Europa League: Marsiglia-Vitoria Guimaraes, Stella Rossa-Arsenal, Zulte Waregem-Vitesse ed Everton-Lione

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Marsiglia-Vitoria Guimaraes, Stella Rossa-Arsenal, Zulte Waregem-Vitesse ed Everton-Lione sono le partite della terza giornata della fase a gironi di Europa League che riguardano squadre inglesi, olandesi e francesi: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

MARSIGLIA – VITORIA GUIMARAES | giovedì ore 19:00

È un periodo delicatissimo per il Marsiglia, che è atteso da un match importante per il proprio cammino in Europa League e deve anche pensare alla sentitissima partita di domenica prossima contro il Paris Saint Germain, valida per la decima giornata del campionato di Ligue 1. La squadra allenata da Rudi Garcia continua a convincere in fase di possesso palla, ma anche a mostrare limiti a livello difensivo: pochi giorni fa, sul campo del Racing Strasburgo, ha pareggiato per 3-3, riacciuffando il risultato quasi allo scadere con Konstantinos Mitroglou. Le opzioni “gol” e “over” potrebbero tornare d’attualità contro il Vitoria Guimaraes, reduce da un successo per 6-1 contro il Vasco da Gama in Coppa del Portogallo.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Sakai, Rami, Abdennour, Evra, Luiz Gustavo, Kamara, Thauvin, Payet, Ocampos, Germain.
VITORIA GUIMARAES: Miguel Silva, Joao Aurelio, Jubal, Victor Garcia, Konan, Heldon, Celis, Wakaso, Raphinha, Texeira, Martins.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.20, Eurobet)
OVER (1.72, Paddy Power)
STELLA ROSSA – ARSENAL | giovedì ore 19:00

La Stella Rossa disputa le proprie partite interne nello stadio “Rajko Mitic”, conosciuto anche come “Marakana”, in quanto assimilato da molti al famoso impianto di Rio de Janeiro, visto che in passato poteva accogliere addirittura oltre centomila spettatori. La capienza è stata poi ridotta in modo drastico, ma l’ambiente è sempre molto caloroso e potrebbe aiutare la formazione di casa, soprattutto nella fase iniziale del match, durante la quale l’Arsenal rischierà di trovarsi un po’ in soggezione. Arsène Wenger è intenzionato ad affidarsi a un’ampia rotazione e a dare spazio ad alcuni calciatori che solitamente giocano meno: il più forte di questi è certamente Olivier Giroud, che meriterebbe probabilmente di trovare più spazio anche in Premier League e ha quasi sempre sfruttato le occasioni a propria disposizione. L’attaccante francese potrebbe entrare nel tabellino dei marcatori di questo match, che si preannuncia divertente.

Probabili formazioni:
STELLA ROSSA: Borjan, Stojkovic, Le Tallec, Babic, Gobeljic, Donald, Krsticic, Srnic, Pesic, Radonjic, Boakye.
ARSENAL: Ospina, Holding, Mertesacker, Monreal, Nelson, Elneny, Willock, Maitland-Niles, Walcott, Wilshere, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X PRIMO TEMPO (1.53, Bet365)
GOL (1.70, GoldBet)
GIROUD MARCATORE (2.00, Bet365)
ZULTE WAREGEM – VITESSE | giovedì ore 19:00

Il trionfo nella Coppa del Belgio 2016-2017 ha permesso allo Zulte Waregem di approdare in Europa League. Quel successo è arrivato grazie a uno splendido percorso, concluso con un successo in finale contro l’Oostende ai calci di rigore: il 2-2 dei tempi regolamentari si è trasformato in un 3-3 al termine dei supplementari, prima che l’epilogo dagli undici metri si rivelasse positivo per la squadra allenata da Francky Dury, spregiudicata a livello tattico anche nella stagione attualmente in corso di svolgimento. Lo Zulte è spesso brillante in fase offensiva, ma concede troppi spazi agli attaccanti avversari, proprio come la Vitesse, che dovrebbe contribuire a rendere spettacolare questa sfida.

Probabili formazioni:
ZULTE WAREGEM: Leali, De Fauw, Derijck, Heylen, Hamalainen, De Sart, Doumbia, Kaya, De Pauw, Leya Iseka, Olayinka.
VITESSE: Pasveer, Dabo, Kashia, Miazga, Buttner, Bruns, Serero, Mount, Rashica, Castaignos, Linssen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.61, Bet365)
OVER (1.72, Paddy Power)
EVERTON – LIONE | giovedì ore 21:05

Durante l’estate appena trascorsa, l’Everton si è reso protagonista di un mercato interessante: ha ingaggiato, tra gli altri, Gylfi Sigurdsson, Davy Klaassen, Sandro Ramirez, Jordan Pickford e Michael Keane, oltre a riaccogliere Wayne Rooney. Nonostante questa campagna acquisti, però, i Toffees stanno vivendo una stagione complicata: le difficoltà principali riguardano la fase offensiva, che si sta rivelando quasi sempre inefficace. Domenica scorsa, soltanto un calcio di rigore trasformato nel finale dal sopracitato Rooney ha consentito alla squadra allenata da Ronald Koeman di evitare una sconfitta sul campo del Brighton. Il Lione convince un po’ più dell’Everton, ma comunque non completamente: vittorioso in appena due delle ultime nove partite ufficiali disputate, sta cercando una nuova identità, dopo aver perso alcuni calciatori importanti. Quella di Goodison Park sarà una sfida delicata, che metterà di fronte due club inseriti nel gruppo E di Europa League, in cui devono fare i conti con la sorprendente Atalanta: il primo tempo, in particolare, potrebbe essere bloccato e poco emozionante.

Probabili formazioni:
EVERTON: Pickford, Holgate, Keane, Williams, Baines, Schneiderlin, Gueye, Klaassen, Sigurdsson, Calvert-Lewin, Rooney.
LIONE: Lopes, Tete, Marcelo, Diakhaby, Marçal, Tousart, Ndombele, Traoré, Fekir, Depay, Maolida.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.44, Bet365)