Liga: Celta Vigo-Girona (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Celta Vigo-Girona è la partita con cui comincia la settima giornata di Liga spagnola: le informazioni, i pronostici e le probabili formazioni.

CELTA VIGO – GIRONA | venerdì ore 21:00

Il Celta Vigo viene da una netta vittoria – certamente la più convincente di questo inizio di stagione – in una trasferta non facile allo stadio municipale di Ipurúa, in cui ha battuto 4-0 l’Eibar. La partita era già chiusa prima della fine del primo tempo, dopo che il Celta in meno di quaranta minuti ha segnato due gol su cross da calcio piazzato e un terzo gol su cross dalla stessa fascia da cui provenivano i cross dei primi due gol (quella sinistra: tutti e tre gli assist sono stati forniti da Pione Sisto). Daniel Wass ha poi segnato il quarto gol intorno alla mezz’ora del secondo tempo, rafforzando una vittoria che in pochi si aspettavano potesse essere ottenuta senza neanche subire almeno un gol.

Attualmente il Celta Vigo si trova soltanto in tredicesima posizione, e il suo inizio di campionato non è stato affatto facile. L’allenatore Juan Carlos Unzué – che ha preso il posto di Eduardo Berizzo, passato al Siviglia – ha dovuto far fronte a qualche assenza a centrocampo e, più in generale, a una incompleta disponibilità della squadra ad applicare principi di gioco e schemi diversi che in passato. L’aspetto più positivo è stato senza dubbio l’immediata integrazione del ventunenne attaccante uruguaiano Maxi Gómez, già autore di quattro gol. I progressi più recenti della squadra sono inoltre coincisi con quelli personali del ventiduenne nazionale slovacco Stanislav Lobotka, uno dei nuovi acquisti estivi, ora utilizzato da Unzué nel ruolo di mediano per sopperire all’assenza dell’infortunato centrocampista serbo Nemanja Radoja.

L’avversario del Celta Vigo nella prima partita della settima giornata di Liga spagnola, venerdì sera, sarà il Girona, che dopo un più che positivo inizio di campionato sta progressivamente riportandosi in posizioni di classifica più realistiche. Nello scorso turno di campionato ha perso in casa 3-0 contro il Barcellona, e due gol sono state autoreti (una sfortunata e una meno). Si è comunque fatto notare qualche giocatore in difesa, specialmente il ventenne Pablo Maffeo in prestito dal Manchester City: ha marcato molto bene Leo Messi per tutta la partita, ricevendo apprezzamenti da diversi osservatori e dallo stesso attaccante argentino del Barcellona.

A pesare sulle possibilità del Girona – già di per sé non numerosissime – di ottenere un buon risultato a Vigo c’è l’assenza del centrocampista Álex Granell, che in settimana non si è allenato a causa di un problema fisico, e quindi non è stato convocato. Questa assenza si aggiunge a quella del terzino sinistro titolare Marc Muniesa, già assente contro il Barcellona per un infortunio muscolare. Al contrario, il Celta Vigo potrà contare sulla formazione scesa in campo nelle partite più recenti, priva del solo Radoja e con Lobotka e Pablo “Tucu” Hernandez schierati a centrocampo con Daniel Wass.

Le probabili formazioni:
CELTA VIGO: Ruben Blanco; Hugo Mallo, Cabral, Sergi Gomez, Jonny; Radoja, Pablo Tucu Hernandez, Wass; Pione Sisto, Iago Aspas, Maxi Gomez.
GIRONA: Iraizoz; Maffeo, Alcalá, Espinosa, Juanpe, Mojica; Aleix Garcia, Pere Pons; Borja García, Portu, Stuani.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1,5 (1.52, Goldbet)
1 (1.72, Bwin)
MAXI GOMEZ MARCATORE (2.50, Eurobet e Bet365)