Ligue 1: PSG-Bordeaux, Amiens-Lille, Dijon-Racing Strasburgo e Nantes-Metz (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ottava giornata del massimo campionato francese. Dopo aver battuto nettamente il Bayern Monaco in Champions League, il Paris Saint Germain affronta il Bordeaux. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti questa partita e altri tre incontri in programma sabato.

PSG – BORDEAUX | sabato ore 17:00

Mercoledì scorso, al Parco dei Principi, il Paris Saint Germain ha vissuto una serata meravigliosa: si è imposto per 3-0 sul Bayern Monaco, dimostrando di poter aspirare a compiere finalmente un salto di qualità a livello internazionale. La fase a eliminazione diretta della Champions League, che dovrà fornire risposte più precise, è ancora lontana: intanto, però, la squadra allenata da Unai Emery può essere soddisfatta della prova offerta contro il club bavarese e rituffarsi con entusiasmo nell’atmosfera della Ligue 1. Il Bordeaux parte sfavorito di fronte al PSG, ma potrebbe contribuire e rendere divertente il match: abituato ad affidarsi a un propositivo 4-3-3, punta sugli inserimenti di Younousse Sankharé da centrocampo e ha ampia scelta in attacco, perciò sembra pronto a segnare almeno un gol.

Probabili formazioni:
PSG: Aréola, Meunier, Marquinhos, Kimpembé, Berchiche, Verratti, Lo Celso, Rabiot, Mbappé, Cavani, Neymar.
BORDEAUX: Costil, Sabaly, Toulalan, Jovanovic, Pellenard, Lerager, Otavio, Sankharé, Malcom, De Préville, Kamano.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER (1.41, GoldBet)
1 + GOL (2.60, Eurobet)
#

AMIENS – LILLE | sabato ore 20:00

L’arrivo di Marcelo Bielsa avrebbe dovuto risollevare le sorti del Lille, che invece sta faticando terribilmente e si trova nelle zone basse della classifica di Ligue 1. La vittoria ottenuta contro il Nantes nella prima giornata si è rivelata illusoria ed è stata seguita da tante prestazioni negative, la più recente delle quali risale allo scorso weekend, nel corso del quale il Monaco ha travolto per 4-0 Ibrahim Amadou e compagni. Bielsa sta inevitabilmente subendo numerose critiche: il suo spregiudicato sistema di gioco lascia enormi spazi agli attaccanti avversari, che approfittano spesso della situazione. Anche l’Amiens potrebbe rendersi pericoloso in contropiede e creare ulteriori problemi al Lille, verosimilmente atteso da un’altra serata non facilissima.

Probabili formazioni:
AMIENS: Gurtner, Cissokho, Gouano, Adénon, Avelar, Gakpé, N’Gosso, Monconduit, Manzala, Kakuta, Konaté.
LILLE: Maignan, Amadou, Alonso, Edgar Ié, Bissouma, Thiago Maia, Kouamé, El Ghazi, Ponce, Araujo, Pépé.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
SQUADRA DI CASA VINCE ALMENO UN TEMPO (1.90, Eurobet)
DIJON – RACING STRASBURGO | sabato ore 20:00

Entrambe le squadre sono in lotta per non retrocedere in seconda serie, come era prevedibile all’inizio di questa stagione. Dopo essersi salvato tra mille difficoltà nella scorsa annata calcistica, il Dijon si trova nuovamente in una situazione delicata: i vertici societari hanno allestito ancora una volta la rosa con un budget ridotto, perciò Olivier Dall’Oglio – che allena questo club dal 2012 – non può contare su molte opzioni di buon livello e dovrà inseguire faticosamente un’altra salvezza. Il Racing Strasburgo, reduce da due promozioni consecutive, non si è ancora ambientato in Ligue 1: arriva da quattro sconfitte di fila e ha assolutamente bisogno di evitare un nuovo passo falso, perciò affronterà con prudenza la sfida contro il Dijon, che metterà in palio punti pesanti e potrebbe essere poco spettacolare.

Probabili formazioni:
DIJON: Reynet, Chafik, Yambéré, Djilobodji, Rosier, Xeka, Amalfitano, Kwon, Marié, Sliti, Jeannot.
RACING STRASBURGO: Kamara, Seka, Mangane, Koné, Lala, Martin, Aholou, Liénard, Corgnet, Saadi, Da Costa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.76, GoldBet)
NANTES – METZ | sabato ore 20:00

Una strepitosa fase difensiva sta permettendo al Nantes di ottenere risultati preziosi. Dopo aver cominciato questa stagione collezionando due sconfitte consecutive, la squadra allenata da Claudio Ranieri è cresciuta e ha totalizzato tredici punti nelle ultime cinque giornate di Ligue 1: i calciatori hanno un ottimo rapporto con il tecnico italiano, che sta puntando su esperienza e pragmatismo. La squadra è sempre compatta, copre bene il campo e subisce un basso numero di gol. Il Metz, invece, è in piena crisi: ha poca qualità, si trova sul fondo della classifica del massimo campionato francese, ha perso sei volte nei primi sette turni e sembra poter sperare al massimo di limitare i danni in questo difficile match esterno, dal quale non dovrebbe uscire vittorioso.

Probabili formazioni:
NANTES: Tatarusanu, Kwateng, Awaziem, Alcibiade, Dubois, Thomasson, Touré, Girotto, Lima, Sala, Nakoulma.
METZ: Didillon, Balliu, Bisevac, Niakhaté, Udol, Poblete, Philipps, Dossevi, Cohade, Nguette, Roux.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.44, Eurobet)
UNDER (1.70, Paddy Power)