DFB Pokal: Hertha Berlino-Colonia, Wolfsburg-Hannover, RB Lipsia-Bayern Monaco e Werder Brema-Hoffenheim (mercoledì)

Coppa di Germania
I pronostici sulle partite di calcio della Coppa di Germania, la "DFB-Pokal"

Sedicesimi di finale di Coppa di Germania: ecco i pronostici su quattro partite in programma mercoledì. Si gioca in gara unica: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, spazio ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

HERTHA BERLINO – COLONIA | mercoledì ore 18:30

Il Colonia è ultimo in Bundesliga e deve pensare a come inseguire la salvezza, perciò ha bisogno di concentrarsi sui propri impegni in campionato e non può impiegare troppe energie nelle altre competizioni alle quali partecipa. In Coppa di Germania, insomma, la squadra allenata da Peter Stoger potrebbe essere distratta e deconcentrata, oltre a mostrare i limiti già esibiti nelle ultime settimane. La fase offensiva, in particolare, si sta rivelando disastrosa: l’unico grande attaccante presente nella rosa del Colonia è Claudio Pizarro, che aveva ricevuto una maglia da titolare per il match di domenica scorsa contro il Werder Brema, prima di infortunarsi nel riscaldamento.

Anche l’Hertha Berlino appare poco efficace a livello realizzativo e non sta ottenendo grandissimi risultati, ma ha pur sempre otto punti in più rispetto al Colonia in Bundesliga e può provare a sfruttare il fattore campo in questo match, che dovrebbe essere caratterizzato da un basso numero di gol.

Probabili formazioni:
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, Stark, Rekik, Plattenhardt, Leckie, Lustenberger, Skjelbred, Lazaro, Selke, Kalou.
COLONIA: Horn, Klunter, Maroh, Heintz, Horn, Bittencourt, Jojic, Ozcan, Handwerker, Guirassy, Osako.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.51, GoldBet)




 

WOLFSBURG – HANNOVER | mercoledì ore 18:30

Capace di raggiungere i quarti di finale nella Champions League 2015-2016, il Wolfsburg si è successivamente ridimensionato in modo clamoroso: ha centrato tra mille difficoltà la salvezza al termine della passata stagione, aggiudicandosi lo spareggio promozione-retrocessione contro l’Eintracht Braunschweig, e adesso si trova di nuovo nelle zone basse della classifica di Bundesliga. L’Hannover – che nella scorsa primavera ha festeggiato il proprio immediato ritorno nella massima serie del calcio tedesco, dopo una sola annata trascorsa in Zweite Liga – si sta ben comportando: pochi giorni fa, la formazione guidata in panchina da André Breitenreiter ha battuto l’Augsburg a domicilio, grazie a una doppietta realizzata da Niclas Fullkrug, il quale è riuscito a essere decisivo in pochi minuti. L’ex attaccante di Werder Brema, Greuther Furth e Norimberga dovrebbe partire titolare nel prossimo match, rappresentare un prezioso punto di riferimento offensivo per la propria squadra e mettere in difficoltà il Wolfsburg, senza vittorie in partite ufficiali dallo scorso 26 agosto, giorno in cui ha battuto l’Eintracht Francoforte.

Probabili formazioni:
WOLFSBURG: Casteels, Verhaegh, Tisserand, Uduokhai, Itter, Camacho, Arnold, Blaszczykowski, Didavi, Origi, Gomez.
HANNOVER: Esser, Korb, Anton, Sané, Ostrzolek, Bebou, Schwegler, Bakalorz, Karaman, Fullkrug, Harnik.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.95, Bet365)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.44, GoldBet)
RB LIPSIA – BAYERN MONACO | mercoledì ore 20:45

Il ritorno di Jupp Heynckes sembra aver rivitalizzato il Bayern Monaco: molti calciatori erano ormai schierati apertamente contro Carlo Ancelotti, perciò aspettavano l’esonero del tecnico italiano per tornare a impegnarsi e a esibire un buon rendimento. La rosa a disposizione del club bavarese, del resto, è di altissimo livello: i risultati negativi sono stati causati da alcune dinamiche interne allo spogliatoio, improvvisamente materializzatesi nel giro di alcune settimane. Heynckes era già stato al Bayern Monaco in più occasioni, conosce benissimo l’ambiente e può contare su un ampio sostegno. L’RB Lipsia dovrà fare attenzione al ritrovato entusiasmo dei propri avversari, ai quali potrebbe comunque creare più di un problema: la formazione allenata da Ralph Hasenhuttl è molto competitiva, rappresenta una realtà importante del calcio tedesco e parte solo leggermente sfavorita. Entrambi i tecnici dovrebbero presentare formazioni molto competitive: ecco perché il match si preannuncia ricco di emozioni e di contenuti tecnici.

Probabili formazioni:
RB LIPSIA: Gulacsi, Klostermann, Orban, Upamecano, Halstenberg, Sabitzer, Kampl, Keita, Forsberg, Augustin, Werner.
BAYERN MONACO: Ulreich, Kimmich, Boateng, Hummels, Alaba, Javi Martinez, Thiago Alcantara, Robben, James Rodriguez, Coman, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 + OVER 1.5 (1.40, Eurobet)
GOL (1.53, Bet365)
WERDER BREMA – HOFFENHEIM | mercoledì ore 20:45

Dopo aver proposto un calcio fin troppo spregiudicato per molte stagioni, il Werder sta clamorosamente faticando a segnare: ha realizzato appena tre gol nelle prime nove giornate di Bundesliga e deve lottare per evitare una clamorosa retrocessione. Alexander Nouri – il quale allena il club di Brema dal mese di settembre del 2016, quando è subentrato a Viktor Skrypnyk – non sta riuscendo a risolvere i problemi della propria squadra, inefficace dalla trequarti in su. Nei sedicesimi di Coppa di Germania, il tecnico tedesco di origini iraniane dovrebbe schierare in attacco il solo Ishak Belfodil, che non è un centravanti di alto livello e in Italia ha brillato pochissimo con le maglie di Bologna, Parma, Inter e Livorno. L’algerino, peraltro, dovrà lottare contro i tre difensori centrali dell’Hoffenheim, squadra competitiva, cresciuta enormemente negli ultimi anni. Gli ospiti non dovrebbero soffrire moltissimo in fase di contenimento.

Probabili formazioni:
WERDER BREMA: Pavlenka, Gebre Selassie, Sané, Moisander, Augustinsson, Bargfrede, Delaney, Hajrovic, Junuzovic, Kainz, Belfodil.
HOFFENHEIM: Baumann, Nordtveit, Vogt, Hubner, Kaderabek, Polanski, Rupp, Demirbay, Schulz, Kramaric, Uth.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.55, GoldBet)