Bundesliga: Hertha Berlino-Eintracht Francoforte e Wolfsburg-Borussia Moenchengladbach (domenica)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Quattordicesima giornata del massimo campionato tedesco. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti entrambe le partite domenicali: l’Hertha Berlino affronta l’Eintracht Francoforte, mentre il Wolfsburg sfida il Borussia Moenchengladbach.

HERTHA BERLINO – EINTRACHT FRANCOFORTE | domenica ore 15:30

Pomeriggio speciale per Niko Kovac e Kevin-Prince Boateng, rispettivamente allenatore e calciatore dell’Eintracht, che sono nati a Berlino e hanno vestito la maglia dell’Hertha.

Boateng dovrebbe giocare da mediano, posizione in cui rischierà di lasciare un po’ scoperta la difesa della squadra di Francoforte. Del resto, nel corso della sua esperienza in Italia, è spesso stato schierato da trequartista e ha ampiamente dimostrato di avere soprattutto interessanti qualità offensive.

L’Hertha potrebbe approfittare della situazione e segnare almeno un gol: Vedad Ibisevic – attaccante di buon livello, che ha appena rifilato una doppietta al Colonia – sarà il principale pericolo per l’Eintracht, le cui possibilità di ottenere un risultato positivo appaiono comunque abbastanza elevate. Gli ospiti stanno esibendo un buonissimo rendimento in trasferta, dove hanno già conquistato dodici punti in questa edizione della Bundesliga.

Le probabili formazioni di Hertha Berlino-Eintracht Francoforte

HERTHA BERLINO (4-4-2): Jarstein; Weiser, Stark, Rekik, Plattenhardt; Leckie, Skjelbred, Maier, Kalou; Ibisevic, Selke.
EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Hradecky; Salcedo, Abraham, Falette; Wolf, Boateng, Gacinovic, Willems; Stendera, Rebic; Haller.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.48, Bet365)
GOL (1.90, Bet365)




 

WOLFSBURG – BORUSSIA MOENCHENGLADBACH | domenica ore 18:00

Da quando Martin Schmidt ha preso il posto di Andries Jonker in panchina, il Wolfsburg ha perso una sola partita: quella disputata nello scorso weekend contro l’Augsburg. Sotto la nuova gestione tecnica, i pareggi sono stati ben sette: il segno “X”, insomma, è diventato molto ricorrente nelle partite di una squadra che deve tuttora lottare per non retrocedere nella seconda serie del calcio tedesco, ma è stata capace di elevare il proprio rendimento negli ultimi mesi e potrebbe uscire indenne anche dal match interno contro il Borussia Moenchengladbach.

I padroni di casa punteranno probabilmente sul trio offensivo formato da Divock Origi, Mario Gomez e Yunus Malli: dovrebbero impensierire la squadra allenata da Dieter Hecking, che però avrà anche l’opportunità di rendersi pericolosa con i movimenti di Lars Stindl e Raffael in attacco, nonché con quelli di Thorgan Hazard e Vincenzo Grifo, i quali spingeranno molto sulle fasce, trasformando il 4-4-2 iniziale in un autentico 4-2-4, in fase di possesso palla.

Riassumendo, il match si preannuncia equilibrato e ricco di gol.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Borussia Moenchengladbach

WOLFSBURG (4-3-3): Casteels; Verhaegh, Knoche, Brooks, Tisserand; Guilavogui, Didavi, Gerhardt; Origi, Gomez, Malli.
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-4-2): Sommer; Elvedi, Ginter, Vestergaard, Wendt; Hazard, Kramer, Zakaria, Grifo; Stindl, Raffael.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X (3.45, Eurobet)
GOL (1.53, Bet365)