Ligue 1: Monaco-Racing Strasburgo, Dijon-Saint Etienne, Nantes-Caen e Troyes-Montpellier (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Dopo aver ottenuto un buon pareggio in Champions League a Lipsia, il Monaco si appresta ad affrontare il Racing Strasburgo: ecco i pronostici su questo match e quelli su altre tre partite della sesta giornata del massimo campionato francese.

MONACO – RACING STRASBURGO | sabato ore 17:00

Uscito sconfitto per 4-0 dal derby di campionato contro il Nizza, il Monaco si è risollevato in fretta e ha ottenuto un buon pareggio in Champions League sul campo dell’RB Lipsia, squadra che era arrivata a quell’appuntamento con grandissimo entusiasmo e si è inizialmente portata in vantaggio con Emil Forsberg, prima di essere riacciuffata sul definitivo 1-1 da un inserimento di Youri Tielemans, una delle numerose opzioni offensive a disposizione del club del Principato. Il fatto di aver reagito in modo rapido a un momento di difficoltà rappresenta un aspetto importante per la formazione allenata da Leonardo Jardim, verosimilmente pronta a tornare alla vittoria in questo weekend, in cui ha l’opportunità di ospitare il Racing Strasburgo, destinato a lottare per non retrocedere in Ligue 2.

Probabili formazioni:
MONACO: Benaglio, Touré, Glik, Jemerson, Jorge, Sidibé, Moutinho, Fabinho, Ghezzal, Diakhaby, Jovetic.
RACING STRASBURGO: Oukidja, Koné, Mangane, Salmier, Martinez, Aholou, Martin, Da Costa, Gonçalves, Sacko, Saadi.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.18, Paddy Power)
1/1 PARZIALE/FINALE (1.57, Bet365)
OVER (1.36, Bet365)

DIJON – SAINT ETIENNE | sabato ore 20:00

Dopo essere faticosamente rimasto nella massima serie del calcio francese al termine della scorsa annata calcistica, il Dijon sta vivendo un’altra stagione complicata: ha conquistato appena quattro punti nelle prime cinque partite disputate in questa edizione della Ligue 1, durante la quale è ancora una volta tra i principali candidati alla retrocessione. Olivier Dall’Oglio, che allena il club della Borgogna dal 2012, non può contare su una rosa straordinaria: viste le premesse, non sarà facile centrare una nuova salvezza. Il Saint Etienne, invece, sta ottenendo buoni risultati: Oscar Garcia – tecnico interessante, ingaggiato per sostituire Christophe Galtier – è già riuscito ad ambientarsi e a ottenere risposte importanti dai propri calciatori. Doppia chance esterna da provare.

Probabili formazioni:
DIJON: Reynet, Chafik, Yambéré, Djilobodji, Haddadi, Saïd, Marié, Amalfitano, Sliti, Tavares, Jeannot.
SAINT ETIENNE: Ruffier, Pierre-Gabriel, Théophile-Catherine, Perrin, M’Bengue, Dabo, Selnaes, Dioussé, Cabella, Diony, Bamba.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.37, GoldBet)
NANTES – CAEN | sabato ore 20:00

Esperienza, pragmatismo e attenzione a ogni minimo dettaglio: ecco le caratteristiche che Claudio Ranieri sta mettendo al servizio del Nantes, decisamente risollevatosi nelle ultime settimane, dopo aver cominciato male questa stagione. Con soli due gol complessivi all’attivo, i gialloverdi sono riusciti a totalizzare sette punti nelle ultime tre giornate di campionato: l’allenatore italiano sta mettendo in campo una formazione poco spettacolare, ma molto organizzata e capace di coprire bene tutti gli spazi. Anche il Caen gioca in modo simile: dopo i primi cinque turni, vanta la difesa meno battuta della Ligue 1 2017-2018, insieme con il Paris Saint Germain, con appena tre reti subite. L’opzione “under”, insomma, merita di essere presa in considerazione.

Probabili formazioni:
NANTES: Tatarusanu, Dubois, Awaziem, Pallois, Djidji, Girotto, Touré, El Ghanassy, Thomasson, Lima, Sala.
CAEN: Vercoutre, Guilbert, Da Silva, Genevois, Bessat, Repas, Féret, Aït Bennasser, Bazile, Santini, Rodelin.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.60, Eurobet)
TROYES – MONTPELLIER | sabato ore 20:00

Il Montpellier è discretamente organizzato in fase di non possesso palla, ma fatica tantissimo a segnare: sul campo del Troyes, peraltro, deve fare a meno dello squalificato Giovanni Sio, attaccante recentemente arrivato dal Rennes, che sconta la prima delle tre giornate di qualifica rimediate in seguito all’espulsione ricevuta sabato scorso contro il Nantes, a causa di un brutto intervento nei confronti di Diego Carlos. L’assenza di Sio riduce ulteriormente le opzioni offensive a disposizione di Michel Der Zakarian, la cui squadra dovrebbe dar vita a un match poco divertente contro il Troyes. Siamo ancora a inizio stagione, ma questa è già una sfida delicata per la corsa verso la salvezza: ecco un altro fattore che ci induce a prevedere un basso numero di gol.

Probabili formazioni:
TROYES: Samassa, Deplagne, Vizcarrondo, Hérelle, Traoré, Bellugou, Grandsir, Azamoum, Dingomé, Pelé, Niané.
MONTPELLIER: Lecomte, Mukiele, Mendes, Hilton, Roussillon, Mbenza, Skhiri, Lasne, Dolly, Ikoné, Ninga.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.75, Bet365)