Bundesliga: Borussia Monchengladbach-Eintracht, Friburgo-Borussia Dortmund, Mainz-Bayer e Wolfsburg-Hannover (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Il campionato di Bundesliga di solito è tra quelli in cui in termini di scommesse ci sono più partite da “over”: ecco i pronostici per questo sabato, con particolare attenzione al rinnovato Borussia Dortmund che gioca in casa del Friburgo.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 15:30

Grazie ai quattro punti totalizzati nelle prime due giornate di campionato finalmente il Borussia Monchengladbach è riuscito a iniziare bene la Bundesliga, è il migliore punteggio fatto nelle ultime cinque stagioni. Quest’anno il Borussia non avrà impegni in Europa e questo potrebbe essere un vantaggio per quanto riguarda il rendimento in campionato, l’allenatore Hecking avrà più tempo per preparare le partite e la rosa a disposizione permette di schierare una formazione molto competitiva e di avere anche delle riserve di primo piano. Contro l’Eintracht Francoforte non saranno disponibili Strobl, Grifo e Drmic ma in campo andrà una squadra molto competitiva con al centro della difesa il nuovo arrivato Ginter e per il resto molti calciatori dall’ottimo potenziale che lo scorso anno sono stati limitati dagli infortuni, vedi Hazard e Raffael. La vera novità è però il centrocampista centrale Zakaria, preso in estate dallo Young Boys in sostituzione di Dahoud, che ha già fatto un gol e mantenuto in due partite la percentuale di passaggi riusciti intatta al cento per cento.

L’Eintracht Francoforte per la prima volta nella storia della Bundesliga non ha segnato gol nelle prime due giornate di campionato, non tanto per demeriti quanto per sfortuna: ha già tirato trenta volte verso la porta avversaria e colpito ben tre pali. Gli infortuni di Meier e Fabian non sono d’aiuto per la fase offensiva, anche se i nuovi arrivati Haller e Boateng stanno facendo bene. Il rendimento in trasferta dell’Eintracht Francoforte preoccupa: contando la scorsa stagione sono ben otto le partite senza vittorie.

Probabili formazioni:
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, Ginter, Vestergaard, Wendt, Kramer, Zakaria, Herrmann, Hazard, Stindl, Raffael.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Abraham, Hasebe, Falette, Chandler, Fernandes, Willems, Gacinovic, de Guzman, Haller, K.-P. Boateng.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.83, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)

FRIBURGO – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

L’estate del Friburgo è stata tutt’altro che eccezionale: la squadra che l’anno scorso da neopromossa è stata capace di ottenere la qualificazione in Europa League, è stata già eliminata nei preliminari di questa competizione contro il Domžale, inoltre ha fatto un solo punto nelle prime due giornate di campionato. All’esordio in casa ha sofferto parecchio contro l’Eintracht Francoforte, pareggiando zero a zero ma subendo il gioco degli avversari per tutta la partita. Poi è stato preso a pallate dal Lipsia che ha segnando quattro gol nel secondo tempo vincendo quattro a uno.

In estate la squadra allenata da Christian Streich ha ceduto alcuni dei suoi calciatori più forti, tra cui Grifo e Philipp, quest’ultimo passato proprio ai prossimi avversari del Borussia Dortmund, in cui è riuscito subito a conquistare un posto da titolare giocando molto bene. Il Friburgo si è indebolito, sta giocando male e rischia un nuovo risultato negativo contro il Borussia Dortmund che l’anno scorso ha vinto tutti e due i precedenti e che ha iniziato molto bene la stagione, vincendo due partite senza subire gol: era già successo solo un’altra volta nella storia in Bundesliga di questa squadra.

Il Borussia Dortmund in estate ha cambiato allenatore, ma con il passaggio da Tuchel a Bosz non è cambiata la filosofia di gioco molto offensiva, mentre è migliorato il rapporto con i calciatori, visto che l’ex tecnico dell’Ajax ha delle regole meno ferree del suo predecessore. Bosz è stato finora molto abile a rivalutare alcuni calciatori che l’anno scorso non avevano reso al massimo come Bartra, Sahin e Pulisc, e non ha risentito degli infortuni di Marco Reus, Schürrle e Raphael Guerreiro. Sul finire del calciomercato la società ha ceduto Dembelé al Borussia Dortmund e lo ha prontamente sostituito con Yarmolenko, un calciatore completo e con esperienza internazionale, forse con un potenziale assoluto inferiore ma più efficace in zona gol. Yarmolenko potrebbe trovare spazio nel secondo tempo, in una partita che la sua nuova squadra dovrebbe vincere senza particolari problemi.

