Serie B: Perugia-Ascoli (lunedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Perugia-Ascoli è l’ultima partita della diciassettesima giornata di Serie B e riguarda due squadre per ora nella parte bassa della classifica: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

PERUGIA – ASCOLI | lunedì ore 20:30

Il posticipo del lunedì mette di fronte due squadre che si trovano attualmente nelle ultime posizioni della classifica. L’Ascoli in particolare ha meno punti di tutti, appena quattordici su sedici partite giocate, il Perugia è al momento fuori dalla zona playout ma i diciannove punti attuali sono un bottino magro se si pensa a come era iniziata bene la stagione.

Da quando è arrivato Breda al posto di Giunti ci sono stati dei miglioramenti, e del resto fare peggio dopo cinque sconfitte consecutive sarebbe stato difficile. La batosta presa in Coppa Italia contro l’Udinese con addirittura otto gol subiti ha confermato però che gli schemi difensivi continuano a non essere efficaci, e per risalire la classifica si dovrà porre rimedio a questo problema.

Quanto meno l’attacco va bene, ci sono tanti calciatori di qualità, e oltre a Han e Di Carmine che sono i due frombolieri della squadra si conta ora anche di recuperare il migliore Falco, calciatore fondamentale l’anno scorso nella promozione del Benevento.

Per l’Ascoli risalire la classifica sarà molto complicato, si sono infortunati alcuni dei calciatori migliori in rosa (Mignanelli, Rosseti e in particolare l’attaccante Favilli) e servirebbero dei rinforzi nel corso del calciomercato invernale. In queste condizioni fare risultato a Perugia contro una squadra vogliosa di punti sarà molto complicato, però il “gol” non è da escludere visti i problemi difensivi degli avversari.

Le ultime notizie sulle formazioni

Breda ha parecchi problemi nel reparto arretrato, la difesa è da inventare. Belmonte è infortunato, Volta squalificato, Monaco in precarie condizioni fisiche ma dovrebbe recuperare. I sostituti dovrebbero essere Dossena e Pajac. Centrocampo a tre con Bianco, Colombatto, Bandinelli, in attacco favoriti Falco, Han, Di Carmine con Terrani, Buonaiuto e Cerri come soluzioni a partita in corso.

Dall’altra parte Fiorin ritrova Addae a centrocampo, ma dovrebbe partire comunque dalla panchina, stesso discorso per il recuperato D’Urso. Si va verso un 3-5-2 molto abbottonato, con l’attacco quasi obbligato formato da Varela e Santini.

Le probabili formazioni di Perugia-Ascoli

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Zanon, Dossena, Monaco, Pajac; Bianco, Colombatto, Bandinelli; Falco, Han, Di Carmine.
ASCOLI (3-5-2): Lanni; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogos, Carpani, Buzzegoli, Bianchi, Cinaglia; Varela, Santini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.80, Bet365)
1 (1.57, Bet365)
#