Premier League: Burnley-Stoke, Crystal Palace-Watford e Huddersfield-Chelsea (martedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Il programma della diciassettesima giornata del massimo campionato inglese inizia martedì con Burnley-Stoke, Crystal Palace-Watford e Huddersfield-Chelsea: ecco i pronostici su queste tre partite.

BURNLEY – STOKE | martedì ore 20:45

Il Burnley si sta rendendo protagonista di una stagione positiva. Sean Dyche – allenatore di buon livello, con un passato sulla panchina del Watford – guida un gruppo interessante, che dimostra di essere solido e organizzato dal punto di vista tattico. I ventotto punti finora conquistati nella Premier League 2017-2018 rappresentano un ottimo bilancio per questa squadra, intenzionata a sorprendere ancora.

Lo Stoke ha la peggior difesa dell’attuale edizione del massimo campionato inglese, con ben trentacinque gol subiti nelle prime sedici giornate. Mark Hughes sta puntando spesso su una difesa a tre, poco protetta dagli esterni di centrocampo: la fase di non possesso palla è stata recentemente inadeguata in numerose occasioni, l’ultima delle quali risale a sabato scorso, quando i Potters hanno incassato cinque reti contro il Tottenham.

In questo turno infrasettimanale, peraltro, Ryan Shawcross e compagni devono far visita a una formazione molto equilibrata e ricca di fiducia. Doppia chance interna da provare.

Le probabili formazioni di Burnley-Stoke

BURNLEY (4-4-1-1): Pope; Bardsley, Tarkowski, Mee, Ward; Gudmundsson, Defour, Cork, Arfield; Hendrick; Wood.
STOKE (3-4-3): Butland; Zouma, Shawcross, Wimmer; Cameron, Allen, Fletcher, Pieters; Shaqiri, Diouf, Choupo-Moting.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.29, GoldBet)




 

CRYSTAL PALACE – WATFORD | martedì ore 21:00

Ultimo in Premier League, il Crystal Palace paga soprattutto un pessimo avvio di stagione. Frank De Boer – già reduce da un’esperienza disastrosa sulla panchina dell’Inter – è stato esonerato presto dal club londinese, che ha rimpiazzato l’olandese con Roy Hodgson, altro allenatore non troppo convincente. Sotto la guida dell’ex commissario tecnico della nazionale inglese, però, il rendimento è quantomeno un po’ migliorato: la permanenza nel massimo campionato inglese non rappresenta più un miraggio, visto che la zona salvezza è attualmente lontana appena due punti.

Il Watford non sta attraversando un grandissimo periodo: arriva da due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre partite, perciò ha meno certezze di quelle sulle quali poteva contare qualche settimana fa. Marco Silva è un tecnico molto preparato, verosimilmente destinato a una buona carriera, ma deve ancora lavorare sulla fase di non possesso palla. A livello offensivo, invece, la situazione è migliore: le qualità tecniche di Richarlison e gli inserimenti di Abdoulaye Doucouré, in particolare, meritano una sottolineatura.

Il match di Selhurst Park potrebbe essere equilibrato e divertente.

Le probabili formazioni di Crystal Palace-Watford

CRYSTAL PALACE (4-4-2): Speroni; Fosu-Mensah, Tomkins, Dann, Schlupp; Townsend, Cabaye, Milivojevic, Loftus-Cheek; Zaha, Benteke.
WATFORD (4-2-3-1): Gomes; Janmaat, Mariappa, Kabasele, Holebas; Cleverley, Doucouré; Carrillo, Pereyra, Richarlison; Deeney.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X (3.50, Bet365)
GOL (1.68, GoldBet)

HUDDERSFIELD – CHELSEA | martedì ore 21:00

Nello scorso weekend, il Chelsea è stato battuto dal West Ham ed è scivolato a quattordici punti di distanza dal Manchester City, sempre più saldamente in testa alla classifica della Premier League, dopo aver vinto il derby contro lo United. I Blues, terzi, hanno praticamente smarrito ogni possibilità di confermare il titolo nazionale conquistato nella scorsa stagione.

La solidità difensiva della squadra allenata da Antonio Conte non è più quella dei giorni migliori: ecco perché l’Huddersfield – rinfrancato dal successo appena ottenuto contro il Brighton, che gli ha permesso di mettere fine a una serie di quattro sconfitte consecutive – può sperare di segnare almeno un gol.

Sul campo dell’Huddersfield, del resto, anche il Manchester United si è trovato in grande difficoltà. Lo scorso 21 ottobre, i Red Devils sono addirittura stati sconfitti per 2-1 dalla formazione guidata in panchina da David Wagner, che comunque dovrà fare attenzione alle giocate di Eden Hazard e Michy Batshuayi, calciatori ai quali il Chelsea si affiderà per provare a risollevarsi.

Le probabili formazioni di Huddersfield-Chelsea

HUDDERSFIELD (4-2-3-1): Lossl; Smith, Jorgensen, Schindler, Lowe; Mooy, Hogg; Kachunga, Ince, Quaner; Mounié.
CHELSEA (3-5-1-1): Courtois; Azpilicueta, Christensen, Rudiger; Moses, Fabregas, Kanté, Bakayoko, Alonso; Hazard; Batshuayi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
SQUADRA OSPITE VINCE ENTRAMBI I TEMPI? NO (1.29, Eurobet)
GOL (2.14, GoldBet)