Premier League: Newcastle-Brighton, Watford-Swansea e Manchester United-Southampton (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Il Manchester United, scivolato a quindici punti di distanza dal City, sfida il Southampton: ecco i pronostici su questo match e su altri due incontri validi per la ventunesima giornata del massimo campionato inglese.

NEWCASTLE – BRIGHTON | sabato ore 16:00

La lotta per la permanenza in Premier League coinvolge attualmente numerosi club: due di questi si apprestano ad affrontarsi in un delicatissimo scontro diretto.

Dopo aver conquistato quattordici punti nelle prime nove giornate disputate durante l’attuale edizione del massimo campionato inglese, il Newcastle ne ha collezionati appena quattro nelle successive undici. Anche il Brighton è in crisi, visto che ha ottenuto una sola vittoria negli ultimi nove turni di campionato.

Il fatto che la posta in palio sia molto alta induce a immaginare un match teso e bloccato. Rafa Benitez – allenatore del Newcastle, sempre attento alla tattica – si affiderà a una sola punta di ruolo. Gli ospiti opteranno per una formazione altrettanto prudente, perciò contribuiranno a rendere poco spettacolare la sfida. “Under” da provare.

Le probabili formazioni di Newcastle-Brighton

NEWCASTLE (4-4-1-1): Darlow; Yedlin, Lascelles, Mbemba, Manquillo; Ritchie, Hayden, Shelvey, Atsu; Perez; Joselu.
BRIGHTON (4-4-1-1): Ryan; Bruno, Duffy, Dunk, Suttner; Knockaert, Stephens, Propper, March; Gross; Hemed.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.55, Eurobet)




 

WATFORD – SWANSEA | sabato ore 16:00

È un momento davvero complicato per lo Swansea, che si trova sul fondo della classifica di Premier League e ha appena ingaggiato un nuovo allenatore: Carlos Carvalhal, chiamato a gestire una situazione difficilissima.

Il Watford dovrebbe approfittare delle difficoltà dei propri avversari: punterà soprattutto su Richarlison – attaccante brasiliano di movimento, che ha grandi qualità tecniche – e sugli inserimenti di Abdoulaye Doucouré, centrocampista dotato di un ottimo senso del gol. La squadra guidata in panchina da Marco Silva, però, sta faticando in fase difensiva: non ha mai mantenuto inviolata la propria porta nelle ultime sette partite disputate.

Lo Swansea riuscirà probabilmente a segnare almeno un gol, ma non sembra avere molte possibilità di evitare una sconfitta.

Le probabili formazioni di Watford-Swansea

WATFORD (4-3-3): Gomes; Janmaat, Wagué, Kabasele, Zeegelaar; Cleverley, Watson, Doucouré; Carrillo, Okaka, Richarlison.
SWANSEA (4-3-3): Fabianski; Naughton, Fernandez, Mawson, Olsson; Clucas, Mesa, Carroll; Narsingh, Abraham, Dyer.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.68, GoldBet)
GOL (1.95, GoldBet)
OVER (2.02, GoldBet)

MANCHESTER UNITED – SOUTHAMPTON | sabato ore 18:30

Il duello tra i club di Manchester per la conquista della Premier League 2017-2018 è durato poche settimane: lo United è calato di rendimento in modo rapido, si trova attualmente a quindici punti di distanza dal City e deve ora stare addirittura attento a non perdere il secondo posto in classifica, visto che ha una sola lunghezza di vantaggio sul Chelsea ed è insidiato anche da altre tre squadre.

Nel Boxing Day, i Red Devils hanno rischiato una clamorosa sconfitta casalinga contro il Burnley, che si è portato in vantaggio di due gol, prima di essere raggiunto nel finale sul 2-2, stesso risultato ottenuto dalla squadra allenata da José Mourinho in occasione del match pre-natalizio sul campo del Leicester.

Il Manchester United sta subendo troppe reti e rischierà di non riuscire a controllare del tutto il gioco nemmeno in occasione della sfida interna contro il Southampton, potenzialmente da “gol”. Gli ospiti usufruiranno di spazi interessanti, ma potrebbero trovarsi in difficoltà a livello difensivo, visto che devono iniziare ad abituarsi all’assenza di Virgil Van Dijk – centrale olandese, ormai pronto a trasferirsi al Liverpool – e sono anche alle prese con le non ottimali condizioni fisiche di Cédric Soares e Ryan Bertrand, terzini di buon livello.

Le probabili formazioni di Manchester United-Southampton

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Lindelof, Jones, Rojo, Young; Matic, Pogba; Lingard, Mata, Rashford; Lukaku.
SOUTHAMPTON (4-2-3-1): Forster; Stephens, Yoshida, Hoedt, Pied; Romeu, Lemina; Boufal, Davis, Tadic; Gabbiadini.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
SQUADRA DI CASA VINCE ENTRAMBI I TEMPI? NO (1.32, Eurobet)
GOL (2.10, Eurobet)