Liga: Espanyol-Levante (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Con Espanyol-Levante ricomincia il campionato spagnolo, arrivato all’ottava giornata: le informazioni, i pronostici e le probabili formazioni.

ESPANYOL – LEVANTE | venerdì ore 21:00

Con la sconfitta per 2-0 al Bernabeu contro il Real Madrid prima della sosta per le partite delle nazionali, l’Espanyol ha interrotto una serie di risultati molto positivi contro avversari non scarsi. Aveva battuto 2-1 il Celta Vigo e 4-1 il Deportivo La Coruna, e in mezzo era riuscito a pareggiare 0-0 in casa del Villarreal, rispetto al quale ha solo due punti in meno in classifica. L’interruzione del campionato è stata peraltro una buona occasione per permettere a qualche giocatore di guarire dopo alcuni infortuni recenti. È stato così per l’esterno Pablo Piatti, il centrocampista Javi Lopez e il difensore Sergio Sanchez, in prestito dal Rubin Kazan (è un terzino ma sa anche fare il centrale). Sarà probabilmente proprio Sergio Sanchez a giocare sulla fascia destra, dal momento che il titolare Victor Sanchez non è ancora in buona forma dopo un recente infortunio.

Al Levante – che ha un punto in più dell’Espanyol – è andata un po’ meno bene, ultimamente. Dopo un eccellente inizio di stagione, una serie di infortuni ha privato la squadra di alcuni giocatori che ricoprono ruoli di estrema importanza, per i quali non esistono riserve all’altezza dei titolari. Jefferson Lerma – uno dei due capisaldi sulla mediana, insieme a José Campana – ha saltato tre partite a causa di una lesione muscolare, ma è guarito e ora è pronto per tornare a giocare. Tra i titolari del Levante che sono stati recentemente impegnati nelle partite delle nazionali il più forte è il trequartista Enis Bardhi, dei cui meritevoli progressi recenti stanno beneficiando sia la Macedonia che il Levante.

La brutta notizie per il Levante riguarda la fascia destra: si è gravemente infortunato in allenamento (rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro) il terzino titolare Ivan Lopez, che aveva da poco ripreso ad allenarsi dopo un precedente infortunio muscolare ormai passato. Ammesso che il recupero proceda rapidamente, e in bocca al lupo a lui, per rivederlo in campo ci vorrà comunque aprile inoltrato, a campionato ormai quasi finito. Al suo posto, come già accaduto nelle scorse giornate, giocherà il trentatreenne Pedro Lopez, uno dei calciatori da più tempo presenti nella rosa del Levante.

Per quanto positive siano state alcune recenti partite giocate dall’Espanyol, il ritorno di Jefferson Lerma in pianta stabile nella formazione titolare del Levante dovrebbe tornare a rafforzare la squadra sul piano difensivo, rendendo più difficile a Baptistao e Moreno – non sempre precisissimi – trovare il modo di far gol.

Le probabili formazioni:
ESPANYOL: Pau López; Sergio Sanchez (o Victor Sanchez), David Lopez, Hermoso, Aaron Martin; Sergi Darder, Fuego, Piatti, Jurado; Gerard Moreno, Baptistao.
LEVANTE: Raul Fernandez; Pedro Lopez, Postigo, Chema Rodriguez, Toño Garcia; Lerma, Campaña; Bardhi, Ivi Lopez, Morales; Alegria.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.66, Bet365)
X (3.60, Betfair)