Premier League: Crystal Palace-Manchester City e WBA-Arsenal (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Ventunesima giornata del massimo campionato inglese. Vi offriamo i pronostici su entrambe le partite della vigilia di Capodanno: il Manchester City fa visita al Crystal Palace, mentre l’Arsenal è impegnato sul campo del West Bromwich Albion.

CRYSTAL PALACE – MANCHESTER CITY | domenica ore 13:00

Pep Guardiola prova a ripetersi. Nella stagione 2013-2014, ha condotto il Bayern Monaco verso diciannove vittorie consecutive in Bundesliga: si tratta di un record assoluto per i cinque principali campionati calcistici europei. Ora, l’allenatore spagnolo può eguagliare quel primato: il suo Manchester City è reduce da diciotto successi di fila in Premier League e si presenterà ovviamente a Selhurst Park da favorito.

I Citizens, che appaiono lanciatissimi verso la conquista del titolo nazionale, hanno tante alternative di qualità da centrocampo in su, possono mettere in crisi i propri avversari in qualsiasi momento e riescono a segnare con grande facilità.

Guardiola ha qualche problema soltanto in difesa: Vincent Kompany ha appena rimediato l’ennesimo infortunio degli ultimi anni e non fornisce garanzie adeguate a livello fisico, mentre John Stones – peraltro anch’egli attualmente in condizioni non ottimali – ed Eliaquim Mangala non convincono dal punto di vista tecnico, perciò Nicolas Otamendi rappresenta l’unica opzione del tutto affidabile nel ruolo di centrale.

Il Crystal Palace ha segnato due gol in ciascuna delle ultime sette partite casalinghe che ha disputato. Wilfried Zaha è un attaccante molto dinamico, si defila spesso sulla fascia sinistra, crea superiorità numerica e forma una coppia offensiva ben assortita con Christian Benteke, che è un classico centravanti. Anche i movimenti di Andros Townsend – andato a segno contro l’Arsenal, pochi giorni fa – potrebbero impensierire il Manchester City, le cui possibilità di ottenere una nuova vittoria appaiono comunque elevate.

Le probabili formazioni di Crystal Palace-Manchester City

CRYSTAL PALACE (4-4-2): Speroni; Fosu-Mensah, Tomkins, Dann, Schlupp; Townsend, Riedewald, Milivojevic, Loftus-Cheek; Zaha, Benteke.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Mangala, Otamendi, Danilo; De Bruyne, Fernandinho, Bernardo Silva; Sterling, Aguero, Sané.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
2 (1.25, Eurobet)
GOL (1.80, Eurobet)
OVER (1.76, GoldBet)

WBA – ARSENAL | domenica ore 17:30

In questa partita, Arsène Wenger centrerà un record importante: diventerà l’allenatore con il maggior numero di presenze in panchina in Premier League, salendo a quota 811 e superando Sir Alex Ferguson. Per il tecnico dell’Arsenal, insomma, il match in programma al The Hawthorns sarà davvero speciale.

Il West Bromwich Albion deve lottare per evitare la retrocessione in Championship e non vince una partita ufficiale dallo scorso 22 agosto, giorno in cui ha battuto l’Accrington per 3-1 in League Cup. Per trovare l’ultimo successo dei Baggies in Premier, invece, bisogna tornare a tre giorni prima: 1-0 al Burnley, con gol di Hal Robson-Kanu. Il ventottenne attaccante esterno cercherà di mettere in difficoltà i Gunners, in collaborazione con Matt Phillips e Jay Rodriguez, pronti a giocare al suo fianco.

L’Arsenal – in corsa per la qualificazione alla prossima Champions – non riesce quasi mai a esibire la necessaria solidità in fase di contenimento, perché adotta un atteggiamento tattico spregiudicato e ha un solo difensore di alto livello: Shkodran Mustafi, poco aiutato dai propri compagni di reparto. In fase offensiva, invece, la situazione è decisamente migliore: Alexis Sanchez, in particolare, sta fornendo un contributo preziosissimo alla causa, sebbene abbia un contratto in scadenza nel prossimo mese di giugno e sia intenzionato a trasferirsi altrove.

I padroni di casa potrebbero segnare almeno una rete, ma sembrano destinati a dover rinviare ancora una volta l’appuntamento con il ritorno alla vittoria.

Le probabili formazioni di WBA-Arsenal

WBA (4-3-3): Foster; Dawson, Hegazi, Evans, Gibbs; Livermore, Barry, Brunt; Phillips, Rodriguez, Robson-Kanu.
ARSENAL (4-2-3-1): Cech; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Maitland-Niles; Wilshere, Xhaka; Iwobi, Ozil, Sanchez; Lacazette.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.47, GoldBet)
X2 + GOL (2.05, Eurobet)
GOL (1.70, GoldBet)