Premier League: Everton-Bournemouth, Manchester City-Crystal Palace, Southampton-Manchester United e Stoke-Chelsea (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Spicca Stoke-Chelsea tra le partite della sesta giornata di Premier League: ecco analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Everton-Bournemouth, Manchester City-Crystal Palace e Southampton-Manchester United.

EVERTON – BOURNEMOUTH | sabato ore 16:00

Le ultime quattro giornate di campionato sono state pesantissime per l’Everton, che ha affrontato Manchester City, Chelsea, Tottenham e Manchester United, conquistando un solo punto. Ora, il calendario offre finalmente un impegno più abbordabile ai Toffees, pronti a ospitare il Bournemouth, protagonista di un negativo inizio di stagione e costretto a inseguire una salvezza più complicata di quelle raggiunte in modo abbastanza tranquillo nelle scorse due edizioni della Premier League. L’Everton ha recentemente ingaggiato calciatori importanti: Ronald Koeman deve ancora imparare a farli coesistere nel modo giusto, ma ovviamente un successo in questo weekend renderebbe più rapido il processo di crescita e sarebbe d’aiuto anche a livello psicologico. Le qualità tecniche di Wayne Rooney, Gylfi Sigurdsson e Sandro Ramirez dovrebbero fare la differenza.

Probabili formazioni:
EVERTON: Pickford, Keane, Williams, Jagielka, Calvert-Lewin, Gueye, Schneiderlin, Baines, Rooney, Sigurdsson, Ramirez.
BOURNEMOUTH: Begovic, A. Smith, Francis, Aké, Daniels, Ibe, Arter, Surman, Pugh, King, Defoe.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.65, GoldBet)
1X + OVER 1.5 (1.46, GoldBet)
#

MANCHESTER CITY – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Sfida tra opposti. Il Manchester City ha ottenuto sei vittorie e un pareggio nelle sette partite ufficiali finora disputate in questa stagione, è al comando della classifica di Premier League con lo United e sta mostrando un ottimo calcio: era partito benissimo anche nella scorsa annata calcistica, prima di accusare un drastico calo di rendimento, che presumibilmente non si riproporrà nei prossimi mesi, visti gli ulteriori sforzi compiuti dai vertici societari per consegnare a Pep Guardiola una rosa ancor più competitiva. Il Crystal Palace ha appena eliminato l’Huddersfield dalla Coppa di Lega, ma in campionato è ancora fermo a zero punti: Frank De Boer è stato esonerato dopo appena quattro giornate e rimpiazzato con Roy Hodgson, il quale avrà l’arduo compito di provare a condurre il club londinese verso la salvezza. Il City ha ottime possibilità di mettere in difficoltà i propri avversari fin dai minuti iniziali: Sergio Aguero, Gabriel Jesus, Kevin De Bruyne e David Silva non saranno facilmente contenibili.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Ederson, Walker, Stones, Otamendi, Mendy, Fernandinho, David Silva, De Bruyne, Sterling, Gabriel Jesus, Aguero.
CRYSTAL PALACE: Hennessey, Ward, Fosu-Mensah, Dann, Sakho, Schlupp, Townsend, McArthur, Milivojevic, Sako, Benteke.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1/1 PARZIALE/FINALE (1.50, Paddy Power)
OVER (1.36, Bet365)
SOUTHAMPTON – MANCHESTER UNITED | sabato ore 16:00

Dopo aver vinto Community Shield, Coppa di Lega ed Europa League nella scorsa stagione, il Manchester United sta tornando a brillare anche in campionato: è al comando della classifica della Premier League insieme con il City e sta avanzando la propria candidatura per la conquista del titolo. José Mourinho aveva chiesto quattro rinforzi: ne ha ricevuti tre, comunque di altissimo livello. Gli arrivi di Romelu Lukaku, Nemanja Matic e Victor Lindelof hanno innalzato il livello della rosa a disposizione dello Special One. Il Southampton sta mostrando una grande solidità difensiva: non concede molto allo spettacolo, ma è estremamente concreto. Mauricio Pellegrino – subentrato a Claude Puel da alcuni mesi – schiera due buoni mediani come Mario Lemina e Oriol Romeu davanti a una difesa a quattro, perciò la sua squadra riesce a essere efficace in fase di non possesso palla. Lo United troverà pochi spazi e vivrà un pomeriggio non semplicissimo, ma appare favorito per la vittoria, visto che può contare su individualità in grado di sbloccare il risultato in qualsiasi momento.

Probabili formazioni:
SOUTHAMPTON: Forster, Soares, Van Dijk, Hoedt, Bertrand, Lemina, Romeu, Tadic, Davis, Redmond, Gabbiadini.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Valencia, Bailly, Jones, Young, Matic, Herrera, Mata, Mkhitaryan, Rashford, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.72, Eurobet)
X2 + UNDER 3.5 (1.58, Eurobet)
STOKE – CHELSEA | sabato ore 16:00

Trasferta insidiosa per il Chelsea, impegnato contro lo Stoke, che sul proprio campo è stato recentemente capace di battere l’Arsenal e di bloccare il Manchester United sul 2-2. I Potters sanno essere pericolosi dalla trequarti in su: Xherdan Shaqiri, Eric Maxim Choupo Moting e Jesé Rodriguez hanno buone qualità tecniche. In fase difensiva, invece, i problemi non mancano: Ryan Shawcross e Geoff Cameron sono alle prese con guai fisici, Bruno Martins Indi non convince mai del tutto e Kurt Zouma non può scendere in campo nel corso di questo weekend, perché è arrivato in prestito dal Chelsea ed è ineleggibile per le partite contro il club detentore del suo cartellino, in base a una clausola presente nel contratto. I Blues rischieranno di subire almeno un gol, ma saranno anche capaci di impensierire lo Stoke, puntando sulle giocate di Willian, Eden Hazard e Alvaro Morata. Una vittoria della squadra di Antonio Conte, comunque, non è scontata.

Probabili formazioni:
STOKE: Butland, Wimmer, Martins Indi, Pieters, Johnson, Allen, Fletcher, Tymon, Shaqiri, Choupo-Moting, Jesé.
CHELSEA: Courtois, Azpilicueta, Christensen, Cahill, Zappacosta, Bakayoko, Kanté, Alonso, Willian, Hazard, Morata.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X2 + GOL (2.15, Eurobet)
GOL (1.83, Eurobet)