Serie A: Bologna-Sampdoria (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Bologna-Sampdoria è il primo dei quattro anticipi in programma in questo sabato di Serie A: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

BOLOGNA – SAMPDORIA | sabato ore 15:00

Si affrontano due squadre che hanno vinto nell’ultimo turno di campionato con lo stesso punteggio di tre a due. Il Bologna ha battuto in rimonta in trasferta il Verona al termine di una partita divertente che ha segnato il ritorno al gol di Destro. L’impresa però l’ha fatta la squadra allenata da Giampaolo che ha travolto la Juventus segnando tre gol, prima di subirne due nel finale quando la rimonta era ormai impossibile.

La Sampdoria – che deve ancora recuperare una partita – è quasi in zona Champions League e non intende fermarsi, finora però la maggior parte dei punti li ha conquistai in casa, mentre in trasferta ha lasciato spesso a desiderare. Se si esclude il derby vinto di fatto fuori casa ma pur sempre a “Marassi”, nelle ultime quattro partite ha totalizzato appena due punti.

Sarà una partita probabilmente divertente, tra due squadre che hanno ottimi calciatori in attacco. Donadoni può contare su un rinato Palacio, spera che Destro si sia sbloccato grazie al gol contro il Verona, e ha Verdi in gran forma e ormai diventato un calciatore da nazionale. Sa tirare benissimo con tutti e due i piedi, si sacrifica in fase di non possesso palla e anche in zona assist sta risultando determinante.

Dall’altra parte ci sono Zapata e Quagliarella in grande spolvero, ma più che gli attaccanti in sé è il gioco dato dall’allenatore Giampaolo a favorire tutta la manovra offensiva. La linea di difesa molto alta, la tattica del fuorigioco, il centrocampo molto tecnico. Quando la squadra gira c’è poco da fare per gli avversari, ma è anche vero che nei momenti in cui cala la concentrazione il rischio di subire gol è molto alto.

Il pronostico

Il crollo contro l’Udinese, i gol subiti in rapida successione contro Inter e domenica scorsa contro la Juventus ne sono una chiara conferma. Per questo motivo il Bologna non parte battuto, e le probabilità di vedere un’altra partita da “gol” per queste due squadre reduci da due “over 4.5” sono molto alte. Del resto i rossoblù in casa hanno subito almeno un gol in tutte le partite giocate finora, per una media di 1.8 ogni novanta minuti di gioco.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Bologna in conferenza stampa la lasciato intendere che confermerà Destro al centro dell’attacco. L’ex attaccante di Roma e Milan ha già segnato quattro gol ai blucerchiati in Serie A: due di questi sono arrivati nelle tre partite più recenti. Non convocato Falletti per un problema fisico, uno dei pochi dubbi è tra Donsah e Taider a centrocampo. Va verso l’esclusione Masina in difesa.

Giampaolo dovrebbe confermare la formazione che ha battuto la Juventus, anche se è rientrato tra i convocati Praet. Difficilmente il belga sarà rischiato titolare, al suo posto conferma per Linetty. In difesa ballottaggio tra Sala e Bereszyński.

Le probabili formazioni di Bologna-Sampdoria

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Torosidis, Helander, Gonzalez, Mbaye; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Ferrari, Silvestre, Strinic; Linetty, Torreira, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, Bet365)
#