Probabili formazioni:
FRIBURGO: Schwolow, Lienhart, Schuster, Söyüncü, P. Stenzel, C. Günter, Abrashi, Frantz, Haberer, Ravet, Niederlechner.
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Bartra, Schmelzer, Castro, Sahin, M. Götze, C. Pulisic, Aubameyang, Philipp.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, Bet365)
OVER 2.5 (1.57, Bet365)
MAINZ – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Mainz e Bayer Leverkusen hanno iniziato male il campionato sotto il profilo dei risultati: la squadra allenata da Sandro Schwarz ha perso entrambe le partite giocate finora senza riuscire a segnare (una cosa del genere le era capitata in Bundesliga solo una volta nella stagione 2005/206), mentre quella di Heiko Herrlich ha fatto un solo punto in due partite, riuscendo quanto meno a segnare tre gol. Oltre ai tre gol fatti, il Bayer Leverkusen può comunque guardare con più ottimismo a questa sfida per altri motivi: la sconfitta all’esordio è arrivata all’Allianz Arena contro i campioni in carica del Bayern Monaco, dove poche squadre riusciranno a fare punti, mentre nella seconda giornata ha giocato una partita gagliarda contro l’Hoffenheim mettendo in mostra ottime manovre a livello offensivo.

Il Bayer Leverkusen si è indebolito rispetto alla passata stagione, cedendo calciatori forti come il difensore Toprak, i centrocampisti Kampl e Calhanoglu e l’attaccante Hernandez, però stavolta non dovrà giocare le coppe europee, motivo per cui non ci sarà bisogno di avere troppe alternative in panchina, e la squadra titolare è rimasta comunque di alto livello grazie anche agli arrivi di Retsos, Koh, Sven Bender e Alario. L’allenatore Herrlich è inoltre riuscito a inserire bene Bailey, velocissimo calciatore giamaicano arrivato nel corso dello scorso calciomercato invernale che aveva avuto poco spazio nel girone di ritorno.

Il Mainz rispetto allo scorso anno ha ceduto il suo fromboliere Cordoba, il cui posto è stato ereditato da Muto che era già in squadra, per il resto nella formazione titolare dei nuovi acquisti sono per ora entrati in pianta stabile il difensore Diallo e il trequartista Maxim.

Sarà una partita aperta tra due squadre desiderose di centrare la prima vittoria stagionale, e che giocheranno entrambe con almeno tre calciatori offensivi: da una parte Maxim, Quaison e Muto, dall’altra Bailey, Bellarabi, Brandt e Volland.

Probabili formazioni:
MAINZ: Adler, Donati, Bell, Diallo, Brosinski, Gbamin, Latza, Öztunali, Maxim, Quaison, Muto.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Tah, Bender, Henrichs, Bailey, Kohr, Aranguiz, Wendell, Bellarabi, Brandt, Volland.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.40, Bet365)
GOL (1.61, Bet365)
WOLFSBURG – HANNOVER | sabato ore 15:30

L’Hannover ha vinto a sorpresa da neopromossa le prime due partite di campionato e ora va a caccia del nuovo record del club che non è mai riuscito a mettere in fila tre vittorie nelle prime tre giornate di Bundesliga. Riuscire nell’impresa non sarà facile, perché di fronte avrà il Wolfsburg che si è rinforzato negli ultimi giorni di calciomercato grazie all’acquisto dal Liverpool dell’attaccante Origi e che ha in squadra un certo Mario Gomez, che in carriera all’Hannover ha segnato per ben dieci volte nelle ultime dieci partite.

L’infortunio di Albornoz penalizza l’Hannover che ancora non ha perso una partita da quando è arrivato nella stagione passata come allenatore Andre Breitenreiter (nove vittorie e tre pareggi). L’avvio di campionato è stato incoraggiante, ma il livello tecnico della squadra non è altissimo e alla lunga sembra destinata a lottare per evitare la retrocessione.

Probabili formazioni:
WOLFSBURG: Casteels, Tisserand, Camacho, Knoche, Verhaegh, Gerhardt, Guilavogui, Arnold, Origi, Didavi, Gomez.
HANNOVER: Tschauner, Korb, Sane, Felipe, Ostrzolek, Anton, Schwegler, Bakalorz, Harnik, Klaus, Füllkrug.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.83, Bet365)
OVER 1.5 (1.30, Bet365)