Bundesliga: Colonia-Eintracht Francoforte, Amburgo-Borussia Dortmund, Friburgo-Hannover, Hertha Berlino-Bayer Leverkusen e Mainz-Hoffenheim (mercoledì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Dopo essere stato protagonista di un ottimo inizio di campionato, il Borussia Dortmund cerca conferme contro l’Amburgo. Ecco i pronostici su questa partita e sugli altri quattro incontri della quinta giornata di Bundesliga in programma mercoledì.

COLONIA – EINTRACHT FRANCOFORTE | mercoledì ore 18:30

Sfida tra due squadre in crisi. Il Colonia ha perso tutte le partite finora disputate in questa edizione della Bundesliga: il quinto posto ottenuto nella scorsa annata calcistica – con annessa qualificazione all’Europa League – è ormai soltanto un piacevole ricordo per la formazione allenata da Peter Stoger, che si trova attualmente in una situazione delicatissima. Discorso simile per l’Eintracht: il club di Francoforte, finalista della Coppa di Germania 2016-2017, ha ottenuto appena quattro punti nell’attuale campionato. Doppia chance interna da provare: i padroni di casa sono alle prese unicamente con i problemi fisici di Jonas Hector, mentre gli ospiti devono fare i conti con le non perfette condizioni di Danny Da Costa, Yanni Regasel, Max Besuschkow, Marco Fabian, Omar Mascarell e Alexander Meier.

Probabili formazioni:
COLONIA: Horn, Klunter, Meré, Heintz, Rausch, Lehmann, Risse, Hoger, Osako, Bittencourt, Cordoba.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Salcedo, Abraham, Hasebe, Chandler, Gacinovic, Fernandes, Rebic, Willems, Boateng, Haller.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.55, Bet365)

AMBURGO – BORUSSIA DORTMUND | mercoledì ore 20:30

Dieci punti conquistati, altrettanti gol segnati e zero reti subite: i primi quattro turni della Bundesliga 2017-2018 si sono rivelati decisamente positivi per il Borussia Dortmund, che ha recentemente avviato un nuovo corso, dopo la separazione da Thomas Tuchel e l’arrivo di Peter Bosz. L’ex allenatore dell’Ajax sta svolgendo un ottimo lavoro: il suo 4-3-3 esalta le caratteristiche dei calciatori, Pierre-Emerick Aubameyang su tutti. In questo turno infrasettimanale, il centravanti gabonese dovrebbe essere affiancato in attacco da Andriy Yarmolenko – arrivato da poche settimane dalla Dinamo Kiev e già ambientatosi bene – e Christian Pulisic, giovanissimo esterno di grande talento. L’Amburgo appare sfavorito: reduce da due sconfitte consecutive per 2-0, subite contro RB Lipsia e Hannover, rischia di vivere un’altra giornata difficile.

Probabili formazioni:
AMBURGO: Mathenia, Diekmeier, Papadopoulos, Jung, Sakai, Ekdal, Walace, Hahn, Holtby, Salihovic, Schipplock.
BORUSSIA DORTMUND: Burki, Piszczek, Sokratis, Toprak, Zagadou, Castro, Sahin, Gotze, Yarmolenko, Aubameyang, Pulisic.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.45, GoldBet)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.44, Bet365)
FRIBURGO – HANNOVER | mercoledì ore 20:45

L’Hannover non dà spettacolo, ma è estremamente solido e ha già conquistato dieci punti in questa edizione della Bundesliga, in cui è ancora imbattuto: ha incassato appena un gol nei primi quattro turni, esibisce un’ottima organizzazione tattica e rappresenta una realtà davvero interessante. L’artefice di questo exploit è un allenatore di buon livello, André Breitenreiter, mandato via troppo frettolosamente dallo Schalke al termine della stagione 2015-2016, conclusa con una preziosa qualificazione all’Europa League. Breitenreiter sta chiedendo agli esterni offensivi di sacrificarsi in fase di non possesso palla: per larghi tratti, insomma, il 4-3-3 di partenza si trasforma in un autentico 4-5-1. Il Friburgo non ha ancora vinto un match nell’attuale campionato, durante il quale ha segnato una sola rete: troverà di fronte a sé una squadra ricca di entusiasmo e capace di chiudere tutti gli spazi, perciò si troverà presumibilmente ancora una volta in difficoltà.

Probabili formazioni:
FRIBURGO: Schwolow, Lienhart, Schuster, Soyuncu, Stenzel, Hofler, Frantz, Gunter, Haberer, Kent, Niederlechner.
HANNOVER: Tschauner, Korb, Sané, Hubner, Ostrzolek, Bakalorz, Anton, Schwegler, Harnik, Fullkrug, Karaman.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.44, Bet365)
X2 + UNDER 3.5 (1.83, GoldBet)
HERTHA BERLINO – BAYER LEVERKUSEN | mercoledì ore 20:45

Vedad Ibisevic è un centravanti esperto, che ha qualità molto interessanti: nella stagione 2008-2009, quando vestiva la maglia dell’Hoffenheim, fu addirittura capace di realizzare diciotto reti nel girone d’andata della Bundesliga, ma poi venne fermato da un grave infortunio a un ginocchio. Il bosniaco ha attualmente trentatré anni, gioca nell’Hertha Berlino e nelle prossime ore potrebbe essere schierato da Pal Dardai al fianco di Alexander Esswein, andato a segno domenica scorsa. Il Bayer si affida a un gioco molto propositivo, perciò tende a concedere troppi spazi e faticherà a contenere una coppia d’attacco così temibile. Da centrocampo in su, però, la formazione di Leverkusen è brillante: Karim Bellarabi, Julian Brandt e Kai Havertz sono pronti a muoversi sulla trequarti, a concludere verso la porta avversaria e a servire palloni invitanti a Kevin Volland, il quale agirà da prima punta. Riassumendo, l’opzione “gol” merita di essere presa in considerazione.

Probabili formazioni:
HERTHA BERLINO: Jarstein, Weiser, Stark, Rekik, Plattenhardt, Leckie, Darida, Skjelbred, Kalou, Ibisevic, Esswein.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, L. Bender, Retsos, S. Bender, Wendell, Kohr, Aranguiz, Bellarabi, Havertz, Brandt, Volland.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.66, Bet365)
MAINZ – HOFFENHEIM | mercoledì ore 20:45

Dopo aver chiuso la Bundesliga 2016-2017 al quarto posto, l’Hoffenheim sta provando a stupire nuovamente: è ancora imbattuto in questa edizione del massimo campionato tedesco, nel corso della quale è stato capace di battere addirittura il Bayern Monaco. Il Mainz, invece, non sta attraversando un bel periodo: situato nelle zone basse della classifica, ha già incassato tre sconfitte nelle prime quattro giornate e deve anche fare i conti con i guai fisici di Jannik Huth, Gaetan Bussmann, Alexander Hack e Kenan Kodro. L’Hoffenheim – allenato da Julian Nagelsmann – giovane tecnico di alto livello, che ha ormai ampiamente dimostrato di avere idee chiare e grande personalità – è impensierito soltanto dalle non perfette condizioni di Adam Szalai. La doppia chance esterna appare consigliabile.

Probabili formazioni:
MAINZ: Adler, Donati, Balogun, Bell, Diallo, Brosinski, Oztunali, Serdar, Latza, Fischer, Muto.
HOFFENHEIM: Baumann, Nordtveit, Hubner, Vogt, Zuber, Rupp, Grillitsch, Amiri, Schulz, Uth, Wagner.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.53, Bet365)