Coppa Italia: Genoa-Crotone (giovedì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Genoa-Crotone è l’ultima partita del quarto turno di Coppa Italia e si gioca giovedì sera alle 21: analisi, probabili formazioni e pronostici.

GENOA – CROTONE | giovedì ore 21:00

Queste due squadre si affrontano nuovamente a pochi giorni di distanza dalla partita di Serie A giocata allo stadio “Ezio Scida” in cui ad avere la meglio è stato il Genoa con il risultato di uno a zero.

In quella che è stata la prima partita con il nuovo allenatore Ballardini al posto di Juric, il Genoa ha conquistato tre punti fondamentali per allontanarsi dalla zona retrocessione, e il punto conquistato domenica contro la Roma ha alzato ancora di più il morale.

La classifica resta precaria, visto che il Genoa occupa la terzultima posizione con gli stessi punti, dieci, della Spal, ma è tornato un po’ di ottimismo e c’è maggiore fiducia nell’immediato futuro. La squadra a disposizione di Ballardini vale più dell’attuale posizione di classifica, e finora il Genoa era stato spesso molto sfortunato.

Il Crotone a quota dodici punti può ritenersi soddisfatto dell’avvio di campionato, l’unico rimpianto è stato forse quello di non avere almeno fermato sul pareggio il Genoa, dopo le due belle vittorie consecutive su Fiorentina e Bologna. Domenica sera a Torino contro la Juventus, la squadra allenata da Nicola ha confermato di essere difficile da superare e sempre molto solida a livello difensivo, riuscendo a mantenere per tutto il primo tempo il risultato fermo sullo zero a zero.

Sarà una partita simile a quella vista in campionato, tra due squadre che nonostante il turn over manterranno intatte le loro caratteristiche di gioco, e che baderanno prima di tutto alla fase difensiva.

Le ultime notizie sulle formazioni

Giuseppe Rossi è stato ingaggiato dal Genoa nelle scorse ore e sarà in futuro una opzione in più per Ballardini in attacco, dove al momento ci sono Pellegri e Galabinov indisponibili. Anche per questo motivo l’allenatore non rischierà Pandev e Taarabt, preservandoli in vista della prossima partita di campionato. I titolari in attacco saranno Palladino e Ricci, tutti e due ex Crotone.

Numerosi i cambi anche negli altri reparti: in porta ci sarà Lamanna, spazio per Biraschi, Lazovic, Omenga, Cofie e Migliore.

Nicola non sarà da meno e farà giocare chi finora ha avuto meno spazio. In porta andrà Festa, i difensori centrali dovrebbero essere Ajeti e Cabrera con Faraoni e Martella sulle fasce. Le uniche conferme saranno Barberis e Budimir, per il resto c’è curiosità per l’esordio del centrocampista brasiliano Aristoteles.

Le probabili formazioni di Genoa-Crotone

GENOA (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, Omeonga, Cofie, Bertolacci, Migliore; Palladino, Ricci.
CROTONE (4-4-2): Festa; Faraoni, Ajeti, Cabrera, Martella; Crociata, Aristoteles, Barberis, Stoian; Tonev, Budimir.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
0-0 RISULTATO ESATTO PRIMO TEMPO (2.75, Bet365)
UNDER 2.5 (1.75, Bet365)
#