Bundesliga: Borussia Moenchengladbach-Stoccarda, Augsburg-RB Lipsia, Schalke-Bayern Monaco e Wolfsburg-Werder Brema (martedì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Quinta giornata di Bundesliga. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti tutte e quattro le partite in programma martedì: attenzione soprattutto a Schalke-Bayern Monaco – due squadre divise da una profonda rivalità – e all’esordio di Martin Schmidt sulla panchina del Wolfsburg, opposto al Werder Brema.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – STOCCARDA | martedì ore 18:30

Un terribile scontro fortuito con il proprio portiere ha rischiato di avere conseguenze tragiche per Christian Gentner, capitano dello Stoccarda, salvato dal medico sociale della squadra, il cui intervento è stato tempestivo e provvidenziale: il centrocampista ha rischiato grosso, visto che ha rimediato un colpo durissimo al volto ed è crollato al suolo, tra lo sgomento generale. Gentner ha evitato il peggio, ma ovviamente è ora atteso da un lungo periodo di recupero: l’assenza di un calciatore così prezioso a livello tattico dovrebbe pesare sulla squadra allenata da Hannes Wolf, che peraltro ha già perso entrambe le partite esterne disputate in questa edizione della Bundesliga, contro Hertha Berlino e Schalke.

Il Borussia Moenchengladbach è abituato a giocare con un modulo molto propositivo: il 4-4-2 di partenza si trasforma in un autentico 4-2-4 in fase di possesso palla, grazie alla spinta dei due esterni di centrocampo. I padroni di casa potrebbero subire almeno un gol, ma appaiono favoriti per la vittoria.

Probabili formazioni:
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, Ginter, Vestergaard, Wendt, Herrmann, Kramer, Zakaria, Hazard, Stindl, Raffael.
STOCCARDA: Zieler, Beck, Baumgartl, Kaminski, Pavard, Aogo, Donis, Mangala, Ascacibar, Brekalo, Terodde.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.66, Bet365)
1X + OVER 1.5 (1.41, GoldBet)
GOL (1.66, GoldBet)

AUGSBURG – RB LIPSIA | martedì ore 20:30

Per la seconda volta in pochi giorni, l’RB Lipsia è costretto a rinunciare a Naby Keita: il guineano è rimasto fuori dalla sfida casalinga di Champions League contro il Monaco – a causa di un problema fisico che sembrava rapidamente superabile e lo ha invece estromesso da quel match – e non può essere disponibile nemmeno per la partita sul campo dell’Augsburg, per colpa di una squalifica. Già acquistato dal Liverpool per il 2018, Keita è un centrocampista fondamentale per gli equilibri della propria squadra: una defezione così pesante rischia di penalizzare la fase di non possesso della formazione guidata in panchina da Ralph Hasenhuttl, che però potrebbe scatenarsi dal punto di vista offensivo, grazie alle qualità tecniche di Emil Forsberg e Timo Werner.

L’Augsburg sarà messo sotto pressione per larghi tratti, ma verosimilmente potrà anche usufruire di tanti spazi in mezzo al campo e recapitare palloni interessanti ad Alfred Finnbogason, attaccante di buon livello, pronto a rendersi pericoloso. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
AUGSBURG: Hitz, Opare, Gouweleeuw, Hinteregger, Khedira, Max, Heller, Baier, Koo, Caiuby, Finnbogason.
RB LIPSIA: Gulacsi, Bernardo, Orban, Upamecano, Halstenberg, Sabitzer, Demme, Ilsanker, Bruma, Werner, Poulsen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.75, Bet365)
SCHALKE – BAYERN MONACO | martedì ore 20:30

Una rivalità storica, divenuta ancor più clamorosa a partire dal 19 maggio 2001, giorno in cui lo Schalke fu virtualmente campione di Germania per qualche minuto, prima che il Bayern pareggiasse al quarto minuto di recupero contro l’Amburgo, ottenendo il punto di cui aveva bisogno per vincere la Bundesliga e beffare il club di Gelsenkirchen, i cui tifosi sono ovviamente rimasti delusi anche dalla partenza di Manuel Neuer, trasferitosi a Monaco di Baviera nel 2011. Il portiere tedesco è attualmente alle prese con guai fisici: era appena rientrato da un infortunio, ma nelle ultime ore ha accusato un nuovo problema e dunque non potrà affrontare la propria ex squadra. Seconde le ultime notizie sarà costretto a restare fuori dai campi per tutta la fine del 2017.

La defezione di Neuer si somma alle perduranti assenze di David Alaba e Juan Bernat, che rendono vulnerabile la fascia sinistra difensiva del Bayern: lo Schalke creerà verosimilmente più di un pericolo con il duo formato da Daniel Caligiuri e Amine Harit, spererà in eventuali incertezze di Sven Ulreich e rappresenterà un ostacolo non semplice per la formazione allenata da Carlo Ancelotti. Il forfait del pur fortissimo Arjen Robben, invece, non impensierisce più di tanto il tecnico italiano, il quale può contare su tante opzioni valide in fase offensiva. Non è scontato che gli ospiti escano vittoriosi da questo match, potenzialmente spettacolare.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Fahrmann, Nastasic, Kehrer, Naldo, Caligiuri, Goretzka, Stambouli, Oczipka, Harit, Burgstaller, Konoplyanka.
BAYERN MONACO: Ulreich, Kimmich, Javi Martinez, Hummels, Rafinha, Tolisso, Thiago Alcantara, Coman, Muller, Ribery, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X2 + OVER 1.5 (1.26, Eurobet)
GOL (1.73, GoldBet)
OVER (1.57, Bet365)
WOLFSBURG – WERDER BREMA | martedì ore 20:30

Martin Schmidt è il nuovo allenatore del Wolfsburg: prende il posto di Andries Jonker, che ha lasciato la panchina di questo club nelle ultime ore, in seguito alla sconfitta incassata contro lo Stoccarda, peraltro arrivata dopo altri risultati non esaltanti. Già salvatosi tra mille difficoltà nella scorsa stagione, quando ha dovuto disputare lo spareggio promozione-retrocessione contro l’Eintracht Braunschweig, il Wolfsburg si ritrova nuovamente nelle zone basse della classifica. Anche il Werder Brema è in grande difficoltà e deve stare attento a non finire nella seconda serie del calcio tedesco: ecco perché la sfida in programma alla Volkswagen Arena si preannuncia delicatissima per entrambe le squadre.

I padroni di casa potrebbero avere un approccio migliore rispetto a quello degli ospiti: il cambio di guida tecnica li indurrà verosimilmente a entrare in campo con lo spirito giusto e a cercare di mettersi in mostra davanti a Schmidt, atteso comunque da un duro lavoro. Il fatto che la posta in palio sia molto elevata lascia immaginare che non si vedranno tantissimi gol.

Probabili formazioni:
WOLFSBURG: Casteels, Verhaegh, Knoche, Uduokhai, Camacho, Gerhardt, Arnold, Didavi, Guilavogui, Origi, Dimata.
WERDER BREMA: Pavlenka, Veljkovic, Bauer, Sané, Gebre Selassie, Delaney, Eggestein, Kainz, Augstinsson, Bartels, Belfodil.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X PRIMO TEMPO (1.22, Bet365)
UNDER 3.5 (1.35, Eurobet)