di insidie.

Le probabili formazioni di Newcastle-Swansea

NEWCASTLE (4-2-3-1): Darlow; Yedlin, Clark, Lascelles, Dummett; Diamé, Shelvey; Murphy, Atsu, Ritchie; Perez.
SWANSEA (5-3-2): Fabianski; Narsingh, Van der Hoorn, Fernandez, Mawson, Olsson; Mesa, Clucas, Carroll; Ayew, Bony.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.19, Eurobet)
UNDER (1.60, Eurobet)




WATFORD – SOUTHAMPTON | sabato ore 16:00

Il Watford aveva iniziato positivamente l’attuale stagione, prima di subire una clamorosa involuzione. Sperava di inserirsi in modo stabile a ridosso delle posizioni di vertice della classifica di Premier League, mentre adesso ha di fronte a sé prospettive molto meno incoraggianti.

Anche il Southampton è in crisi: senza vittorie in campionato da nove partite, è impegnato in una dura lotta per evitare la retrocessione in Championship. Il match di Vicarage Road, insomma, si preannuncia equilibrato, nonché delicatissimo per entrambe le squadre. Il segno “X” e l’opzione “under” meritano di essere presi in considerazione.

Le probabili formazioni di Watford-Southampton

WATFORD (4-2-3-1): Gomes; Janmaat, Wagué, Kabasele, Holebas; Cleverley, Doucouré; Carrillo, Pereyra, Richarlison; Deeney.
SOUTHAMPTON (4-2-3-1): McCarthy; Stephens, Hoedt, Yoshida, Bertrand; Romeu, Hojbjerg; Ward-Prowse, Tadic, Redmond; Long.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.25, GoldBet)
UNDER (1.80, Eurobet)

WBA – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Il West Bromwich Albion non vince una partita di Premier League addirittura dallo scorso 19 agosto, giorno in cui ha battuto il Burnley per 1-0. L’arrivo dell’esperto Alan Pardew in panchina non ha finora risollevato le sorti dei Baggies, che sono pienamente coinvolti nella lotta per non retrocedere nella seconda serie del calcio inglese.

Il Brighton sta attraversando un buon periodo: dopo aver ottenuto due preziosi pareggi contro Newcastle e Bournemouth in campionato, ha battuto il Crystal Palace in un sentito derby di FA Cup. La squadra allenata da Chris Hughton dovrebbe prolungare la propria serie positiva e inguaiare ulteriormente il WBA.

Le probabili formazioni di WBA-Brighton

WBA (4-4-2): Foster; Dawson, Hegazi, Evans, Brunt; Phillips, Livermore, Barry, McClean; Rodriguez, Rondon.
BRIGHTON (4-4-1-1): Ryan; Bruno, Duffy, Dunk, Suttner; Knockaert, Stephens, Propper, March; Gross; Murray.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.72, GoldBet)