Europa League: Copenaghen-Lokomotiv Mosca, Hoffenheim-Braga, Arsenal-Colonia e Vardar Skopje-Zenit San Pietroburgo

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Copenaghen, Hoffenheim, Arsenal e Vardar Skopje sfidano Lokomotiv Mosca, Braga, Colonia e Zenit San Pietroburgo: spazio ai pronostici su queste partite, valide per la prima giornata della fase a gironi di Europa League.

COPENAGHEN – LOKOMOTIV MOSCA | giovedì ore 19:00

Il Copenaghen non è riuscito a qualificarsi per la fase a gironi della Champions 2017-2018: ha cominciato il proprio cammino nel secondo turno preliminare, per poi essere eliminato nei playoff dal Qarabag, avversario non irresistibile. La squadra allenata da Stale Solbakken non sta impressionando nemmeno in patria: ha totalizzato dodici punti nelle prime otto giornate della Superliga danese e faticherà a conquistare nuovamente il titolo nazionale, vinto nelle ultime due stagioni. La Lokomotiv Mosca si è aggiudicata la Coppa di Russia 2016-2017 ed è attualmente al secondo posto nel proprio campionato, a un solo punto dallo Zenit San Pietroburgo: abbastanza solida in fase difensiva, appare leggermente favorita contro il Copenaghen, che è abituato a giocare con un compatto 4-4-2 e potrebbe contribuire a rendere poco spettacolare il match.

Probabili formazioni:
COPENAGHEN: Olsen, Ankersen, Luftner, Boilesen, Bengtsson, Kusk, Kvist, Zeca, Verbic, Pavlovic, Sotiriou.
LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme, Pejcinovic, Kvirkvelia, Barinov, Farfan, Fernandes, Denisov, An. Miranchuk, Ignatjev, Al. Miranchuk, Eder.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 + UNDER 3.5 (1.85, Eurobet)
UNDER (1.60, Paddy Power)

HOFFENHEIM – BRAGA | giovedì ore 19:00

L’Hoffenheim è reduce da una vittoria prestigiosa: ha battuto il Bayern Monaco per 2-0, grazie a una doppietta di Mark Uth, centravanti con un passato in Olanda, nazione in cui ha vestito le maglie dell’Heerenveen e dell’Heracles. Smaltita la delusione per la doppia sconfitta rimediata nei playoff di Champions League contro il Liverpool, che peraltro rappresentava un ostacolo durissimo nella corsa verso la fase a gironi della principale competizione calcistica europea per club, la squadra allenata da Julian Nagelsmann – allenatore giovane, ma già riuscito a raggiungere traguardi importanti – ha dimostrato di poter tornare sugli alti livelli di rendimento esibiti nella scorsa stagione e parte favorita di fronte al Braga, uscito sconfitto dagli ultimi due incontri giocati nel proprio campionato, nei quali ha sfidato Porto e Vitoria Setubal.

Probabili formazioni:
HOFFENHEIM: Baumann, Nordtveit, Bicakcic, Hubner, Kaderabek, Demirbay, Polanski, Amiri, Zuber, Uth, Kramaric.
BRAGA: Matheus, Marcelo Goiano, Bruno Viana, Rosic, Jefferson, Danilo, André Horta, Fransergio, Vukcevic, Ahmed Hassan, Paulinho.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, GoldBet)
ARSENAL – COLONIA | giovedì ore 21:05

Dopo una lunghissima serie di apparizioni in Champions, l’Arsenal deve accontentarsi di partecipare all’Europa League: potrebbe trasformare questa delusione in una grande opportunità, dando ragione ai bookmaker, che lo considerano favorito per la vittoria del trofeo, alla pari con il Milan, chiamato però a trovare una nuova identità e molto meno collaudato rispetto ai Gunners, la cui struttura è rimasta simile a quella della scorsa stagione. Il Colonia è in grande difficoltà: ultimo in Bundesliga, con zero punti in tre giornate, sta pagando soprattutto la partenza di un ottimo attaccante come Anthony Modeste, trasferitosi in Cina e non adeguatamente rimpiazzato. Dopo la dura trasferta all’Emirates Stadium, Matthias Lehmann e compagni dovrebbero ritrovarsi in una situazione ancor più delicata.

Probabili formazioni:
ARSENAL: Ospina, Holding, Mustafi, Monreal, Bellerin, Elneny, Wilshere, Kolasinac, Nelson, Giroud, Sanchez.
COLONIA: Horn, Klunter, Meré, Heintz, Hector, Bittencourt, Lehmann, Risse, Jojic, Osako, Cordoba.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.44, Bet365)
1/1 PARZIALE/FINALE (2.15, Paddy Power)
UNDER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.22, Bet365)
VARDAR SKOPJE – ZENIT SAN PIETROBURGO | giovedì ore 21:05

Lo Zenit ha rischiato di non qualificarsi per la fase a gironi di Europa League. Nel terzo turno preliminare, dopo aver vinto per 2-0 in Israele contro lo Bnei Yehuda, è stato sconfitto per 1-0 in casa e ha rischiato un po’. I pericoli sono ulteriormente aumentati nei playoff: la squadra di San Pietroburgo si è fatta battere dall’Utrecht in Olanda e ha poi ribaltato la situazione sul proprio campo, ma solo dopo i supplementari. D’ora in poi, però, tutti dovranno fare i conti con la squadra guidata in panchina da Roberto Mancini, che ha un buonissimo organico ed è una delle candidate alla vittoria finale. Il Vardar Skopje, insomma, è atteso da un impegno duro: dotato di una rosa non eccezionale, tenterà di limitare i danni contro lo Zenit. Mancini sta badando molto alla sostanza: i risultati rappresentano la priorità, mentre allo spettacolo si penserà eventualmente più in là.

Probabili formazioni:
VARDAR SKOPJE: Gacevski, Brdarovski, Musliu, Velkoski, Glisic, Iseni, Gligorov, Blazevski, Juan Felipe, Barseghyan, Ytalo.
ZENIT SAN PIETROBURGO: Lunev, Smolnikov, Mammana, Ivanovic, Criscito, Kuzyaev, Erokhin, Kranevitter, Rigoni, Driussi, Kokorin.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.50, Bet365)
X2 + UNDER 3.5 (1.50, Eurobet)