Ligue 1: Nizza-Dijon, Metz-Lille, Marsiglia-Caen e Saint Etienne-Lione (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Il massimo campionato francese propone una domenica più ricca del solito. Le partite in programma sono ben quattro: vi offriamo i pronostici su tutti gli incontri.

NIZZA – DIJON | domenica ore 15:00

Il Nizza arriva da sei sconfitte consecutive, è molto meno competitivo rispetto alla scorsa stagione e sta dimostrando di non essere neanche troppo fortunato: giovedì scorso, nella quarta giornata della fase a gironi di Europa League, era a un passo dal conquistare un prezioso 0-0 sul campo della Lazio, ma in pieno recupero è stato beffato da un autogol di Maxime Le Marchand. La squadra allenata da Lucien Favre non riesce più a esibire l’organizzazione tattica dei giorni migliori, si trova nelle zone basse della classifica di Ligue 1 e potrebbe entrare in campo con poca fiducia nel match casalingo contro il Dijon, che rappresenta un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. Gli ospiti, reduci da cinque “gol” nelle ultime sei partite, potrebbero approfittare della situazione e creare più di un problema ai padroni di casa.

Probabili formazioni:
NIZZA: Benitez, Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet, Koziello, Mendy, Walter, Srarfi, Balotelli, Pléa.
DIJON: Reynet, Rosier, Yambéré, Djilobodji, Haddadi, Marié, Amalfitano, Kwon, Xeka, Sammaritano, Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X2 PRIMO TEMPO (1.57, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)
METZ – LILLE | domenica ore 17:00

Le due peggiori squadre finora viste all’opera in questa edizione della Ligue 1 si affrontano in una partita fondamentale per Marcelo Bielsa, allenatore del Lille: in caso di sconfitta, l’argentino potrebbe essere esonerato dal proprio club. Il Metz ha già provveduto a cambiare guida tecnica: dopo la separazione da Philippe Hinschberger, la panchina è stata affidata temporaneamente a José Pinot, prima dell’arrivo di Frédéric Hantz, che sta per debuttare ufficialmente in questa nuova avventura. L’ex allenatore del Montpellier avrà bisogno di tempo per provare a cambiare le sorti di una formazione apparsa in grande difficoltà nelle ultime settimane, soprattutto in fase di non possesso. Dall’altra parte, Bielsa non cambierà atteggiamento tattico, pur sapendo di essere a un bivio: schiererà una formazione molto spregiudicata, in cui ci sarà spazio per tre calciatori offensivi alle spalle di una prima punta. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
METZ: Kawashima, Balliu, Philipps, Niakhaté, Basin, Cafú, Poblete, Nguette, Cohade, Dossevi, Roux.
LILLE: Maignan, Edgar Ié, Amadou, Alonso, Ballo-Touré, Thiago Maia, Mendes, Araujo, Benzia, El Ghazi, Pépé.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.80, Bet365)
MARSIGLIA – CAEN | domenica ore 17:00

Poco prima dell’inizio della partita di Europa League di giovedì scorso tra il Vitoria Guimaraes e il Marsiglia, Patrice Evra ha rifilato un calcio a un tifoso della propria squadra, il quale si stava rendendo protagonista di una contestazione: il club del “Vélodrome” ha deciso di intervenire duramente e di sospendere il terzino con effetto immediato. La squadra allenata da Rudi Garcia, già poco convincente in fase di non possesso palla negli ultimi mesi, si ritrova senza un’opzione importante sulla propria fascia sinistra difensiva: potrebbe subire almeno una rete contro il Caen, che però dovrà anche guardarsi dalle giocate di Florian Thauvin, Morgan Sanson e Clinton Njie. Viste le premesse, insomma, l’opzione “gol” merita di essere presa in considerazione.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Sakai, Rami, Rolando, Amavi, Zambo Anguissa, Luiz Gustavo, Thauvin, Sanson, Ocampos, Njie.
CAEN: Vercoutre, Guilbert, Sankoh, Da Silva, Mbengue, Bazile, Delaplace, Féret, Repas, Rodelin, Santini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.80, GoldBet)
SAINT ETIENNE – LIONE | domenica ore 21:00

Grande attesa per il derby del Rodano, che è uno degli appuntamenti calcistici più importanti di questo weekend a livello europeo. Il Saint Etienne può contare su un recupero preziosissimo: quello di Ronaël Pierre-Gabriel, fermato da un infortunio nelle ultime settimane, durante le quali la formazione guidata in panchina da Oscar Garcia è apparsa spesso molto più disattenta in fase di contenimento rispetto alla fase iniziale di questa stagione. Il ritorno di Pierre-Gabriel, difensore di buon livello, consente ai Verts di avvicinarsi con maggior tranquillità alla sfida contro il Lione, squadra che ha mantenuto inviolata la propria porta nelle ultime tre partite ufficiali. Il match in programma allo Stade Geoffroy Guichard è molto sentito, perciò si preannuncia intenso e ricco di emozioni, ma non troppo spettacolare: entrambe le squadre cercheranno assolutamente di evitare una sconfitta, le cui conseguenze sarebbero pesanti anche a livello psicologico. “Under” da provare.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Pierre-Gabriel, Théophile-Catherine, Lacroix, Gabriel Silva, Dabo, Pajot, Hernani, Hamouma, Bamba, Monnet-Paquet.
LIONE: Lopes, Rafael, Marcelo, Morel, Marçal, Tousart, Aouar, Traoré, Fekir, Depay, Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (2.07, Bet365)