Serie A: Milan-Atalanta (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Il sabato di Serie A prosegue con il primo posticipo in programma alle 18 tra Atalanta e Milan: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

MILAN – ATALANTA | sabato ore 18:00

La netta sconfitta di Verona col risultato di tre a zero ha certificato la crisi del Milan che evidentemente non dipendeva dal solo allenatore Montella. Il suo esonero con la successiva scelta di affidarsi a Gattuso come sostituto non è bastato a migliorare il rendimento della squadra, anzi la situazione è forse addirittura peggiorata. Il calendario era oggettivamente facile ma nelle tre partite contro Benevento, Bologna e Verona il Milan ha fatto solo quattro punti, e ha perso pure nell’ultima giornata del girone di Europa League contro il Rijeka. Una sconfitta indolore per la classifica, ma pur sempre una sconfitta contro una squadra di basso livello.

Ora il calendario propone una sfida ben più difficile delle ultime tre, contro una squadra organizzatissima come l’Atalanta, che quando ha giocato al massimo delle sue forze ha dato spettacolo e messo in difficoltà anche le prime in classifica. Oltre ad avere finito il girone di Europa League davanti a due squadre di ottimo livello come Lione ed Everton, l’Atalanta ha fermato sul pareggio e messo in seria difficoltà Juventus e Lazio. Inoltre la squadra di Gasperini è reduce da sette partite ufficiali consecutive senza sconfitte. Mercoledì in Coppa Italia ha lasciato a riposo quasi tutti i suoi titolari per preparare al meglio questa partita contro il Milan, molto importante in ottica Europa League.

Le ultime notizie sulle formazioni

Gattuso continuerà col 4-3-3 e non tornerà alla difesa a tre. In questa partita dovrà fare a meno di due titolari squalificati. Il difensore centrale Romagnoli verrà sostituito da Musacchio. L’assenza più grave sarà quella di Suso in attacco, al suo posto ci sarà Borini con un notevole calo di qualità tecnica e di pericolosità sotto porta. Probabile inoltre l’impiego di Cutrone come attaccante esterno e la conferma di Montolivo al posto di Biglia sulla mediana.

Gasperini manderà in campo la formazione tipo, quasi tutti i titolari hanno riposato in Coppa Italia contro il Sassuolo, in una partita vinta comunque 2-1 che ha confermato come questa squadra giri alla perfezione al di là dei calciatori impiegati. I centrali saranno Toloi, Caldara, Masiello, Hateboer e Spinazzola sulle fasce, Cristante (ex della partita) e Freuler sulle fasce. Ilicic trequartista, attacco formato da Petagna e Gomez.

Il pronostico

Il Milan è in confusione sotto tutti gli aspetti, l’Atalanta è in gran forma e ha una migliore organizzazione tattica. Difficile in questo contingente non vedere la squadra allenata da Gasperini favorita, anche in virtù della pesante assenza di Suso, unico ultimamente in grado di dare qualità alla fase offensiva rossonera.

Le probabili formazioni di Milan-Atalanta

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Musacchio, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Borini, Cutrone, Kalinic.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Petagna, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.52, GoldBet)
GOL (1.63, GoldBet)
#