Russian Premier League: Akhmat Grozny-Spartak Mosca (venerdì)

Russian League

Quattro giorni prima di sfidare il Siviglia in Champions League, lo Spartak Mosca affronta l’Akhmat Grozny in una partita valida per la tredicesima giornata del massimo campionato russo: ecco i pronostici su questo match.

AKHMAT GROZNY – SPARTAK MOSCA | venerdì ore 18:30

A quattro giorni dalla sfida casalinga contro il Siviglia, valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions, lo Spartak Mosca è impegnato contro l’Akhmat, squadra che lo affianca a quota diciassette punti nella classifica della Russian Premier League. Il club di Grozny – che si chiamava Terek fino a pochi mesi fa, prima di cambiare nome per l’onorare la memoria di Akhmat Kadyrov, padre dell’attuale leader della Cecenia, il quale è anche presidente onorario di questa squadra – sta provando ancora a sorprendere, dopo aver già brillato nella scorsa stagione, in cui ha sfiorato la qualificazione all’Europa League.

Lo Spartak sta puntando sulla continuità, come si evince dai recenti rinnovi contrattuali di Denis Glushakov, Dmitri Kombarov e Salvatore Bocchetti. La squadra allenata da Massimo Carrera è quasi sempre solida in fase di contenimento, mentre non è efficacissima dalla trequarti in su: il suo centravanti titolare è Luiz Adriano, diventato decisamente meno prolifico negli ultimi anni, dopo aver segnato numerosi gol con la maglia dello Shakhtar Donetsk. Anche l’Akhmat non è abituato a dare grande spettacolo: può contare sul talentuoso Leo Jabá, giovane esterno offensivo brasiliano, ma si affida soprattutto a una buona organizzazione tattica, è reduce da quattro “under” negli ultimi cinque incontri di campionato e sembra pronto a scendere in campo con un coperto 5-4-1, perciò dovrebbe contribuire a rendere poco divertente questo match, che si preannuncia equilibrato.

Probabili formazioni:
AKHMAT GROZNY: Gorodov, Utsiev, Sampaio, Angel, Semenov, Mohammadi, Mitrishev, Ismael SIlva, Rodolfo, Leo Jabá, Sadaev.
SPARTAK MOSCA: Selikhov, Eshchenko, Kutepov, Jikia, Kombarov, Popov, Fernando, Samedov, Rocha, Melgarejo, Luiz Adriano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.25, GoldBet)
UNDER (1.73, GoldBet)